La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CdL in Biotecnologie Da studenti a studenti. Chi siamo? Rappresentanti in CdL Matteo Franco 3392591362.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CdL in Biotecnologie Da studenti a studenti. Chi siamo? Rappresentanti in CdL Matteo Franco 3392591362."— Transcript della presentazione:

1 CdL in Biotecnologie Da studenti a studenti

2 Chi siamo? Rappresentanti in CdL Matteo Franco Federico Nolasco Alessandra Ricotta Portavoce degli studenti del II anno: Francesca Piro Lorenzo Succi

3 Come contattarci? Oltre all’indirizzo mail e al telefono, potete trovarci su Facebook ai gruppi: Biotecnologie Bologna (Laurea Triennale): https://www.facebook.com/groups/ Gruppo condiviso tra tutti gli studenti di biotecnologie di Bologna per scambiarci informazioni generali e trasversali agli anni. Biotecnologie Unibo I Anno [2014/2015]: https://www.facebook.com/groups/biotechbolo2014 Questo è il vostro gruppo personale per l’organizzazione interna al vostro anno, come scambi di turno in laboratorio, iscrizioni a esami, avanzare proposte di miglioramento del corso, evidenziare problemi, scambio di informazioni ma anche per socializzare o per domande varie, ecc.

4 Benvenuti a Bologna! Quasi tutte le lezioni del I anno, si svolgeranno nell’aula Ex Esercizi di Via San Giacomo 12, mentre i laboratori didattici si terranno in Via della Beverara 123, Quartiere Navile. Li potete raggiungere con la linea 30 degli autobus urbani. In ogni caso, nel pomeriggio vi accompagneremo ai laboratori per farvi vedere dove sono!

5 I nostri consigli Vi chiediamo di ‘eleggere’ tra di voi uno o due studenti che rappresentino il vostro anno durante tutto il corso del CdL. Questa elezione non è istituzionale, ma permette una rapida comunicazione tra gli anni e con noi rappresentanti. Vi consigliamo anche di istituire uno o due referenti per ogni prof, che si occupino di comunicare con ognuno di loro per velocizzare le operazioni e non creare troppa confusione.

6 Occhio alle propedeuticità. Usufruite dei servizi che vi vengono offerti. Uno studente può usufruire di spiegazioni (non lezioni private!) da parte di un professore su argomenti poco chiari o non compresi perfettamente, oppure risoluzioni di esercizi, ecc. Attenzione ai corsi integrati. Sono corsi composti da più insegnamenti di solito facenti parte dello stesso ambito. Possono essere tenuti da uno o più professori a seconda dei casi e per verbalizzare l’esame bisogna completare prima tutte le singole parti di cui è composto.

7 Piano didattico I anno

8 Info studenti Ad uno studente sono concessi, da regolamento didattico, 6 appelli d’esame durante l’anno scolastico e nel corso di 3 finestre d’esame maggiori (Febbraio, Luglio, Settembre) e 2 finestre minori (fine Dicembre e Pasqua). C’è la possibilità di richiedere più appelli dei 6 previsti, ma è a discrezione del professore concederli. È vostro diritto ricevere le date di un esame per tempo.

9 Info studenti Gli esami possono essere svolti in forma scritta, orale o pratica ed eventuali loro combinazioni. Lo studente ha diritto di chiedere di essere esaminato anche dal docente responsabile della disciplina. La valutazione è espressa in trentesimi e la prova è superata con una voto minimo di 18. La valutazione negativa non comporta l’attribuzione di un voto, ma è annotata tramite giudizio verbale che non è inserita nel curriculum dello studente e non influisce sulla media del voto finale

10 Associazioni studentesche Alcuni di noi, oltre al ruolo di rappresentanti, ricoprono ruoli anche in associazioni universitarie. In particolare, per noi studenti di Biotecnologie le più interessanti sono: ANBI Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani CNSB Coordinamento Nazionale Studenti Biotecnologie

11 Orientamento universitario, post-triennale e post- magistrale Divulgazione scientifica Partecipazione attiva al dibattito sulle biotecnologie attraverso contributi scritti, organizzazione di incontri di divulgazione e di dibattito anche nelle scuole, partecipazione a fiere e convegni Realizzazione di video su Youtube per la descrizione dei vari corsi in Biotecnologie in Italia. Creazione di una rete di studenti di Biotecnologie di ogni CdL d’Italia

12 Il Coordinamento rappresenta su livello nazionale gli interessi degli studenti di Biotecnologie Il CNSB è membro fondatore dello YEBN (Young European Biotech Network), associazione che permette l’incontro tra realtà simili proveniente da tutta Europa e aiuta a instaurare collaborazioni a livello europeo. Se sei interessato e vuoi ricevere più informazioni o sei interessato ad aiutarci puoi contattarci direttamente o sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/CNSB-Studenti-di- Biotecnologie/

13 Contatti Rappresentanti in CdL Matteo Franco Federico Nolasco Alessandra Ricotta Portavoce degli studenti del II anno: Francesca Piro Lorenzo Succi


Scaricare ppt "CdL in Biotecnologie Da studenti a studenti. Chi siamo? Rappresentanti in CdL Matteo Franco 3392591362."

Presentazioni simili


Annunci Google