La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programmi Regionali per la prevenzione dipendenze Life Skills Training Program & Unplugged Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programmi Regionali per la prevenzione dipendenze Life Skills Training Program & Unplugged Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione."— Transcript della presentazione:

1 Programmi Regionali per la prevenzione dipendenze Life Skills Training Program & Unplugged Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

2 Scuola Collaborazione tra USR e Regione Lombardia (Rete Lombarda delle Scuole che promuovono salute) Programmi che utilizzano una modalità di insegnamento / apprendimento interattiva che può diventare un modello di attività didattica I Programmi sono della Scuola (POF) e non dei singoli insegnanti Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

3 Scuola Non sono necessarie conoscenze approfondite sulle sostanze (queste si trovano nei manuali) Per tutta la durata dei Programmi i formatori accompagneranno e periodicamente incontreranno gli insegnanti formati Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

4 Destinatari: adolescenti e pre adolescenti Sono periodi della vita che non hanno una durata definita, sono fasi di passaggio che conducono alla costruzione di una identità e che sono caratterizzate da: pensiero onnipotente: io controllo tutto, è agli altri che succede di perdere il controllo non a me ragionamento ipotetico – deduttivo: si riesce ancora poco a valutare le conseguenze dei propri atti Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

5 Destinatari: adolescenti e pre adolescenti dimensione egocentrica: vedo solo il mio punto di vista sperimentazione/trasgressione: passaggi necessari per l’identità gruppo dei pari età: fondamentale per la crescita autonomia – dipendenza: dicotomia forte e spesso fonte di crisi Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

6 Ricerche e modalità HBSC dice che l’età per iniziare a fare prevenzione è questa Se applico modalità solo INFO (terrorismo) non modifico comportamenti o percezioni Se applico modalità solo AFFETTIVA (autostima, auto consapevolezza, auto efficacia) le info le avranno dal gruppo dei pari Se mescolo le due cose Modello INFLUENZA SOCIALE, questo funziona Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

7 Unplugged (premesse) programma annuale (classi prime istituti superiori) 20 ore di formazione; 20/30 ore preparazione; 12 ore di attività in classe Scuole aderenti: “Bonomi – Mazzolari” di Mantova (7 ins.) e “Greggiati” di Ostiglia (2 ins.) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

8 LST (premesse) programma triennale: 15 ore formazione 1° anno: da 12 a 15 ore di attività in classe 2° anno: da 8 a 10 ore di attività in classe, se l’anno precedente è stato svolto almeno il 75% del programma 3° anno: da 3 a 5 ore di attività in classe se nei due anni precedenti é stato svolto almeno il 75% del programma Scuole aderenti (IC): Mantova 1(4 ins.), Asola (15 ins.), Virgilio (5 ins.) e Goito (15 ins.) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

9 Unplugged (dettaglio) 1.Il gruppo dei pari (dinamiche, influenze, pressioni) 2.Alcol (fattori di rischio e fattori protettivi) 3.Le opinioni e la realtà (da soggettivo a oggettivo, credenze, percezioni) 4.Tabacco (effetti, effetti attesi e reali, a breve e a lungo termine) 5.Esprimi te stesso (come comunicare le emozioni, verbale e non verbale) 6.Apertura (contratto di classe, verifica conoscenze sulle sostanze) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

10 Unplugged (dettaglio) 7. Assertività (come promuoverla, il rispetto per gli altri) 8. Le relazioni (come entrarci, come reagire a giudizi positivi) 9. Droghe (pro e contro) 10. Affrontare le situazioni (in relazione alle proprie debolezze) 11. Risolvere problemi (autocontrollo, pensiero creativo, soluzione problemi) 12. Chiusura (obiettivi a lungo e breve termine, valutazione programma) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

11 LST (dettaglio) 1.Immagine di sé e auto miglioramento 2.Prendere decisioni 3.Tabacco: miti e realtà 4.Tabacco e biofeedback (effetti immediati del fumo, misurare il battito cardiaco, come prendere le pulsazioni, esercitazione) 5.Alcol: miti e realtà 6.Cannabis: miti e realtà 7.Pubblicità (scopo, i media, le tecniche, analisi delle pubblicità, pubblicità di alcol) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

12 LST (dettaglio) 8. Violenza e media 9. Gestione dell’ansia 10. Gestione della rabbia 11. Abilità comunicative 12. Abilità sociali A 13. Abilità sociali B 14. Assertività 15. Risolvere i conflitti Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

13 Dip. Dip. + Scuole Formazione insegnanti Almeno 3 incontri di consulenza e accompagnamento Osservazioni in classe Valutazioni in ingresso ed uscita Pubblicizzazione risultati Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione

14 Formatori Life Skills Training Program: Pini Marisa, Pancera Rosa, Pasotti Roberta, Pegoraro Luigina (Dipartimento Dipendenze); Marchetti M. Letizia (Ufficio Educazione alla Salute - Area Prev. Ambienti di Vita) Unplugged: Covizzi Simona, D'Apolito Leonarda (Dipartimento Dipendenze) Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione


Scaricare ppt "Programmi Regionali per la prevenzione dipendenze Life Skills Training Program & Unplugged Dipartimento Dipendenze – U.F. Prevenzione."

Presentazioni simili


Annunci Google