La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Microeconomia1 Teoria dei giochi e comportamento strategico Capitolo 14.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Microeconomia1 Teoria dei giochi e comportamento strategico Capitolo 14."— Transcript della presentazione:

1 Microeconomia1 Teoria dei giochi e comportamento strategico Capitolo 14

2 Microeconomia2 Sommario del Capitolo 14 1.Il concetto di equilibrio di Nash 2.Il dilemma del prigioniero 3.Giochi sequenziali e mosse strategiche 1.Il concetto di equilibrio di Nash 2.Il dilemma del prigioniero 3.Giochi sequenziali e mosse strategiche Capitolo 14

3 Microeconomia3 Giochi e decisioni strategiche “Se credo che i miei concorrenti sono razionali e agiscono in modo da massimizzare il proprio payoff, come posso tener conto del loro comportamento nel formulare le mie decisioni?” Capitolo 14

4 Microeconomia4 Giochi cooperativi I giocatori stipulano un contratto vincolante che permette loro di giocare strategie comuni – Esempio: joint venture di due imprese (i.e. Microsoft and Apple) – Contratti vincolanti sono possibili Giochi non-cooperativi Negoziare e far rispettare un contratto vincolante non è possibile – Esempio: Due imprese in concorrenza che determinano indipendentemente la strategia di prezzo per guadagnare fette di mercato – Contratti vincolanti non sono possibili Giochi Cooperativi e non cooperativi

5 Microeconomia5 Honda Toyota Il gioco di espansione di capacità Qual è il plausibile risultato di questo gioco? Capitolo 14 Pay-offs Toyota Pay-offs Honda

6 Microeconomia6 Il gioco di espansione di capacità Elementi del gioco Giocatori: gli agenti che partecipano al gioco (Toyota, Honda) Strategie: Azioni che ogni giocatore può intraprendere in ogni possibile circostanza (Costruire, Non costruire) Risultati: I vari possibili risultati del gioco (quattro, ognuno rappresentato da una cella della matrice) Payoff: Il beneficio che ogni giocatore ottiene per ogni possibile risultato del gioco (i profitti riportati in ciascuna cella della matrice) Capitolo 14

7 Microeconomia7 L’equilibrio di Nash Definizione: Un equilibrio di Nash si verifica quando ogni giocatore sceglie la strategia che gli consente di ottenere il più alto payoff, date le strategie scelte dagli altri giocatori. Toyota vs Honda: Equilibrio di Nash: Ogni impresa costruisce un nuovo impianto Definizione: Un equilibrio di Nash si verifica quando ogni giocatore sceglie la strategia che gli consente di ottenere il più alto payoff, date le strategie scelte dagli altri giocatori. Toyota vs Honda: Equilibrio di Nash: Ogni impresa costruisce un nuovo impianto Capitolo 14

8 Microeconomia8 Honda Toyota Il gioco di espansione di capacità Qual è il plausibile risultato di questo gioco? Capitolo 14

9 Microeconomia9 L’equilibrio di Nash Se Toyota sceglie di costruire un nuovo impianto, la miglior risposta di Honda è costruire un nuovo impianto. Dato che Honda costruisce un nuovo impianto, la miglior risposta di Toyota è costruire un nuovo impianto. Capitolo 14

10 Microeconomia10 Il dilemma del prigioniero Definizione: Il dilemma del prigioniero è un gioco in cui esiste un conflitto tra l’interesse collettivo di tutti i partecipanti e l’interesse individuale dei singoli giocatori. Capitolo 14 Ron David ConfessareNon confessare Confessare-5, -50, -10 Non confessare-10, 0-1, -1

11 Microeconomia11 Altre considerazioni Equilibrio di Nash: Confessano entrambi Punto Pareto dominante: Nessuno confessa Definizione: Una strategia dominante è una strategia che risulta la migliore tra quelle a disposizione del giocatore, a prescindere da quale strategia l’altro giocatore adotterà. Nota: Quando un giocatore ha una strategia dominante, essa sarà la strategia dell’equilibrio di Nash del giocatore. Capitolo 14

12 Microeconomia12 Strategie dominate Definizione: Una strategia dominata è una strategia a fronte della quale ne esiste un’altra che offre sempre al giocatore un payoff maggiore, indipendentemente dalle scelte del rivale. Esempio: “Non costruire” nel gioco di espansione di capacità. Capitolo 14

13 Microeconomia13 Strategie dominanti e dominate Perchè identificare le strategie dominanti o dominate? La strategia dominante di un giocatore è la sua strategia dell’equilibrio di Nash. Analogamente, poiché è improbabile che le strategie dominate vengano giocate, possono essere eliminate, rendendo più semplice la soluzione di giochi complessi. Perchè identificare le strategie dominanti o dominate? La strategia dominante di un giocatore è la sua strategia dell’equilibrio di Nash. Analogamente, poiché è improbabile che le strategie dominate vengano giocate, possono essere eliminate, rendendo più semplice la soluzione di giochi complessi. Capitolo 14

14 Microeconomia14 Strategie dominate Una versione modificata del gioco di espansione di capacità “Costruire grande" è una strategia dominata per ciascun giocatore Eliminando le strategie dominate, possiamo ridurre il gioco ad una matrice 1  1! Capitolo 14 Honda Toyota

15 Microeconomia15 Silvio Luca Giochi con più di un equilibrio di Nash L’equilibrio di Nash non è necessariamente unico Il gioco del “coniglio” Capitolo 14 In questo gioco vi sono due equilibri di Nash: (Sterzare, Andare dritto) e (Andare dritto, Sterzare)

16 Microeconomia16 Giochi sequenziali I giocatori fanno la propria mossa a turno, rispondendo l’uno alle azioni e reazioni dell’altro Definizione: Un albero del gioco è un diagramma che mostra le differenti strategie che ogni giocatore può scegliere e l’ordine in cui avvengono le decisioni. I giocatori fanno la propria mossa a turno, rispondendo l’uno alle azioni e reazioni dell’altro Definizione: Un albero del gioco è un diagramma che mostra le differenti strategie che ogni giocatore può scegliere e l’ordine in cui avvengono le decisioni. Capitolo 14

17 Microeconomia17 Giochi sequenziali in forma estesa Albero del gioco e induzione a ritroso Capitolo 14

18 Microeconomia18 I giochi sequenziali vengono spesso risolti usando l’induzione a ritroso. Partendo dalla fine del gioco e per ogni nodo decisionale bisogna trovare la decisione ottimale del giocatore che si trova in quel nodo. Il processo a ritroso procede finché non si raggiunge l’inizio del gioco. Giochi sequenziali Capitolo 14


Scaricare ppt "Microeconomia1 Teoria dei giochi e comportamento strategico Capitolo 14."

Presentazioni simili


Annunci Google