La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ciclo di vita del settore Vendite del settore Tempo Sviluppo Declino Maturità Introduzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ciclo di vita del settore Vendite del settore Tempo Sviluppo Declino Maturità Introduzione."— Transcript della presentazione:

1 Ciclo di vita del settore Vendite del settore Tempo Sviluppo Declino Maturità Introduzione

2 Dall’introduzione allo sviluppo Modelli dominanti Modelli dominanti Modelli di business Modelli di business STANDARD TECNICI ECONOMIE DI RETE La nascita di un settore avviene generalmente per effetto di innovazioni radicali che portano all’affermazione di nuovi modelli di prodotto, servizio o business. All’innovazione radicale segue una fase di innovazioni incrementali

3 Il settore della videoregistrazione domestica Negli anni 70/80 nasce un nuovo settore: quello della VIDEOREGISTRAZIONE DOMESTICA Il problema da risolvere era quello di progettare un supporto in grado di registrare almeno 2 ore consecutive di trasmissione Fino a quel momento, gli unici nastri magnetici sufficientemente lunghi per poter registrare 2 ore erano solo quelli audio usati nelle musicassette.

4 Il settore della videoregistrazione domestica Problema: il segnale video è molto più "pesante" del solo audio e le alte frequenze del segnale video, per poter esser registrate, obbligavano ad avere un'elevata velocità del nastro davanti alle testine Soluzione: per poter ottenere la stessa durata le uniche alternative erano quelle di "allargare" il nastro e di velocizzare le testine: realizzando cassette molto ingombranti, oppure rendendo il nastro molto lungo, facendolo scorrere più velocemente sotto la testina;

5 Il settore della videoregistrazione domestica La soluzione a tutto questo la trovò la Sony che nel mese di giugno del 1975 mise in commercio il proprio standard con il nome di Betamax. Betamax Il 1º giugno 1975 la Sony lanciò sul mercato giapponese i primi due modelli di Betamax, il lettore SL-6300 e la console LV º giugno1975 giapponeseSL-6300LV-1801

6 Il settore della videoregistrazione domestica Nel 1976 JVC lancia lo standard VHS (Video Home System). Il sistema JVC era inferiore nella compattezza delle cassette, nella qualità, tranne che per la durata della registrazione che risultava superiore arrivando fino a 4 ore.

7 Il settore della videoregistrazione domestica Le scelte strategiche di JVC A differenza di Sony, JVC cercò altri alleati, sia tra i produttori, sia tra le case cinematografiche e questo contribuì a mantenere i prezzi dei prodotti VHS più bassi rispetto al concorrente.

8 Il settore della videoregistrazione domestica Le scelte strategiche di JVC I negozi di videonoleggio, noleggiando anche i lettori, preferirono lo standard di JVC (minori costi e maggiore diffusione) Si è innescata una spirale: i negozianti acquistavano i lettori VHS, di conseguenza richiedevano film in VHS e le case cinematografiche "sfornavano" film in VHS. Chi doveva comprarsi un videoregistratore era quindi spinto all'acquisto della tecnologia VHS che, seppur inferiore, garantiva una maggiore compatibilità con i prodotti in commercio.

9 Il settore della videoregistrazione domestica Causa intentata dalla Disney e dagli Universal Studios contro Sony.DisneyUniversal Studios Sony fu accusata di favoreggiamento nel reato di pirateria. Nel 1976, anno in cui iniziò il processo, il VHS non era ancora sul mercato, tenendolo quindi fuori dalla disputa.1976

10 Il settore della videoregistrazione domestica Nel 1984 la Sony vinse l'ultimo grado di giudizio, ma ormai i danni d'immagine subiti erano quasi irreparabili; già alla fine del 1978 la quota di mercato della Sony era scesa al 19% mentre quella del concorrente era al 36%

11 Il settore della videoregistrazione domestica Nel 1985, il fatto di dividere il mercato con il VHS in proporzioni del 30% - 70%, fece decidere a Sony di cominciare a dirigere i propri investimenti verso un nuovo campo, quello dei supporti per videocamere amatoriali, con il proprio formato Video8.1985videocamereVideo8

12 Il settore della videoregistrazione domestica Il formato Video8 era molto più compatto del VHS, e quindi poteva ancora sperare, a ragione, di ottenere un discreto successo. L'introduzione del VHS-C, però, una VHS compatta studiata appositamente per le videocamere, ridimensionò questo successo.VHS-C

13 Il settore della videoregistrazione domestica Nel 1988 la Sony decise una svolta storica: produrre anche prodotti VHS.1988

14 Il settore della videoregistrazione domestica Nel 1980 la Philips provò a entrare nel settore con il suo Video2000, ma seppure tecnicamente all'avanguardia, venne abbandonato nel 1986 dopo non essere riuscito a conquistare nessuna fetta significativa del mercato.1980Video

15 Evoluzione della struttura del settore

16

17

18 L’adattamento organizzativo delle imprese esistenti Adattamento Adattamento Anticipazione Anticipazione Creazione Creazione la maggioranza delle imprese investe troppe energie nel tentativo di preservare il passato e poche per costruire il futuro

19 L’adattamento organizzativo delle imprese esistenti Adattamento Adattamento Anticipazione Anticipazione Presa di coscienza Flessibilità organizzativa Risorse (non sempre) Capacità di lettura Accettazione del rischio (medio) Risorse

20 L’adattamento organizzativo delle imprese esistenti Creazione Creazione Capacità di marketing Accettazione del rischio (alto) Risorse Capacità di innovare


Scaricare ppt "Ciclo di vita del settore Vendite del settore Tempo Sviluppo Declino Maturità Introduzione."

Presentazioni simili


Annunci Google