La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marta Hozer-Koćmiel Urszula Zimoch University of Szczecin, Poland STATISTICHE SUL MERCATO DEL LAVORO NEI PAESI PARTNER DEL PROGETTO WINNET8 - UN’ANALISI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marta Hozer-Koćmiel Urszula Zimoch University of Szczecin, Poland STATISTICHE SUL MERCATO DEL LAVORO NEI PAESI PARTNER DEL PROGETTO WINNET8 - UN’ANALISI."— Transcript della presentazione:

1 Marta Hozer-Koćmiel Urszula Zimoch University of Szczecin, Poland STATISTICHE SUL MERCATO DEL LAVORO NEI PAESI PARTNER DEL PROGETTO WINNET8 - UN’ANALISI COMPARATIVA

2 Forti disparità nel reddito PIL pro capite UK, SE FI, IT PT, GR PL, BG NOTA: Dato da tenere presente nelle buone pratiche

3 Tasso di crescita del PIL reale PL, BG SE FI, UK, IT GR, PT

4 Forte disparità tra i Paesi Winnet8 riguardo a popolazione totale e attiva

5 Tasso di occupazione per sesso NOTA: le donne devono conciliare il lavoro pagato con quello domestico; in PL i bambini che frequentano l’asilo nido sono il 28%, mentre in SE e UK sono quasi il 100%. Come si può aumentare l’attività economica delle donne che stanno a casa coi figli?

6 Tasso di occupazione per età

7 Il tasso di crescita occupazionale delle donne aumenta più di quello maschile? Country Men’s employment growth rate, % Women’s employment growth rate, % BG3,53 GR0,72,1 IT-0,41,4 PL4,13,9 PT0,20,7 FI21,2 SE1,10,7 UK-0,20,4

8 Il tasso di occupazione femminile rimane più basso di quello maschile Country Men’s employment rates, % Women’s employment rate,% Gender gap, % BG68,559,59 EL7548,726,3 IT70,347,223,1 PL66,352,413,9 PT7462,511,5 FI73,1694,1 SE76,771,84,9 UK77,365,811,5

9 I tassi di occupazione femminile sono più alti nella fascia d’età anni Country Women’s employment rate, Women’s employment rate, Women’s employment rate, BG23,177,937,7 EL18,561,927,5 IT19,460,224 PL23,77120,7 PT30,875,843,9 FI45,181,255,8 SE42,183,566,7 UK5175,249

10 Donne con impiego part time in % Country Women employed part-time, % BG2,7 EL9,9 IT27,9 PL11,7 PT17,2 FI18,2 SE41,1 UK41,8 Vantaggio: migliore conciliazione vita-lavoro Svantaggio: minor reddito, pensioni più basse

11 Occupazione femminile per status professionale, in percentuale Country Employers or self- employed women, % Women Employees, % BG8,191,9 EL2377 IT16,883,2 PL1585 PT17,282,8 FI7,992,1 SE5,394,7 UK7,592,5 GR, IT, PT: microimprese, presenza nel settore agricolo PL: autoimprenditoria indotta per abbassare i costi del datore di lavoro

12 Occupazione femminile per settore di attività economica, in percentuale Country Women in Agriculture Women in Industry Women in Services BG EL11,7880,3 IT2,915,281,9 PL PT12,216,371,5 FI2,910,986,2 SE UK0,97,491,8

13 Occupazione femminile per grado di istruzione, in percentuale Count. Primary educat. Secondary educat. Tertiary educat. Prop.of popul 0-14 BG12,855,33213,4 EL26,841,731,414,3 IT29,348,921,914 PL7,263,129,715,5 PT62,916,820,315,3 FI1443,842,216,9 SE11,551,237,716,8 UK21,24335,817,6

14 Tasso di disoccupazione femminile Country Women’s unemployment rate in 2008 % Young women’s unemployment rate, % BG5,811,4 EL11,428,9 IT8,524,7 PL819,9 PT920,2 FI6,715,8 SE6,520,5 UK5,112,7

15 Stipendio femminile mensile per occupazione, in Euro (2006) Country Women’s earnings in total Earnings of women legislators, senior officials and managers BG EL IT PL PT FI SE UK NOTA: enormi disparità nel guadagno mensile tra i partner

16 Pay gap di genere in percentuale UK, EL % FI, SE % PL, BG % PT, IT %

17 IN CONCLUSIONE  Le politiche regionali e nazionali sono strettamente legate alla condizione delle donne nel mercato del lavoro. Per questo è importante conoscere bene il mercato del lavoro dei Paesi partner del progetto, anche attraverso l’uso di dati statistici.  Nel raccogliere le 100 buone pratiche previste dal progetto e nel promuovere l’innovazione nelle pari opportunità di genere dobbiamo tenere presente le forti disparità che esistono tra i Paesi partner.

18  Contrastare la segregazione orizzontale e verticale nel mercato del lavoro; contrastare l’assenza di donne nei settori tecnico-scientifici, contrastare la carenza di donne imprenditrici sarà più facile conoscendo i dati quantitativi di questi fenomeni. IN CONCLUSIONE

19 Grazie per l’attenzione! Marta Hozer-Koćmiel Urszula Zimoch


Scaricare ppt "Marta Hozer-Koćmiel Urszula Zimoch University of Szczecin, Poland STATISTICHE SUL MERCATO DEL LAVORO NEI PAESI PARTNER DEL PROGETTO WINNET8 - UN’ANALISI."

Presentazioni simili


Annunci Google