La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I L DIRITTO D ’ AUTORE : UN INQUADRAMENTO DELLA MATERIA Avv. Nicola Bottero Aprile 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I L DIRITTO D ’ AUTORE : UN INQUADRAMENTO DELLA MATERIA Avv. Nicola Bottero Aprile 2014."— Transcript della presentazione:

1 I L DIRITTO D ’ AUTORE : UN INQUADRAMENTO DELLA MATERIA Avv. Nicola Bottero Aprile 2014

2 L E ORIGINI L’invenzione della stampa a caratteri mobili e la esigenza di proteggere gli stampatori Statuto della Regina Anna del UK e la protezione agli autori "An Act for the Encouragement of Learning, by vesting the Copies of Printed Books in the Authors or purchasers of such Copies, during the Times therein mentioned“ (14 anni di protezione)

3 R ATIO La teoria dell’incentivo Favorisce la circolazione delle idee Garantisce la libertà di espressione procurando agli autori una possibile fonte di reddito che prescinde da contributi pubblici e quindi li affranca dal potere politico

4 S ISTEMA DI PROTEZIONE : IL DIRITTO DI ESCLUSIVA Ius excludendi alios : E’ un bene immateriale, difficile da controllare, protetto da un diritto assoluto di proprietà che, similmente a quanto accade per i beni materiali, consente al suo titolare di escludere chiunque altro dal godimento di quel bene.

5 PRINCIPALI FONTI Interne : Legge n. 633/1941 Internazionali CUB 1886 TRIPS Comunitarie Dir. 2001/29

6 O GGETTO DELLA TUTELA E REQUISITI DI ACCESSO Opera dell’ingegno di carattere creativo (art. 1) Novità (Albano / Michael Jackson) Impronta personale dell’autore Estrinsecazione In USA fissazione. Sostanzialmente anche qui ai fini della prova. non sono richiesti: - pregio artistico (o scientifico), ma compiutezza espressiva (“prendi questa mano zingara”); - formalità (depositi, registrazioni).

7 O GGETTO DELLA TUTELA Naturale tensione tra l’esigenza di garantire la libera circolazione delle idee e quella di proteggere le prerogative degli autori limitazione alla forma espressiva e non al contenuto

8 D IRITTI CONFERITI Morali Paternità Integrità Ritrazione Patrimoniali Riproduzione Comunicazione al pubblico (messa a disp.) Trasmissione e diffusione Distribuzione Recitazione Rappresentazione Esecuzione Elaborazione e modifica E tutte le possibili modalità di sfruttamento di un’opera

9 D IRITTI CONFERITI (2) Morali Caratteristiche Personali Indisponibili Imprescrittibili Patromoniali Caratteristiche disponibili indipendenti tra loro si estinguono dopo 70 anni post mortem auctoris

10 O PERE SOGGETTIVAMENTE COMPLESSE Opere derivate (dipendono da opera originaria) Opere in comunione (comunione di diritti) Opere collettive (enciclopedie) Opere composte (opere cinematografiche) Opere su commissione

11 E CCEZIONI E LIMITAZIONI (di stretta interpretazione). Articoli di attualità di carattere economico, politico o religioso (se non “riservati”); Opere o materiali utilizzati in occasione di avvenimenti di attualità (diritto di cronaca); Discorsi su argomenti di interesse politico o amministrativo tenuti in pubbliche assemblee o estratti di conferenze aperte al pubblico, per scopo informativo (con citazione autore, della data e del luogo del discorso); Procedure parlamentari, giudiziarie o amministrative;

12 E CCEZIONI E LIMITAZIONI (2) Riproduzione per uso personale fatta a mano o con mezzi non idonei allo spaccio o diffusione; fotocopie interne alle biblioteche, archivi, musei pubblici per gli enti che le gestiscono se utili per i propri servizi; Fotocopia per uso personale nel limite del 15% del volume (o fascicolo) escluse le pagine di pubblicità; Riproduzioni temporanee prive di rilievo economico proprio, transitori e accessori ad un procedimento tecnologico ed eseguiti all’unico scopo di rendere possibile la trasmissione in rete tra terzi con l’intervento di un intermediario o un utilizzo legittimo dell’opera o di altri materiali

13 E CCEZIONI E LIMITAZIONI (3) Prestito nelle biblioteche e discoteche dello stato (ad eccezione degli sparititi); Copia di riserva delle discoteche e biblioteche dello stato; Il riassunto, la citazione o riproduzione parziale di opere per scopo di critica o di discussione nei limiti giustificati dal fine e a patto che non costituiscano usi in concorrenza; Per fini di insegnamento (quanto al punto precedente) deve avvenire con finalità illustrative e per fini non commerciali; Immagini o musiche a bassa risoluzione (o degradate) su internet per uso didattico o scientifico e se l’utilizzo non è a scopo di lucro.

