La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il pensiero moderno Prof. Daniele Pelini

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il pensiero moderno Prof. Daniele Pelini"— Transcript della presentazione:

1 Il pensiero moderno Prof. Daniele Pelini

2 Razionalismo ed empirismo Il problema della corrispondenza delle nostre rappresentazioni (idee) con la realtà esterna è il problema specifico della filosofia moderna fino a Kant. Razionalismo ed empirismo possono essere considerati come i due modi in cui la filosofia moderna precritica (prekantina) tenta, nel XVII e XVIII secolo, di risolvere il problema della capacità del nostro pensiero (idee) di cogliere la realtà esterna

3 Realtà mentale (mens-idee) Realtà extramentale (Dio e mondo) Razionalismo ed empirismo

4 Realtà mentale (mens-idee) Realtà extramentale (Dio e mondo) Razionalismo ed empirismo Intelletto (razionalismo)

5 Realtà mentale (mens-idee) Realtà extramentale (Dio e mondo) Intelletto (razionalismo) Sensibilità (empirismo) Razionalismo ed empirismo

6 uomo 1. Intelletto (evidenza originaria) Il processo conoscitivo Razionalismo

7 uomo 1. Intelletto (evidenza originaria) Il processo conoscitivo Razionalismo  2. X (realtà extramentale)

8 uomo 3. Sensibilità (idee oscure e confuse) 1. Intelletto (evidenza originaria) Razionalismo  2. X (realtà extramentale) Il processo conoscitivo

9 uomo 3. Sensibilità (idee oscure e confuse) 1. Intelletto (evidenza originaria) Razionalismo  2. X (realtà extramentale) Il processo conoscitivo

10 uomo 2. Sensibilità (evidenza originaria) uomo 3. Sensibilità (idee oscure e confuse) 1. Intelletto (evidenza originaria) Razionalismo Empirismo Il processo conoscitivo  2. X (realtà extramentale)  1. X (realtà empirica)

11 uomo 2. Sensibilità (evidenza originaria) 3. Intelletto (combinazione degli elementi semplici) uomo 3. Sensibilità (idee oscure e confuse) 1. Intelletto (evidenza originaria) Razionalismo Empirismo Il processo conoscitivo  2. X (realtà extramentale)  1. X (realtà empirica)

12 uomo 2. Sensibilità (evidenza originaria) 3. Intelletto (combinazione degli elementi semplici) uomo 3. Sensibilità (idee oscure e confuse) 1. Intelletto (evidenza originaria) Razionalismo Empirismo Il processo conoscitivo  2. X (realtà extramentale)  1. X (realtà empirica)

13 Punti comuni Punti comuni e differenze a)Il problema della concordanza fra le nostre rappresentazione e la realtà ad esse esterna b)Il terreno del problema comune: la mens quale fundamentum c)L’infallibilità dell’intelletto ben condotto d)La concezione meccanicistica della natura

14 Punti comuni e differenze a)Il problema della concordanza fra le nostre rappresentazione e la realtà ad esse esterna b)Il terreno del problema comune: la mens quale fundamentum c)L’infallibilità dell’intelletto ben condotto d)La concezione meccanicistica della natura a)Vi sono idee innate (concetti che si presentano chiari e distinti alla mente prima di ogni esperienza, a priori) b)La scienza ha carattere analitico (collegamento di concetti per via deduttiva) c)La realtà è sostanza: l’idea di sostanza è innata a)Tutte le idee nascono dall’esperienza (a posteriori) b)La scienza ha carattere costruttivo (collegamento di concetti per via induttiva) c)È possibile che la realtà sia sostanza: l’idea di sostanza è oscura e confusa RazionalismoEmpirismo

15 Cartesio ( ) Spinoza ( ) Leibniz ( ) Razionalismo Razionalismo ed empirismo

16 Cartesio ( ) Spinoza ( ) Leibniz ( ) Locke ( ) Berkeley ( ) Hume ( ) problema gnoseologico Razionalismo Empirismo Razionalismo ed empirismo

17 Cartesio ( ) Spinoza ( ) Leibniz ( ) Locke ( ) Berkeley ( ) Hume ( ) problema gnoseologico Kant ( ) Razionalismo Empirismo Razionalismo ed empirismo


Scaricare ppt "Il pensiero moderno Prof. Daniele Pelini"

Presentazioni simili


Annunci Google