La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Erwin Panofsky. Dal 1921 al 1933 fu una delle personalità di spicco dell'ambiente accademico di Warburg. I suoi primi saggi sono Il problema dello stile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Erwin Panofsky. Dal 1921 al 1933 fu una delle personalità di spicco dell'ambiente accademico di Warburg. I suoi primi saggi sono Il problema dello stile."— Transcript della presentazione:

1 Erwin Panofsky

2 Dal 1921 al 1933 fu una delle personalità di spicco dell'ambiente accademico di Warburg. I suoi primi saggi sono Il problema dello stile nelle arti figurative Panofsky contrappone alle teorie wolfliniane l'idea che la visione è una funzione fisiologica immutabile nel tempo. Ciò che varia è l'interpretazione di ciò che si vede. Il concetto di Kunstwollen (intenzione artistica) Il Kunstwollen viene interpretato alla luce delle istanze fenomenologiche e husserliane. Per Panofsky il Kunstwollen non può essere interpretato né in senso psicologistico né sociologico perché l'opera d'arte è portatrice di senso in sé. Già dagli esordi Panofsky contrappone ad una visione formalista della storia dell'arte una nuova ed originale visione: l'arte visiva è un linguaggio le cui forme espressive sono ricche di significati e questi significati vanno cercati nel contesto storico-culturale nel quale l'artista ha operato.

3 Saggi fondamentali 1921 Storia della teoria delle proporzioni come riflesso della storia degli stili 1923 Dürer, Melanconia I 1924 Idea 1926 La prospettiva come forma simbolica

4 Questi importanti lavori rivelano le forti influenze sia della tradizione viennese che delle tesi elaborate nello stesso periodo da Ernest Cassirer ( ) Per Cassirer il simbolo non è "il rivestimento accidentale del pensiero ma il suo organo necessario ed essenziale". Esso non comunica semplicemente un contenuto spirituale ma lo pone in essere.

5 Panofsky parte dal concetto elaborato da Cassirer di simbolo e nel saggio del 1932 Sul problema della descrizione e della interpretazione del contenuto di opere d'arte figurativa afferma la necessità della considerazione stilistica per l'identificazione del soggetto rappresentato nell'opera d'arte ed individua tre momenti i livelli nella lettura ed interpretazione dell'opera

6 Livello esterno o fenomenico (preiconografico): identificazione delle forme pure dell'immagine e delle qualità espressive Livello semantico: identificazione dei temi rappresentati nell'opera (livello di analisi iconografica) Livello documentario: individuazione del significato intrinseco o profondo dell'opera in esame (livello di analisi iconologica)

7 L'azione ideologica panofskyana tende dunque a superare la contrapposizione fra studio delle forme artistiche e iconografia ponendo al centro della sua ricerca il rapporto fra immagine e concetto che viene indagato secondo due modalità: La forma visiva viene considerata esemplificazione diretta di un concetto ( in queste forme visive Panofsky include anche i "tipi visivi", immagini in cui il contenuto letterario è connesso ad una forma visiva) L'immagine viene considerata secondo un'intera teoria filosofica o teologica.


Scaricare ppt "Erwin Panofsky. Dal 1921 al 1933 fu una delle personalità di spicco dell'ambiente accademico di Warburg. I suoi primi saggi sono Il problema dello stile."

Presentazioni simili


Annunci Google