La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Roma 14-3-2006comitato-ccrws06 Organizzazione CCRWS06 Otranto 5-9 Giugno 2006 CCR 5-6 giugno WS 6-9 giugno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Roma 14-3-2006comitato-ccrws06 Organizzazione CCRWS06 Otranto 5-9 Giugno 2006 CCR 5-6 giugno WS 6-9 giugno."— Transcript della presentazione:

1 Roma comitato-ccrws06 Organizzazione CCRWS06 Otranto 5-9 Giugno 2006 CCR 5-6 giugno WS 6-9 giugno

2 Roma comitato-ccrws06 Comitato scientifico/organizzativo Scientifico  Silvia Arezzini  Enrico M.V. Fasanelli  Mauro Morandin  Paolo Morettini  Alessandro Spanu Organizzativo  Rossana Chiaratti  Carla Gentile  Maria Concetta Gerardi

3 Roma comitato-ccrws06

4 Roma comitato-ccrws06 Parliamo di… Scheduling  Arrivi e Partenze Logistica  Alberghi, Trasporti, Cibo Programma  Formato  Scheletro dell’agenda

5 Roma comitato-ccrws06 Arrivi e partenze CCR  Arrivi entro il 5 mattina  Lavori 5 pomeriggio e 6 mattina WS  Arrivi entro il 6 mattina  Lavori dal 6 pomeriggio al 9 mattina  Partenze a partire dal 9 pomeriggio

6 Roma comitato-ccrws06 Logistica: Hotels Base  Hotel degli Haethey (34 camere) Già definiti (10-15 minuti a piedi: Km)  Hotel Miramare (25 camere)  Hotel Albània (18 camere)

7 Roma comitato-ccrws06 Logistica: Hotels Da definire  Hotel Minerva, Hotel La Pietra Verde minuti a piedi ( Km) Stesse condizione per il WE precedente e successivo (se liberi) LE OPZIONI SCADONO IL  REGISTRATEVI E PRENOTATE

8 Roma comitato-ccrws06 Logistica: Trasporti Autobus da e per Aeroporto (Brindisi) e stazione Ferroviaria (Lecce) E’ IMPORTANTE CHE CHI NE VUOLE USUFRUIRE COMUNICHI DATA ED ORA DI ARRIVO E PARTENZA  RIEMPITE TUTTI I CAMPI DEL FORM DELLA REGISTRAZIONE

9 Roma comitato-ccrws06 Logistica: Cibo Coffee breack  10:30-11:00, 17:00-17:30 Pranzi  Hotel degli Haethey 13:00 (14.00 €) Nella ricevuta camera per gli ospiti dell’Hotel Ricevuta a parte per gli “esterni” Cene  Libere tipicamente verso le 21:00 (si cena anche dopo le 23:00)  Lista dei ristoranti (su web e nella documentazione) Cena sociale Mercoledì 7 giugno 21:00  Masseria console (25.00 €)

10 Roma comitato-ccrws06 Formato Mattino 9:00-10:30 11:00-13:00 Pomeriggio 15:30-17:00 17:30-19:30

11 Roma comitato-ccrws06 Novità Posters  Visionabili per tutta la durata del WS  Sessione dedicata  Cerimonia premiazione per i tre migliori Spazi (stands) per “informatori tecnologici”  INFN/IT incontra i “produttori/fornitori”

12 Roma comitato-ccrws06 Programma Servizi di CalcoloMar 15:30-19:30 RetiMer 9:00-13:00 Calcolo Scientifico (principalmente su invito) Mer 15:30-19:30 Gio 9:00-13:00 Nuove TecnologieGio 15:30-17:30 Sessione PostersGio 18:00-19:30 Gruppi di lavoro di CCRVen 9:00-13:00

13 Roma comitato-ccrws06 Servizi Calcolo… La valorizzazione delle attività effettuate all'interno dei Servizi Calcolo e Reti è tradizionalmente uno dei momenti forti del workshop. E' l'occasione per far emergere competenze e specificità delle varie sedi e per questo ha ricevuto un posto di particolare rilievo all'inizio del workshop stesso. Considerato il tema e quindi le sfide di calcolo del prossimo futuro, la sessione sarà caratterizzata da un ridotto numero di talks su invito. Le proposte di talks, preferibilmente corredati da nota tecnica, dovrebbero essere orientate prevalentemente su argomenti che fanno riferimento ad attività nuove (meglio se facilmente esportabili da una sezione all'altra) e nei limiti del possibile indipendenti dalle dimensioni di una sezione, senza però trascurare il "consolidamento" delle attività istituzionali dei Servizi di Calcolo e Reti. Centralizzazione di servizi: aggravio o semplificazione del lavoro? Ha senso investire nell'infrastruttura per avere poi un meccanismo funzionante in modo automatico? Come perfezionare un progetto comune che poi possa essere usato da piu' sezioni? Temi specifici:  Soluzioni centralizzate per autenticazione/autorizzazione (LDAP/AAI) 30’  Soluzioni per installazione centralizzata multidistribuzione (per farm e desktop) 30’  Sistemi di cloning 15'

