La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modulo di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (9 CFU) Prof.ssa Carla Zappulla – Prof.ssa Alida Lo Coco Testi di riferimento  Berti A.E., Bombi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modulo di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (9 CFU) Prof.ssa Carla Zappulla – Prof.ssa Alida Lo Coco Testi di riferimento  Berti A.E., Bombi."— Transcript della presentazione:

1 Modulo di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (9 CFU) Prof.ssa Carla Zappulla – Prof.ssa Alida Lo Coco Testi di riferimento  Berti A.E., Bombi A.S. (2001). Psicologia dello sviluppo. I. Storia, teorie e metodi. Il Mulino.  Cacciamani S. (2002). Psicologia per l’insegnamento. Carocci. Scienze e Tecniche della Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione

2  Cosa si intende per sviluppo  Cosa si sviluppa e lungo quali sequenze  Quali differenze ci sono nello sviluppo  Quali sono le cause delle differenze  Quale è la natura dello sviluppo Punti chiave della psicologia dello sviluppo 1

3 Periodo prenatale (dal concepimento alla nascita) Adolescenza (13-20) Preadolescenza (11-13 anni) Fanciullezza Prima fanciullezza (2-6 anni) Media fanciullezza (6-11 anni) Infanzia (0-2 anni) Età adulta Le fasi dello sviluppo 2

4 La teoria dell’evoluzione La teoria della ricapitolazione L’approccio psicometrico Il comportamentismo La filosofia L’orientamento funzionalista Alla base della psicologia dello sviluppo 3

5  J. Locke (fine ‘600): la mente come tabula rasa  J.J. Rosseau (inizio ‘700): la natura umana come fondamentalmente buona e con una sua tabella di marcia La filosofia 4

6  L’idea genetica sostituisce la psicologia delle facoltà  L’infanzia come prima fase del processo di adattamento e come esempio di attività mentali semplici  W. James (fine ‘800) e S. Hall (fine ‘800-inizi ‘900) Orientamento funzionalista 5

7  L’evoluzione come cambiamento da una omogeneità incoerente ad una eterogeneità coerente  C. Darwin (‘800)  L’evoluzione del corpo va di pari passo con quella della mente  Lo studio delle espressioni delle emozioni La teoria dell’evoluzione  valore adattivo delle emozioni  funzione comunicativa delle emozioni 6

8 Teoria della ricapitolazione  L’ontogenesi (cioè lo sviluppo dell’individuo) ricapitola la filogenesi (cioè l’evoluzione della specie)  Esiste un’unica e universale sequenza di sviluppo, costituita da una serie di cambiamenti qualitativi 7

9 lo sviluppo deriva dalla maturazione del sistema nervoso centrale, grazie a due processi: la reazione circolare e l’assimilazione  Reazione circolare: esecuzione ripetuta di una serie di movimenti rivolti verso uno stimolo  Assimilazione: attivazione di schemi per inserire lo stimolo nelle proprie strutture mentale Teoria della ricapitolazione James Mark Baldwin  porta alla formazione di una rappresentazione interna o schema  complementare ad essa è l’accomodamento che prevede la modificazione dei propri schemi in funzione dello stimolo 8


Scaricare ppt "Modulo di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (9 CFU) Prof.ssa Carla Zappulla – Prof.ssa Alida Lo Coco Testi di riferimento  Berti A.E., Bombi."

Presentazioni simili


Annunci Google