La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salvatore Nucci ITS Mattei – Decimomannu Ottobre 2014 Studiare nel vostro libro di testo da pag. 98 a pag. 111.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salvatore Nucci ITS Mattei – Decimomannu Ottobre 2014 Studiare nel vostro libro di testo da pag. 98 a pag. 111."— Transcript della presentazione:

1 Salvatore Nucci ITS Mattei – Decimomannu Ottobre 2014 Studiare nel vostro libro di testo da pag. 98 a pag. 111

2 Cosa si intende per moneta bancaria Per moneta bancaria si intendono i mezzi di pagamento messi in circolazione dalle banche in sostituzione della moneta contante. Accanto ai tradizionali assegni circolari e bancari il sistema bancario introduce sempre nuovi mezzi di pagamento: le carte di credito; il Bancomat; il servizio RI.BA.; il servizio RID; i bonifici e i giroconti bancari; i moduli MAV.

3 Le carte di credito (a pag. 107) I due esempi sopra riprodotti riguardano carte di credito emesse da apposite società Sono nel contempo strumenti di pagamento (in quanto sostituiscono il denaro nei pagamenti) e strumenti di credito (in quanto al titolare l’importo viene addebitato dopo un certo periodo di tempo. Normalmente il 15 del mese successivo al pagamento). Sono destinati a pagamenti anche di una certa rilevanza presso negozi, ristoranti, alberghi convenzionati. A fine mese viene inviato al cliente un estratto conto con i prelevamenti effettuati e i versamenti che l’utilizzatore fa a saldo. In caso di smarrimento o furto o clonazione carta, deve essere data immediata comunicazione all’emittente in modo da bloccarne l’utilizzo.

4 Il bancomat (a pag. 107) La carta bancomat è diventata con il tempo una tessera multifunzione. Oltre alla possibilità prelevare denaro contanti da qualsiasi sportello automatico (ATM) posto fuori dalla banca è stata abilitata nel corso del tempo a numerosi altre funzioni (per es.): richiesta di estratto conto e saldo pagamento della spesa presso i POS (point of sails); pagamento del pedaggio autostradale; ricariche telefoniche. Banda magnetica con i dati del titolare della carta FronteRetro

5 Sconti, raccolte punti, agevolazioni sulla spesa e possibilità di pagare gli acquisti a rate mensili. È quanto permettono di fare le carte di credito revolving con il marchio di una catena commerciale, versione evoluta della classica carta fedeltà. Ma, attenzione, in cambio degli sconti che i negozi possono promettervi potrebbero esserci tassi molto salati come abbiamo verificato nel test. Primo consiglio, quindi, è verificare sempre il Taeg, che indica il vero costo del finanziamento e comprende Tan e tutte le altre spese. Aiutati con il nostro servizio online. Per saperne di più: Carte revolving (a pag. 110)

6 Il bonifico bancario (a pag. 99) Debitore Colui che ordina il pagamento Banca del debitore Banca del beneficiario Beneficiario Colui che deve riscuotere La banca addebita il c/c del debitore e trasferisce i fondi alla banca del beneficiario La banca del beneficiario riceve i fondi e accredita il suo c/c

7 Il giroconto bancario Debitore Colui che ordina il pagamento Beneficiario Colui che deve riscuotere Banca di entrambi La banca preleva l’importo dal c/c del debitore e versa l’importo sul c/c del beneficiario Entrambi correntisti della stessa banca

8 La ricevuta bancaria (a pag. 103) Impresa creditrice Banca assuntrice Debitore Banca domiciliataria 1 - trasmette le disposizioni d’incasso su supporto magnetico 2 – invia l’avviso di scadenza 3 – non provvede al pagamento 4 – comunica il mancato pagamento 5 – comunica il mancato pagamento

9 La procedura R.I.D. (a pag. 103) (rapporti interbancari diretti ) Cara banca ti autorizzo permanentemente ad addebitare sul mio conto corrente le seguenti utenze: Acqua Luce Telefono Le mie utenze sono domiciliate presso la banca …..

10 La procedura M.AV. (a pag. 104) (pagamento mediante avviso) E' utilizzata per la riscossione periodica di crediti, in particolare da quelli derivanti dalle vendite rateali. La banca assuntrice invia l'avviso di scadenza al debitore, il quale può eseguire il pagamento presso qualsiasi banca di suo gradimento.


Scaricare ppt "Salvatore Nucci ITS Mattei – Decimomannu Ottobre 2014 Studiare nel vostro libro di testo da pag. 98 a pag. 111."

Presentazioni simili


Annunci Google