La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RIUNIONE DEL 23 OTTOBRE 2013 Ordine del giorno: Presentazione del nuovo modello di PDP dell’USR Piemonte Proposte di formazione a.s. 2013/2014 Situazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RIUNIONE DEL 23 OTTOBRE 2013 Ordine del giorno: Presentazione del nuovo modello di PDP dell’USR Piemonte Proposte di formazione a.s. 2013/2014 Situazione."— Transcript della presentazione:

1 RIUNIONE DEL 23 OTTOBRE 2013 Ordine del giorno: Presentazione del nuovo modello di PDP dell’USR Piemonte Proposte di formazione a.s. 2013/2014 Situazione fondi per la Rete Candidatura ai corsi con format elettronic Varie ed eventuali

2 PROPOSTE DI FORMAZIONE RETE Il MUTISMO SELETTIVO Relatori: Dott.ssa Trivelli Federica Dott.ssa Risso Cristiana 6 Novembre 2013, : docenti della scuola media di I e II grado Genitori Educatori 12 Novembre 2013, : insegnanti scuola primaria e infanzia Genitori Educatori

3 PROPOSTE DI FORMAZIONE RETE Educazione affettivo-sessuale per ragazzi disabili Destinatari: Docenti di ogni ordine e grado Genitori Educatori Periodo: marzo-aprile

4 Progettare e valutare per competenze FORMAZIONE UTS 1° CICLO RELATORIDURATADATE “Intelligenti si nasce o si diventa? Tecniche e strumenti efficaci per il potenziamento cognitivo” Prof. Trinchero Università di Torino 3 ore 10 dicembre Sinergie e ambienti modificanti per promuovere l’inclusione – aspetti teorici e pratici Prof.sse Capra e Coccolo - UST Torino 3 ore 16 dicembre Progettare e valutare per competenzeProf. Trinchero Università di Torino 3 ore15 gennaio

5 Progettare e valutare per competenze 2° CICLO Dal pensiero evolutivo alle pratiche inclusive. L’Inclusione secondo la prospettiva ecologica dell’INDEX Dott.ssa Soli Università di Bergamo 3 ore 11 Marzo Progettazione didattica e tecnologie dell'educazione Prof. Rossi -Università di Macerata 3 ore 24 febbraio Progettare e valutare per competenze Prof. C.? Università di Torino 3 ore L’uso delle moderne tecnologie per una didattica inclusiva Referenti CTS Torino2 ore Il circolo virtuoso “autostima-motivazione- apprendimento”. Strategie motivanti Prof.sse Guerzoni Laura Mariani Belinda 2 ore Valutazione alunni con BES Valutazione alunni con HC Dott.ssa Viviana Rossi Antonietta Centolanze 3 ore6 Maggio

6 PROPOSTE DI FORMAZIONE PER UTS e RETE “TECNICHE DI GESTIONE DEL COLLOQUIO A SCUOLA ” LABORATORIO DI COUNSELLING SISTEMICO ” Relatrice: Dott.ssa Seira Periodo: 1° incontro 26 novembre 2° incontro 4 dicembre 3° incontro 10 dicembre 4° incontro 18 dicembre

7 Progetto ‘ PUNTO SU DI TE ’ PUNTO SU DI TE prevede: Colloqui di counselling Incontri di counselling indiretto “Fronteggiare la disabilità “; Interventi a supporto del lavoro di rete esistente e coordinamento di un lavoro di “staffetta” tra operatori Rivolto a: - Genitori e famiglie con bambini e ragazzi in difficoltà per motivi di disabilità, malattia, problemi di adattamento -Insegnanti, educatori, professionisti che li seguono a scuola e nel loro percorso evolutivo.

8 Corsi di formazione sulla didattica per DSA divisi per materie e per ordine di scuola. Corsi di formazione con la LIM specifici per materia e per ordine di scuola. Corso di formazione sugli ausilii e software specifici per alunni disabili motori, sensoriali (sordi e non vedenti) Corso sui software specifici per realizzare tabelle comunicative con alunni che usano la CAA. PROPOSTE DI FORMAZIONE PER CTS

9 Situazione finanziaria Attrezzature e sussidi 2013 Finanziamenti 2011: 0 Economia: 2.100€ Fondi quote di Rete: ca €7.200,00 (per spese ufficio e corsi di formazione) UTS-Nes: ca €8.000 per formazione

10 NUOVE RICHIESTE SUSSIDI Saranno accolte esclusivamente le richieste di sussidi relative ad allievi inseriti nelle classi prime Periodo: dicembre

11 DOMANDE DI PARTECIPAZIONE AI CORSI L’iscrizione ai corsi avviene mediante form on-line a cui si potrà accedere direttamente da apposito pulsante predisposto sul sito necessitaeducativespeciali.it o direttamente seguendo il link indicato nella circolare: formazione html Il sistema informatico predisposto dal personale del CTS genera automaticamente un report con la lista degli iscritti a cui si farà riferimento oltre che per l’iscrizione anche per la formazione on-line ed in presenza.

12 DOMANDE DI PARTECIPAZIONE AI CORSI continua

13 DOMANDE DI PARTECIPAZIONE AI CORSI continua


Scaricare ppt "RIUNIONE DEL 23 OTTOBRE 2013 Ordine del giorno: Presentazione del nuovo modello di PDP dell’USR Piemonte Proposte di formazione a.s. 2013/2014 Situazione."

Presentazioni simili


Annunci Google