La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA DELOCALIZZAZIONE E LE SUE CONSEGUENZE DI ISOTTA STRINATI E GAIA DEL BOCA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA DELOCALIZZAZIONE E LE SUE CONSEGUENZE DI ISOTTA STRINATI E GAIA DEL BOCA."— Transcript della presentazione:

1 LA DELOCALIZZAZIONE E LE SUE CONSEGUENZE DI ISOTTA STRINATI E GAIA DEL BOCA

2 LA DELOCALIZZAZIONE: E’ presente dal XV secolo e rappresenta l’ organizzazione della produzione dislocata in regioni o Stati diversi; Delocalizzazione regionale e delocalizzazione internazionale; Effetti positivi per il paese ricevente la delocalizzazione.

3

4 LE MULTINAZIONALI: Società che organizzano le loro attività in più paesi: McDonald’s, Nestlè, Chiquita, Kodak, Mitsubishi, Nike ecc… McDonald’sChiquita

5 MCDONALD’S Dipendenti sottopagati; Animali tenuti in condizioni di vita estreme (assumono farmaci e ormoni per far si che crescano più velocemente); denunce per casi di sovrappeso infantile e molti casi di diabete di tipo 2.

6 CHIQUITA Protagonista di intrighi internazionali, scioperi repressi con il sangue, corruzioni, scandali e colpi di Stato; L’ azienda usa massicce quantità di pesticidi, erbicidi e insetticidi; Lavoratori sottopagati.

7 COCA-COLA Varie denunce da parte di Paesi in cui la azienda getta le acque di scarto usate per la produzione della bevanda (Colombia e India); Criticata per l’ assenza di elementi nutritivi al suo interno e per l’ alto contenuto di zuccheri; Coca-Cola non produce soltanto l’ omonima bevanda ma anche altri 324 tipi diversi di bevande.

8 LO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO (MINORILE) Comprende i bambini di età comprese tra i 5 e i 14 anni; È dovuto alla povertà; È diffuso su tutto il pianeta, in particolare: Asia, Africa, America del Sud; I settori in cui i bambini vengono sfruttati sono diversi e vanno dalla pesca al settore urbano; Sono sorte varie iniziative per combattere contro lo sfruttamento minorile, ma la maggior parte non ha raggiunto i propri obbiettivi.

9

10 LA SITUAZIONE ATTUALE CINA SAMSUNG ED APPLE AMAZON

11 Elevato tasso di sfruttamento dei lavoratori; Boom di morti sul lavoro e di suicidi: stress, anoressia e insonnia; Regola del silenzio durante il lavoro; Liu, un ragazzo che passava 12 ore davanti ad un pc con straordinari non pagati.

12 Samsung: Sfruttamento dei lavoratori; Discriminazioni (di sesso, di età ecc…) all’ interno dell’ ambiente lavorativo; Presenza di straordinari non pagati. Apple: Sfruttamento dei lavoratori; Casi di intossicazione (mortale) di alcuni operai a causa di un componente tossico utilizzato per pulire gli schermi degli smartphone; Prezzo dei prodotti molto elevato rispetto alle spese dell’ azienda nei confronti dei dipendenti e dei materiali.

13 Dislocata in varie parti del mondo; Situazione complessa specialmente in Germania; All ‘ interno dei grandi magazzini ogni dipendente porta al polso un braccialetto che conta i secondi impiegati per andare a prendere un pacco dagli scaffali e che emette un beep ad ogni passo falso.

14 INIZIATIVE CONTRO LO SFRUTTAMENTO MINORILE Convenzione di Ginevra e Dichiarazione dei diritti dei bambini (1924); I bambini hanno il ‘’diritto di essere tutelati da tutte le forme di sfruttamento e di abuso’’ Obbiettivi non raggiunti perché questo tipo di sfruttamento è una fonte molto importante per l’ economia di alcuni Paesi.


Scaricare ppt "LA DELOCALIZZAZIONE E LE SUE CONSEGUENZE DI ISOTTA STRINATI E GAIA DEL BOCA."

Presentazioni simili


Annunci Google