14 Roma comitato-ccrws06 …Servizi Calcolo Servizi aggiunti: un lavoro in piu' o una attivita' in piu' al servizio della Fisica? Un esempio e' "voice over ip", magari interessante e forse anche fonte di risparmio, ma aggravio di lavoro per il Servizio Calcolo e Reti. Fin dove deve arrivare un Servizio? Ci sono facility comuni che tutti dovrebbero avere? Temi specifici:  Sistemi integrati tipo exchange 30’  Agende-Calendari-Progetti condivisi (Possibile invito per gruppo Murtas) 30’  Sistema documentale di informazione (Sistema informativo ?) 20' Sicurezza: un optional? In ogni sede viene affrontato il problema della sicurezza. Ma a quale livello? In questa sessione esamineremo alcuni aspetti legati alla host security, mentre nella sessione dedicata alle reti ci concentreremo sugli aspetti piu' legati alla network security. Inoltre c'e' un certo dibattito sulle questioni legali. Come si affrontano? Vedi esperienza legge antiterrorismo. Ci sono regole per tutti? Quali devono o dovrebbero essere? Temi specifici:  Problematiche legali 30’  Host security check (TRIPWIRE) 30'

15 Roma comitato-ccrws06 Reti… Nella sessione dedicata alle reti affronteremo alcune tematiche di interesse diffuso nell'ottica di una valorizzazione delle realta' locali. Conoscere bene le proprie potenzialita' significa valutare meglio gli sviluppi futuri anche in riferimento alla ottimizzazione delle risorse. L'INFN e la rete. (60’) Approfondimento degli aspetti piu' significativi del network dell' INFN anche nel confronto con altre realta' e con particolare riferimento alla network security. Temi specifici:  Le appliance: strumenti indispensabili o scatole nere da cui guardarsi?  Meccanismi di protezione, sistemi di quarantena, firewall

16 Roma comitato-ccrws06 …Reti INFN e GARR (60’) Sono previsti due interventi del GARR, uno per conoscere le prospettive di evoluzione della rete geografica italiana e lo scenario internazionale. Un intervento invece sara' dedicato invece agli sviluppi tecnologici. TECNOLOGIA (60’)  QoS  Storage e impatto sulla rete locale  x

17 Roma comitato-ccrws06 Calcolo scientifico LHC e non La sessione e' dedicata al tema principale del workshop, ovvero come l'INFN sta procedendo nella preparazione alla sfida rappresentata dal calcolo degli esperimenti LHC, che dovrebbero iniziare a collezionare i primi dati l'anno prossimo. La sessione e' organizzata sulla base di talk su invito, ma verra' finalizzata con il contributo, oltre che della CCR, anche degli esperimenti, del management di Grid e del Tier1. Si e' pensato di ricavare comunque del tempo per  fare il punto sullo stato delle farm di esperimento non-LHC e degli sviluppi piu'interessanti che ne sono derivati, con un talk di rassegna.  offrire eventualmente la possibilita' di riportare una o piu' esperienze importanti di sviluppi di calcolo non-LHC avvenute nei laboratori INFN. Naturalmente altri talk proposti autonomamente che descrivono contributi originali e importanti legati agli esperimenti possono ricevere ospitalita' in altre sessioni, a seconda del tema specifico.

18 Roma comitato-ccrws06 Calcolo scientifico LHC… Attivita' in corso (20')  SC4: stato, risultati e prospettive: a che punto siamo, quanto c'e' ancora da provare e come si arriva a regime Rete: (30')  quali possibilita' puo' offrire la tecnologia attuale per LHC ?  (talk GARR, eventualmente da spostare nelle sessione dedicata alle reti)  revisione delle esigenze degli esperimenti alla luce dell'esperienza fatta, estrapolazioni al futuro e confronto con i piani Servizi Grid (30')  i servizi di Grid per LHC: stato generale ed integrazione del middlware con il SW degli esperimenti LHC: Tier1 (60')  stato del progetto Tier1  scelte e vincoli nel progetto degli impianti tecnologici  i piani degli esperimenti LHC per portare i servizi Tier1 a regime

19 Roma comitato-ccrws06 …Calcolo scientifico LHC Tier2  talk dedicati (60'): il piano di realizzazione e le strategie di utilizzo della federazione Tier2 INFN di Atlas, CMS, Alice nei prossimi 18 mesi  talk comuni (90'): lo sviluppo delle infrastrutture: un confronto comparativo fra le sedi Tier2 le scelte implementative: questioni aperte, come si risolvono e quando?  HW, gestione farms, file systems, storage, middleware deployment e commissioning: che cosa, quando ? programma di attivita': milestones monitoring dell' utilizzo delle risorse Tier3 (30')  (se c'e' un esperimento pronto a dire qualcosa) come un fisico fara' l'analisi ad LHC: il modello di analisi e il ruolo dei centri Tier2 e Tier3

20 Roma comitato-ccrws06 Calcolo scientifico non LHC Calcolo non-LHC (30')  stati ed utilizzo delle farm di processamento ed analisi, sviluppi recenti e prospettive un report da un centro di calcolo di un laboratorio INFN (?) Virgo(?) APE(?)

