La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I rendimenti dei bond a lunga scadenza Sources: Board of Governors of the Federal Reserve System, Banking and Monetary Statistics, 1941–1970; Federal Reserve:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I rendimenti dei bond a lunga scadenza Sources: Board of Governors of the Federal Reserve System, Banking and Monetary Statistics, 1941–1970; Federal Reserve:"— Transcript della presentazione:

1 I rendimenti dei bond a lunga scadenza Sources: Board of Governors of the Federal Reserve System, Banking and Monetary Statistics, 1941–1970; Federal Reserve:

2 La struttura per rischio dei tassi d’interesse Se poniamo l’attenzione su bond con la stessa vita residua (maturity), qualunque essa sia, si ha che questi hanno diversi tassi d’interesse Questo avviene per –Il diverso grado di rischio di default –Il diverso grado di liquidità –Eventuali considerazioni fiscali

3 La struttura per rischio dei tassi d’interesse Il rischio di default è la probabilità che l’emittente di un bond non sia in grado o non intenda effettuare i pagamenti per interessi o pagare il valore nominale alla scadenza I titoli del debito pubblico americano (U.S. Treasury bonds) sono considerati privi del rischio di default

4 La struttura per rischio dei tassi d’interesse Il premio per il rischio (Risk premium) è la divergenza (spread) tra I tassi d’interesse dei bond con rischio di default e i tassi d’interesse dei bond con la stessa maturity ma che sono privi del rischio di default. Questi ultimi sono tipicamente i titoli del Tesoro

5 La struttura per rischio dei tassi d’interesse Il premio per il rischio indica quanto debba essere il guadagno aggiuntivo in termini di maggiore interesse associato all’acquisto di asset (bond) più rischiosi Ovviamente il premio per il rischio differisce per i vari bond a seconda del loro grado di rischio: si ha dunque la struttura per rischio dei tassi d’interesse

6 Il maggiore grado di rischio nelle obbligazioni societarie-Corporate Bond

7 Le agenzie di rating Chi sono e come operano le agenzia di rating (credit-rating agencies: Moody’s, Standard & Poors, Fitch)? Il voto attribuito ai vari emittenti dei bond riflette (o dovrebbe riflettere) la loro qualità in termini di probabilità di default Gli investori usano i rating per stabilire il merito di credito dei vari strumenti di debito

8 Bond Ratings

9 Le agenzie di rating Le valutazioni delle agenzie di rating hanno un ruolo importante nella fissazione del prezzo di mercato (pricing) dei bond Conflitti di interesse possono insorgere in quanto i fruitori delle valutazioni del credito sono diversi e hanno interessi divergenti. Gli investitori e i regolatori vogliono una valutazione accurata e imparziale del merito di credito

10 Le agenzie di rating Gli emittenti vogliono una valutazione favorevole. Nel richiedere il rating del debito emesso, gli emittenti pagano le agenzie di rating per il servizio di consulenza finanziaria prestato Questo potrebbe generare il rischio di valutazioni compiacenti (distorsione delle valutazioni verso giudizi più favorevoli).

11 Le agenzie di rating Un altro tipo di conflitti di interesse nasce dal fatto che le agenzie di rating prestano anche altri tipi di servizi di consulenza finanziaria Per esempio consulenza su come strutturare le operazioni di emissione di debito. Debito la cui qualità sarà poi valutata dalle stesse agenzie di rating. Ruolo delle rating agencies durante la crisi finanziaria

12 Le agenzie di rating Offrivano consulenza su come strutturare strumenti finanziari complessi derivati dai mutui subprime. Al contempo assegnavano loro I rating a questi strumenti La compiacenza nei loro giudizi è acclarata e la crisi ha messo in evidenza la forte sottovalutazione del rischio dei prodotti che loro contribuivano a strutturare

13 Le agenzie di rating Molti strumenti con la tripla A (AAA) sono stati precipitosamente downgraded Riforme adottate dalla SEC nel 2008: 1) vietato alle rating agency strutturare un prodotto finanziario e valutarlo 2) separazioen tra valutazione e negoziazione della fee all’agenzia 3) maggiore disclosure di informazione

14 La struttura per rischio dei tassi d’interesse Grado di liquidità dei diversi titoli: la relativa facilità con cui un asset può essere convertito in moneta. A caratterizzare il grado di liquidità sono il – il costo per vendere un titolo (monetario e in termini di tempo) –Lo spessore del mercato


Scaricare ppt "I rendimenti dei bond a lunga scadenza Sources: Board of Governors of the Federal Reserve System, Banking and Monetary Statistics, 1941–1970; Federal Reserve:"

Presentazioni simili


Annunci Google