La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Matematiche elementari dal punto di vista superiore anno 2009-10 Prof. G.Lariccia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Matematiche elementari dal punto di vista superiore anno 2009-10 Prof. G.Lariccia."— Transcript della presentazione:

1 Matematiche elementari dal punto di vista superiore anno Prof. G.Lariccia

2 Emmy Noether è nata il 23 Marzo 1882 a Erlangen in Germania del sud. Suo padre era una noto docente universitario di matematica e sua madre apparteneva a una ricca famiglia ebrea. Frequenta la scuola statale femminile dove mostra le sue straordinarie capacità. Supera gli esami per insegnare inglese e francese e nel 1903 consegue la maturità,ma la sua passione per la matematica emerge e Emmy sceglie,nell’autunno dello stesso anno, di frequentare i corsi universitari di matematica,come uditrice. Si laurea nel 1907 con un lavoro sulla teoria degli invarianti e successivamente va a Gottinga,centro matematico più importante in Europa.

3 Incominciano così i primi scontri con la storia e i pregiudizi. Infatti,le donne potevano partecipare alle lezioni universitarie solamente come uditrici e se in possesso della maturità. A Gottinga collaborò con figure illustri come Felix Klein,David Hilbert, Herbert Minkowski e Otto Blumenthal.

4 Si avvicinò ai lavori di Hilbert e insieme agli altri lavorò sulla base matematica della teoria della relatività generale di Einstein.Inoltre lavora alla sua teoria degli invarianti. Tuttavia,non è ancora considerata una docente e quindi per quattro anni insegna sotto il nome di Hilbert.

5 Solo dopo la fine della prima guerra mondiale,ottiene l’abilitazione sostenendo una tesi completa sulla sua teoria,che ancora oggi,prende il suo nome. La teoria di Noether stabilisce l’esistenza di un legame tra simmetrie in fisica e leggi di conservazione in matematica. Rimase a Gottinga per molti anni,producendo articoli,lavori innovativi matematici e la teoria sugli ideali(importante per la teoria degli anelli in matematica e algebra).

6 Scrive di temi matematici con i suoi colleghi utilizzando le cartoline Emmy con i suoi colleghi

7 Molti matematici,fisici e il topologo Pavel Alexandrov vengono a Gottinga per lavorare con lei. Tuttavia, è solo nel 1923, che Emmy ottiene il salario per il lavoro svolto come insegnante. Nel 1927 collabora come referee per il Mathematische Annales,pur non facendo parte del comitato editoriale.

8 E’ l’articolo,utilizzato da prefazione,redatto da Emmy per il Mathematische Annales.

9 Nel 1929,molte sue idee vengono sviluppate e ampliate dal suo gruppo di allievi e colleghi,che nutrirono per lei una profonda stima e un notevole rispetto. Nel 1930,viene pubblicato l’ “Algebra” di Van der Waerden,libro più importante sull’algebra del secolo scorso,tutto basato sull’approccio della Noether

10 Tutto questo lavoro e questi studi per arrivare a un traguardo molto importante:il Congresso mondiale dei matematici a Zurigo del 1932,in cui tiene una plenary lecture.

11 Le sue teorie e i suoi articoli si diffusero in molti paesi tra i quali:Unione Sovietica,la Francia,il Giappone, Isdraele e negli Stati Uniti,dove andò dopo esser stata espulsa dal regime nazista(era ebrea e pacifista). In questo periodo della sua vita collabora con Hermann Weyl e Einstein e ottiene un posto fisso come professore.

12 Tuttavia,in seguito a un intervento chirurgico,nel 1935,muore. Non fu dimenticata,anzi molti suoi colleghi la commemorarono e possiamo trovare delle informazioni su Emmy Noether,che fanno capire anche la sua personalità.

13 “..il più grande matematico donna di tutti i tempi..” Pavel Alexandrov “..il genio matematico più importante da quando le donne hanno avuto accesso all’istruzione superiore..” Einstein

14 “..lei era per noi un’amica sincera e allo stesso tempo un giudice severo ed era un inestimabile valore per i Mathematische Annalen..” Van der Waerden

15 Attraverso le parole di Hermann Weyl i suoi nipoti dicono: “..Emmy non è mai stata una ribelle durante la sua vita. Ciò che importa che ha affrontato le difficoltà, ha perseverato, malgrado tutte le sciocchezze sulle donne, ed è divenuta uno dei matematici più significativi del suo secolo. ha di recente sviluppato in Germania la sola scuola degna di nota, nel senso non solo di un lavoro isolato ma di un gruppo di lavoro scientifico di alta qualità. Non è esagerato dire che, senza eccezione, tutti i miglioro giovani matematici tedeschi sono suoi allievi. Non fosse stato per la sua razza, il suo sesso e le sue opinioni politiche liberali (peraltro moderate) sarebbe divenuta un professore di alto rango in Germania.Piena di calore umano come una pagnotta di pane..”

16 Emily Noether,grande matematica ebrea,è nata nel 1882 e morta nel 1935.


Scaricare ppt "Matematiche elementari dal punto di vista superiore anno 2009-10 Prof. G.Lariccia."

Presentazioni simili


Annunci Google