14 E CCEZIONI E LIMITAZIONI (4) Antologie ad uso scolastico (ma con equo compenso); Bande musicali e fanfare dei corpi armati se si esibiscono senza scopo di lucro; Portatori di handicap per opere e materiali collegate all’handicap; Messa a disposizione dei materiali a scopo di ricerca o di studio su terminali siti in biblioteche, istituti di istruzione, musei, archivi per opere contenute nelle loro collezioni; Riproduzione delle emissioni televisive effettuate da ospedali pubblici o da istituti di prevenzione e pena per uso interno (ma con equo compenso);

15 E CCEZIONI E LIMITAZIONI (5) - USO PERSONALE Riproduzione di fonogrammi e videogrammi per uso personale da persona fisica e senza fini direttamente o indirettamente commerciali (ma (i) non può essere effettuata da terzi, (ii) non si applica quando l’opera è a disposizione in modo che l’utente ne abbia accesso dal luogo e nel momento scelto individualmente, (iii) quando è protetta da misure tecnologiche, (iv) quando l’accesso è consentito sulla base di accordi contrattuali); Copia di back up; Gli usi personali leciti prevedono in ogni caso un compenso per gli aventi diritto raccolto attraverso il prelievo

16 I NFINE : I D IRITTI CONNESSI Cosa sono? Artisti interpreti ed esecutori Produttore fonogrammi Produttore audiovisivo

17 IL DIRITTO D’AUTORE E LE OPERE D’ARTE Particolarità delle opere ad esemplare unico dell’arte contemporanea I diritti morali sull’opera e il tema dell’autenticità Falsi d’autore Attribuibilità dell’opera a autore determinato Le limitazioni del diritto di proprietà sul corpus mechanicum sia ex parte auctoris, sia ex parte dell’acquirente Il diritto di accesso all’opera Diritto di seguito

18 L E « NUOVE FORME D ’ ARTE » Le opere d’arte per designazione dell’autore («readymade») (Warhol - Duchamp) Le performance (Sehgal) I progetti/le istruzioni (LeWitt, Long)

19 … CONTINUA … Arte appropriativa

20 E IL DIRITTO COME FA …? d. lgs. 42/2004 (Codice Beni Culturali) Artt. 64 e 178: definizioni, obblighi e sanzioni Obbligo di fornire «attestati di autenticità» Prassi Dichiarazione dell’artista (firma sull’opera o su foto) In alternativa: dichiarazione di eredi, fondazioni, enti incaricati di gestire patrimonio artistico di un artista Se no, dichiarazione gallerista in base a tutte le informazioni disponibili

21 E SU … Arte fotografica? Videoarte? Readymade? Performance? Land art? Installazioni site specific? New media art?

22 L’ IMPORTANZA DEL CONTRATTO La firma del certificato come attestazione di autenticità firma del progetto (l’acquirente sarà l’unico a poterlo realizzare secondo le istruzioni ivi contenute); caso della « paternità condizionata » Il contratto di trasferimento e l’importanza dell’autonomia privata es. video art: limitazione convenzionale (autore/galleria/acquirente) copie autentiche

23 C ONDIZIONI CONTRATTUALI SEHGAL Sehgal stipula un contratto orale con l’acquirente alla presenza di un notaio e di alcuni testimoni; non dà alcuna istruzione scritta o disegno o ricevuta; la conversazione che costituisce la vendita di un’opera di Tino Sehgal prevede normalmente cinque clausole “standard”: (i) che l’opera sia installata solo da un soggetto autorizzato da Sehgal e che lo stesso abbia potuto “formare” personalmente; (ii) che gli esecutori della performance siano pagati il minimo concordato; (iii) che l’opera rimanga “esposta” per un minimo di sei settimane; (iv) che lopera non venga fotografata; (v) che se l’acquirente rivende l’idea, lo faccia attraverso lo stesso contratto orale.

24 E PER GLI ARTISTI NON PIÙ IN VITA …? Ruolo dei cataloghi generali ragionati Efficacia probatoria Conflitto interesse fondazioni Opposizioni

25 S ANZIONI PER VIOLAZIONE DIRITTI - CBC Falsi d’autore: sanzioni penali (178 cod. beni cult.) E le nuove forme d’arte? Si dice che non ricevano tutela penale per la regola dell’interpretazione restrittiva delle norme incriminatrici No sanzione penale se si dichiara che è un falso non solo alla vendita ma anche al momento dell’esposizione in vendita

26 S ANZIONI PER VIOLAZIONE DIRITTI – L. A. La legge sul diritto d’autore Problema dell’oggetto della tutela: qual è l’opera d’arte tutelata? Quella designata tale dall’artista? Occorre temperamento, altrimenti grande incertezza Problema del soggetto che può rivendicare la tutela: chi è l’autore in caso di assistenti, artigiani cui è demandato compito anche non solo esecutivo?

27 A RTE APPRORIATIVA Caso Giacometti / Baldessari Baldessari Giacometti


Scaricare ppt "I L DIRITTO D ’ AUTORE : UN INQUADRAMENTO DELLA MATERIA Avv. Nicola Bottero Aprile 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google