La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

 50% (*), in caso di disoccupazione da 12 a 48 mesi o in caso di ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità, cassa integrazione  100%

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: " 50% (*), in caso di disoccupazione da 12 a 48 mesi o in caso di ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità, cassa integrazione  100%"— Transcript della presentazione:

1  50% (*), in caso di disoccupazione da 12 a 48 mesi o in caso di ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità, cassa integrazione  100% (*), in caso di invalidità permanente o di disoccupazione superiore a 48 mesi.  100%, caso di decesso dell’aderente (il maturato sarà versato agli eredi) (*) Il riscatto NON è consentito se tali eventi si verificano nel quinquennio precedente la maturazione dei requisiti di accesso alle prestazioni pensionistiche complementari  Solo chi aderisce al Fondo può usufruire del contributo Aziendale  Disciplina fiscale favorevole per contributi, rendimenti e prestazioni Calabria PRESTAZIONI PRIMA DEL PENSIONAMENTO lavoratore occupato dopo il NON ISCRITTO al Fondo (per l’iscritto non cambia nulla: l’intero TFR è già conferito al Fondo) ISCRITTO al Fondo NON ISCRITTO al Fondo  Se esprime l’adesione, il TFR-f, in tutto o in parte, sarà conferito al Fondo  Se esprime la non adesione, l’intero TFR-f sarà trasferito all’INPS  Se non esprime alcuna volontà (silenzio-assenso), l’intero TFR-f sarà trasferito al Fondo pensione contrattuale  Se esprime l’adesione, l’intero TFR-f sarà conferito al Fondo pensione  Se esprime la non adesione, l’intero TFR-f sarà trasferito all’INPS  Se non esprime alcuna volontà (silenzio-assenso), l’intero TFR-f sarà trasferito al Fondo pensione contrattuale TFR e FONDO PENSIONE lavoratori TELECOMUNICAZIONI Scelta destinazione TFR futuro “TFR-f ” (il TFR che matura dalla scelta in poi) Entro il 30 giugno 2007 (o entro 6 mesi dall’assunzione per gli assunti dopo l’1.1.07) i lavoratori dovranno decidere se aderire o no al Fondo pensione secondo le seguenti modalità: TELEMACO - Fondo pensione complementare lavoratori TLC VANTAGGI  Se esprime l’adesione, il residuo TFR-f sarà conferito al proprio Fondo  Se esprime la non adesione, il residuo TFR-f sarà trasferito all’INPS  Se non esprime alcuna volontà (silenzio-assenso), il residuo TFR-f sarà trasferito al proprio Fondo Via Massara, 22 (CZ) tel fax lavoratore occupato prima del Erogare una pensione aggiuntiva alla pensione pubblica. Viene costituita con l’accumulo delle somme versate (TFR + contributi lavoratore e Azienda) + rendimenti (il Fondo investe tutti i contributi in strumenti finanziari indicati dell’aderente). La propria posizione viene comunicata annualmente ed è consultabile sul sito SCOPO RISCATTO  max 75 % per l’acquisto/ristrutturazione prima casa (dopo 8 anni d’iscrizione)  max 75 % per spese sanitarie straordinarie (in qualsiasi momento)  max 30 % per ulteriori esigenze (dopo 8 anni d’iscrizione) ANTICIP O  Erogazione per tutta la vita di una pensione complementare, calcolata in base al capitale accumulato, all’età e al sesso  Si potrà anche riscuotere in contanti sino al 50% del capitale maturato, la parte restante sarà convertita in rendita (gli iscritti al Fondo prima del 28 aprile 1993 o quelli che abbiano un maturato finale particolarmente contenuto, possono riscuotere in contanti l’intero ammontare) PRESTAZIONI DOPO IL PENSIONAMENTO L’aderente può trasferire il proprio maturato ad altro Fondo TRASFERIMENTO lavoratori occupati quota TFR contributo (in % alla retribuzione utile per il TFR) lavoratoreazienda dopo il % 1% (minimo) 1,2% prima del % (minimo) CONTRIBUZIONE


Scaricare ppt " 50% (*), in caso di disoccupazione da 12 a 48 mesi o in caso di ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità, cassa integrazione  100%"

Presentazioni simili


Annunci Google