La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COS’È L’ANTISEMITISMO? DA COSA DERIVA IL TERMINE?.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COS’È L’ANTISEMITISMO? DA COSA DERIVA IL TERMINE?."— Transcript della presentazione:

1 COS’È L’ANTISEMITISMO? DA COSA DERIVA IL TERMINE?

2 ANTISEMITISMO Antisemitismo: Ostilità verso gli ebrei Sem Cam Jafet Popoli semiti (arabi ed ebrei)

3 QUANDO IL CRISTIANESIMO DIVENTA RELIGIONE DI STATO? PER OPERA DI CHI?

4 ANTISEMITISMO Il Cristianesimo diventa religione di stato. (Teodosio I, 380),

5 CONOSCETE LA LEGGENDA DELL’EBREO ERRANTE?

6 ANTISEMITISMO Chiesa=Vero Israele - "Sinagoga cieca". Statue nella cattedrale di Siviglia. Ebrei hanno rifiutato il Messia non sono più il “Popolo eletto”. Il loro posto è stato preso dai Cristiani. “Ebreo errante”

7 ANTISEMITISMO

8

9 DI QUALE “CRIMINE” VENNERO ACCUSATI GLI EBREI DAI CRISTIANI?

10 ANTISEMITISMO I giudei “colpevoli” di non riconoscere l’avvento del Messia, nonché autori del “deicidio”

11 ANTISEMITISMO Agli ebrei erano proibite molte professioni, e restavano in sostanza quelle attività commerciali e finanziarie che la mentalità medioevale considerava con disprezzo; dalla compravendita di abiti e stracci usati, fino al prestito ad interesse. Pregiudizio dell’ebreo ricco e avaro (vedi il film “Süss l’ebreo”)

12

13 ANTISEMITISMO Massacri nel nord Europa, durante le partenze per le crociate: (Renania, 1096).

14 ANTISEMITISMO Accuse assurde nei confronti degli ebrei, (avvelenamento dei pozzi, stregoneria, omicidi rituali). "Calunnia del sangue", (accusa agli ebrei di uccidere bambini cristiani e usarne il sangue per impastare il pane della Pasqua).

15

16 SAI QUANDI FURONO ESPULSI GLI EBREI DA SPAGNA E PORTOGALLO?

17 ANTISEMITISMO 1492: espulsione dalla Spagna. Riunificazione della Spagna – Conversioni di “comodo” – “Marrani”

18 SAI DA COSA DERIVA IL TERMINE “GHETTO”?

19 ANTISEMITISMO Istituzione del "Ghetto" (Venezia, 1516). Etimologia del termine “Ghetto” FONDERIA > “GETO” > “GHETTO”

20

21 ANTISEMITISMO gli ebrei dovettero attendere la rivoluzione americana (1776) e quella francese (1789) per ottenere il riconoscimento dei loro diritti politici e civili.

22 ANTISEMITISMO al tramonto dell’antigiudaismo classico di matrice religiosa fece seguito il moderno antisemitismo di origine laica.

23 ANTISEMITISMO Gli ebrei, nella sostanza, continuarono a costituire un popolo di “indesiderati” non più in ragione di una marcata differenza di fede, bensì a causa della loro presunta “inferiorità biologica”

24 ANTISEMITISMO Nei paesi dell’Europa occidentale (soprattutto Germania, Austria e Francia) gli ambienti nazionalisti avversarono aspramente la presenza dell’elemento ebraico nel tessuto civile. Il crescente inserimento degli israeliti nel mondo degli affari, delle libere professioni e dell’intellettualità venne vissuto come una minaccia.

25 CONOSCETE DREYFUS?

26 ANTISEMITISMO L’affaire Dreyfus, che per oltre un decennio incendiò la Francia, fu il simbolo di questa “fobia”. Emile Zola “J’accuse”

27

28

29

30 ANTISEMITISMO Nell’Europa orientale l’antisemitismo si manifestò in maniera ancor più drammatica ed eclatante. Gli episodi d’intolleranza si verificarono specialmente nelle regioni occidentali dell’impero russo (Polonia, Lituania, Ucraina), dove operava da secoli una comunità ebraica fiorente e numerosa (circa 10 milioni di persone). POGROM - Vestiti diversamente, in villaggi “Shetl” – parlavano Yiddish – Musica “Klezmer – Marc Chagall

31

32 ANTISEMITISMO Sempre in Russia, nel 1903, venne pubblicato un clamoroso falso antisemita destinato a riscuotere una enorme eco: i Protocolli dei Savi anziani di Sion. In esso veniva descritto minuziosamente un vero e proprio “complotto ebraico” per la conquista del mondo.

33

34


Scaricare ppt "COS’È L’ANTISEMITISMO? DA COSA DERIVA IL TERMINE?."

Presentazioni simili


Annunci Google