La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La politica europea ● Dobbiamo dire qualcosa sulla politica europea nel nostro senso (i colori e i loghi). Come già sappiamo il colore dell'Europa è l'azzurro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La politica europea ● Dobbiamo dire qualcosa sulla politica europea nel nostro senso (i colori e i loghi). Come già sappiamo il colore dell'Europa è l'azzurro."— Transcript della presentazione:

1 La politica europea ● Dobbiamo dire qualcosa sulla politica europea nel nostro senso (i colori e i loghi). Come già sappiamo il colore dell'Europa è l'azzurro con in cerchio molte stelle bianche.Sembra che sia stato scelto da un sondaggio di opinione.Il 70% degli Europei aveva scelto il blu

2 L'Italia è nell'Europa ● Non è solo una banalità. Il simbolo dell'Italia oltre al tricolore è anche questo: cioè una stella. ● La stella è un colore politico per eccellenza sia nella forma (a cinque punte) e nella diversità dei suoi colori.

3 La stella rossa è un inequivocabile simbolo di sinistra ● A pag. 34 del mio libro si descrive questa precisa definizione politica. La stella rossa è il simbolo della Internazionale socialista; compare in molte bandiere della vecchio patto di Varsavia

4 Non sempre è cosi' ● La bandiera della stella della Cina è per esempio il giallo anche se questo rappresenta la distinzione su una bandiera rossa.

5 La stella simbolo politico ● La bandiera degli stati uniti porta le stelle bianche. La storia di questa bandiera è recente. Essa deriva dall'Inghilterra.

6 Antica bandiera degli Stati Uniti ● Come vedete paradossalmente queste tre bandiere Europa, Inghilterra, Stati Uniti narrano una storia; sembra che gli Stati Uniti vogliano dire: non siamo più inglesi ma di origine Europea.

7 Il punto di vista strutturale ● Uno storico potrebbe dire che questa storia e' contro senso. In realtà la bandiera dell'Europa è creata dopo quella dell'Inghilterra e quella degli Stati Uniti. Ma il punto di vista strutturale o strutturalistico dice invece che q uesto contro-senso storico è invece giusto dal punto di vista della struttura. Infatti queste derivazioni di simboli e colori indicono un unico luogo ● Questo unico luogo è l'Occidente. L'occidente geograficamente ha una dimensione prospettica. Vedremo, ad esempio che la cultura islamica è a occidente della cultura cinese (è l'occidente dell'Oriente) ma è a oriente dell'Europa (è a oriente dell'Occidente). Quindi geograficamente parlando bisogna stabilire prima dove si pone colui che parla. Tuttavia questo sano intendimento realistico si scontra con il valore simbolico che viene perfettamente rappresentato dai colori rosso e blu (con il bianco) e dalla realtà culturale. Occidente è l'Europa, gli Stati Uniti ma anche l'Australia.

8 Australia Estremo oriente (geograficamente) ma Occidente culturalmente. ● La terra Australiana è un esempio di questa diversità simbolica. L'Australia è una terra all'estremo oriente (più a oriente dell'India e della Cina rispetto all'Europa) ma europea per i colori e la cultura.

9 Continenti ● L'Australia inoltre è molto vicina all'Europa (ma anche qui culturalmente dal punto di vista geografico è agli antipodi) per un altra ragione: rappresenta la gran parte del suo continente l'Oceania ● Cosi' come l'Europa rappresenta la gran parte dei paesi europei ed anche quelli che non appartengono solo all'Europa:la Russia

10 Somiglianze ● L'Australia inoltre è molto vicina all'Europa (ma anche qui culturalmente dal punto di vista geografico è agli antipodi) per un altra ragione: rappresenta la gran parte del suo continente: l'Oceania. Cosi' come l'Europa rappresenta la gran parte dei paesi europei ed anche quelli che non appartengono solo all'Europa:la Russia. (la bandiera riposrtata)Da notare che anche qui abbiamo i colori comuni: rosso,blu e bianco.

11 Non ci sono bandiere invece per gli altri continenti ● Se vogliamo trovare un segno distintivo coloristico dei continenti dobbiamo andare alla bandiera olimpica. E anche se De Coubertin voleva rappresentare genericamente la pluralità dei colori di tutti i continenti, convenzionalmente queste sono le corrispondenze continente = colore. ● Nero=Africa Verde=Oceania Azzurro=Europa ● Rosso=America Giallo=Asia

12 Unità culturale ● Se diciamo che il colore dell'Europa è l'azzurro e quello dell'America è il rosso appare evidente il ponte rappresentato dall'Inghilterra.

13 Francia,Olanda,Russia (rosso-blu)

14 Ceca,Danimarca,Norvegia,Croazia

15 Slovacchia,slovenia,Serbia,Monteneg ro

16 Ungheria,portogallo,

17 Polonia,Austria,Germania,Belgio

18 Svezia,Ucraina,Filandia,Albania

19 Bulgaria,Ungheria,Portogallo,Romani a

20 I colori dell'Europa sono Prevalentemente bianco rosso azzurro Le disposizioni dei colori prevalentemente colonne verticali (Francia) Le bande orizzontali narrano una storia diversa da quella a colonne. Eccezioni: ai confini al blu si sostituisce il verde (Italia, Ungheria,Bulgaria. Il giallo oro contraddistigue la germania e il belgio.

21 Araldica L'antica disciplina dell'araldica ci fa strada per capire la grammatica di questi colori. In araldica abbiamo i metalli (argento:bianco; giallo:oro) e quattro smalti: nero,rosso,blu e verde. La regola dell'araldica è solo una. Gli smalti possono stare tutti assieme. Invece i metalli no, Se c'è il bianco (argento) non ci può essere l'oro. Il numero tre (colonne,righe) è particolarmente Europeo.


Scaricare ppt "La politica europea ● Dobbiamo dire qualcosa sulla politica europea nel nostro senso (i colori e i loghi). Come già sappiamo il colore dell'Europa è l'azzurro."

Presentazioni simili


Annunci Google