21 Roma comitato-ccrws06 Nuove Tecnologie… Tecnologie e soluzioni per il calcolo scientifico e le infrastrutture centrali. In questa sessione sono previsti talk su alcune tecnologie e novita' di interesse per il calcolo scientifico e per le infrastrutture centrali. Notizie e programmi di sviluppo dei microprocessori nel prossimo futuro, soluzioni per lo storage, la disponibilita’ di sistemi operativi multipiattaforma, file system, Linux High-Avability e virtualizzazione saranno gli argomenti trattati, secondo il seguente possibile schema: Microprocessori (30’)  Uno sguardo critico alle roadmap e alle novita' tecnologiche dei grandi costruttori di microprocessori (Intel, AMD, SUN e IBM) Storage (40’)  Soluzioni di storage SAN e iSCSI, di capacita' medio/piccole (fino alle centinaia di TeraByte), a cura di un fornitore  Riflessioni sul confronto tra alcuni dei file system maggiormente diffusi e utilizzati

22 Roma comitato-ccrws06 …Nuove Tecnologie Sistemi operativi (110’)  Open Solaris, un sistema operativo stabile e maturo, in grado utilizzare microprocessori Sparc, Intel e AMD.  Linux High-Availability  Virtualizzazione con kernel Linux (Xen, OpenVirtuozzo)  Virtualizzazione del processore: VMWare un software di EMC2 Una realtà non INFN (30’)  Un Servizio di Calcolo particolare: la Ferrari deve spostare, per ogni gran premio, tutto il necessario per fornire servizi ad oltre 300 persone costantemente connesse.

23 Roma comitato-ccrws06 Posters… Nella prospettiva futura di un calcolo degli esperimenti a forte componente locale va collocato un Servizio Calcolo e Reti di Sezione capace di fare da ponte fra il calcolo infrastrutturale e il calcolo scientifico. Competenza, capacita' ed anche passione di chi afferisce al Servizio potranno essere messi a disposizione di un Calcolo sempre piu' di qualita'. E' una novita', molto bella, per i Servizi Calcolo e Reti delle nostre sedi. La possibilita' di uscire dall'anonimato di una attivita' infrastrutturale utile, anzi indispensabile, ma talvolta sottostimata, per affacciarsi in un campo piu' interessante e stimolante. L'idea di una sessione POSTER nasce da qui, dal desiderio di valorizzare quanto di apparentemente modesto si fa in ogni sede in modo da fornire stimoli e suggerimenti agli altri e se possibile in modo anche da aiutare chi ha la stessa esigenza. Ci sono tante piccole personalizzazioni, tanti tool, tanti script che ogni sezione ha preparato, scritto e adattato, proprio pensando alla sua infrastruttura locale, che potrebbero essere esplicitati e mostrati.

24 Roma comitato-ccrws06 …Posters Un poster e' di sicuro meno impegnativo di un talk e tutti possiamo provare a realizzarne uno. E' anche una occasione per il Servizio Calcolo e Reti di ogni sede, per guardare dietro di se' e razionalizzare cio' che ha fatto. Un esercizio utile ed anche gratificante, che alla fine puo' dimostrarsi anche stimolante nel confronto con le esperienze e le realizzazioni di altre sedi. Tutte le sedi verranno contattate personalmente per definire uno o piu' temi da poster, in modo da giungere al workshop con una panoramica gia' definita e con un itinerario ideale da far percorrere al visitatore. Ogni poster, come gli interventi, dovrebbe essere accompagnato da una nota esplicativa (template CCR) che verra' pubblicata a cura della Commissione Calcolo e Reti.

25 Roma comitato-ccrws06 Gruppi di lavoro di CCR Sessione dedicata agli status-reports dei gruppi di lavoro di CCR. Ci si aspetta almeno un talk per ogni gruppo di lavoro attivo, con la presentazione dello stato dell'arte. Laddove prevista, è gradita una descrizione il più dettagliata possibile delle attività future.  NetGroup  TRIP   Windows  Storage  Mail  AFS  Condor  Linux

26 Roma comitato-ccrws06 Ditte e fornitori AreaDittaRef. INFNRef Ditta Infrastr./impiantiAPCSpanu Emerson/Hiross NetworkCiscoFasanelliPatriarca JuniperArezzini StorageMACTRONICSSpanuGomaa DATAMATICFasanelliTroisi HardwareMyCroft(HP/IBM) Intel AMDDavini SUN(KSI/Open1/??)Fasanelli Supermicro SoftwareBassilichi


Scaricare ppt "Roma 14-3-2006comitato-ccrws06 Organizzazione CCRWS06 Otranto 5-9 Giugno 2006 CCR 5-6 giugno WS 6-9 giugno."

Presentazioni simili


Annunci Google