La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LDP1 COMUNICAZIONE INCLUSIVA I.C. KAROL WOJTYLA- PALESTRINA CLASSE 1 N A.S. 2012-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LDP1 COMUNICAZIONE INCLUSIVA I.C. KAROL WOJTYLA- PALESTRINA CLASSE 1 N A.S. 2012-2013."— Transcript della presentazione:

1 LDP1 COMUNICAZIONE INCLUSIVA I.C. KAROL WOJTYLA- PALESTRINA CLASSE 1 N A.S

2 LDP2 CI PRESENTIAMO siamo la CLASSE 1 N  ANGELUCCI GIADA  BALDARI SIMONE  BARONCINI ALESSIO  BIANCHI ANGELICA  CAMBEI EMANUELLE ALEXANDRU  DEL MORO CRISTIAN  EMINI FURKAN  FEDERICI BEATRICE  GRIPPO ELISA  LAZAR MATTEO NICOLA  LINU SIMONA ELENA  MACCHI AURORA  MASTRANTONI ERICA  MATTARELLI GIORDANO  MATTEI ALESSIO  PIROZZI NICHOLAS  RISCHIA ANDREA  SANTOLINI PIETRO  TEMPERA GIULIA  TORA MATTEO  TURNU ANDREA  Maestre: Cicerchia Maura, De Paolis Loredana, Veccia Chiara  Ass. Fralleoni Chiara Attenzione io faccio l’appello

3 LDP3  Siamo tutti diversi e tutti allegri ma non ci conosciamo ancora bene. Abbiamo quindi bisogno di COMUNICARE tra noi.

4 LDP4 La comunicazione è quel particolare aspetto dell’attività umana che si realizza nello stabilire una relazione con gli altri [1] [1] [1] P. Selleri, La comunicazione in classe, Carocci, Roma, II ristampa 2006, p. 10. [1]

5 LDP5 L’approccio comportamentista interpreta la comunicazione come forma del comportamento di ogni organismo che costituisce uno stimolo per un altro organismo [2]. [2]  [2] GALIMBERTI U., Enciclopedia di Psicologia, Garzanti, Milano,1999, ristampa 2005, p [2]

6 LDP6  E’ compito dell’insegnante facilitare la didattica per quanto riguarda gli aspetti legati alla comunicazione all’interno della classe, specialmente nei casi in cui si utilizzino codici o linguaggi specifici per alunni con BES.  Facilitare il superamento della barriera comunicativa è quindi un primo passo fondamentale per realizzare un clima di classe inclusivo.

7 LDP7  Le quattro dimensioni cardine della prospettiva inclusiva sono: - l’individualizzazione didattica; - la creazione di un gruppo classe cooperativo; - lo sviluppo di strategie didattiche metacognitive; - la creazione di un gruppo classe resiliente [3]. [3] Zambotti F. (2009), Didattica inclusiva con la LIM. Strategie e materiali per l’individualizzazione con la Lavagna Interattiva Multimediale, Trento, Erickson.

8 LDP8 Con gruppo resiliente si intende “un posto dove tutti i bambini possano avere successo in ambito emozionale, cognitivo e interpersonale” [4] [4] Doll B., Zucker S. e Brehm K.(2004), Resilient Classroom: Creating Healthy Environment for Learning, New York, Guilford Press, p. 7

9 LDP9 E così noi comunichiamo:  Con le parole e con i disegni… Ora so scrivere! Sono proprio bravo!

10 LDP10 Disegno bene sui fogli grandi Ora faccio il mio ritratto Io uso i quadretti grandi

11 LDP11 E così noi comunichiamo:  …con il pensiero e con le mani.. Cosa faccio? Dai versa, prepariamo il liquore.

12 LDP12 E così noi comunichiamo: Bravo Pietro, metti lo zucchero.

13 LDP13 E così noi comunichiamo:  …giocando…

14 LDP14  …e non solo. Tra di noi c’è qualcuno che ha altri bisogni (BES). GRAZIE a lui abbiamo conosciuto e utilizziamo nuovi sistemi di comunicazione.

15 LDP15  Nella nostra classe è necessario favorire la comunicazione utilizzando codici o linguaggi specifici, come ad esempio sistemi di comunicazione aumentativa e alternativa (CAA).

16 LDP16  E’ possibile definire Comunicazione Aumentativa/Alternati va (CAA) ogni forma di comunicazione che sostituisce, integra, aumenta il linguaggio verbale orale. [5]  Stucci V. LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA  Stucci V. LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA  comunicazione-aumentativa-e-alternativa

17 LDP17  NELLA NOSTRA AULA CI SONO CARTELLI CHE INDICANO COSA FARE E COSA NON FARE Quando la maestra parla i bambini fanno silenzio È pericoloso toccare la spina

18 LDP18 Usiamo le carte per comunicare … Hai fatto molto bene!

19 LDP19.. E per comprendere i comandi.

20 LDP20 Il prossimo passo sara’ usare la lim.

21 LDP21 Abbiamo scoperto che funzioniamo tutti in modo diverso: …che bello!! ORA CI SENTIAMO TUTTI PIU’ RICCHI E ALLEGRI! Fine??


Scaricare ppt "LDP1 COMUNICAZIONE INCLUSIVA I.C. KAROL WOJTYLA- PALESTRINA CLASSE 1 N A.S. 2012-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google