La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO DI AGGIORNAMENTO ADEMPIMENTI PER LA TUTELA DELLA PRIVACY ANNO 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO DI AGGIORNAMENTO ADEMPIMENTI PER LA TUTELA DELLA PRIVACY ANNO 2008."— Transcript della presentazione:

1 CORSO DI AGGIORNAMENTO ADEMPIMENTI PER LA TUTELA DELLA PRIVACY ANNO 2008

2 LEGISLAZIONE DI RIFERIMENTO D.LGS. n° 196/2003 DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Con l’entrata in vigore del D.Lgs. n° 196/2003 che coinvolge tutti i soggetti (imprese individuali, società, professionisti, enti, ecc…) che trattano e/o utilizzano “dati personali”, anche mediante strumenti informatici ed elaborati elettronici, risulta necessario verificare, in funzione della tipologia dei dati trattati, se e in che misura occorre adempiere alle disposizioni previste dalla Legge sulla privacy. La Legge prevede che obbligatoriamente dal 31 Marzo 2006 è necessario predisporre un Documento Programmatico della Sicurezza (DPSS) di validità annuale, che contenga le seguenti informazioni: - l’ elenco dei trattamenti dei dati personali; - la distribuzione dei compiti e delle responsabilità, nell’ambito delle strutture preposte al trattamento dei dati; trattamento dei dati; - le misure adottate o da adottare per garantire l’integrità e la disponibilità dei dati, nonché la protezione delle aree e dei locali rilevanti al fine della loro custodia ed accessibilità; la protezione delle aree e dei locali rilevanti al fine della loro custodia ed accessibilità; - la descrizione dei criteri e delle modalità per il ripristino della disponibilità dei dati in seguito a distruzione o danneggiamento; seguito a distruzione o danneggiamento; - la previsione di interventi formativi degli incaricati del trattamento, per renderli edotti dei rischi che incombono sui dati, delle misure disponibili per prevenire eventi dannosi, dei rischi che incombono sui dati, delle misure disponibili per prevenire eventi dannosi, dei profili della disciplina sulla protezione dei dati personali più rilevanti in rapporto alle profili della disciplina sulla protezione dei dati personali più rilevanti in rapporto alle relative attività,delle responsabilità che ne derivano e delle modalità per aggiornarsi relative attività,delle responsabilità che ne derivano e delle modalità per aggiornarsi sulle misure minime adottate dal titolare. La formazione è programmata già al momento sulle misure minime adottate dal titolare. La formazione è programmata già al momento dell’ingresso in servizio, nonché in occasioni di cambiamenti di mansioni o di dell’ingresso in servizio, nonché in occasioni di cambiamenti di mansioni o di introduzione di nuovi significativi strumenti rilevanti rispetto al trattamento dei dati introduzione di nuovi significativi strumenti rilevanti rispetto al trattamento dei dati personali. personali. - la descrizione dei criteri da adottare per garantire l’adozione delle misure minime di sicurezza, in casi di trattamenti di dati personali affidati, in conformità al codice, sicurezza, in casi di trattamenti di dati personali affidati, in conformità al codice, all’esterno della struttura del Titolare all’esterno della struttura del Titolare

3 VALIDITA’ DEL DOCUMENTO Decorso ogni anno solare, a partire dalla prima redazione, il documento dovrà essere aggiornato ogni anno. Si potrà comunque aggiornare alcune informazioni, qualora le stesse per motivi diversi, non risultassero più coerenti con l’organizzazione o con il trattamento dei dati.

4 Stim.mo Sig. ………………. Via ……………….., n° lì Oggetto: Informativa ex art.13 D.Lgs n° 196 (Privacy) Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n°196 del 30/06/2003 ed in relazione al trattamento dei dati dei clienti dello studio scrivente, Vi informo di quanto segue : 1 - FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI - Il trattamento a cui sono sottoposti i Vs. dati personali è necessario per l’adempimento dei rapporti di fornitura di prestazioni e di servizi forniti e relativi adempimenti fiscali e contabili conseguenti, in essere con lo studio scrivente ; 2 - MODALITA’ DI TRATTAMENTO DEI DATI - Il trattamento dei dati può essere effettuato con o senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e comprende, nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dall’articolo 11 del D.L.vo n°196/2003, tutte le operazioni o il complesso di operazioni previste dall’art. 4 comma 1 lettera a) del suddetto decreto e necessarie al trattamento dei dati in questione e per le finalità sopra indicate ; 3 - RESPONSABILE E INCARICATI CHE POTRANNO VENIRE A CONOSCENZA DEI DATI - L’accesso ai dati trattati dallo studio scrivente potrà avvenire esclusivamente da parte del Responsabile (titolare dello studio scrivente) e degli Incaricati (suoi collaboratori sia interni che esterni allo studio) al trattamento dei dati personali dei fornitori, nel rispetto dei principi di correttezza, trasparenza e riservatezza ;

5 4 - DIRITTI DELL’INTERESSATO - All’interessato del trattamento dei dati in esame, è riconosciuto l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del D.L.vo n°196/2003, che potranno essere esercitati nei confronti del Responsabile (titolare dello studio scrivente nella persona dell’architetto …… ), che per comodità si riporta integralmente : D.L.vo n°196/ art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione : a) dell’origine dei dati personali ; b) delle finalità e modalità del trattamento ; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici ; elettronici ; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5 comma 2 ; designato ai sensi dell’articolo 5 comma 2 ; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere : a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati ; dei dati ; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati ; trattati ; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte : a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta ; pertinenti allo scopo della raccolta ; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale ; comunicazione commerciale ;

6 Al ricevimento della presente comunicazione, il Vs. consenso al trattamento dei dati per le finalità e le modalità di cui ai punti 1 e 2, si intenderà tacitamente rilasciato salvo Vs. espressa manifestazione di dissenso con una risposta scritta alla presente. Infine Vi chiedo di comunicare allo studio scrivente e quindi al suo Responsabile le eventuali variazioni nel tempo dei Vs. dati in nostro possesso. Dott. Arch.


Scaricare ppt "CORSO DI AGGIORNAMENTO ADEMPIMENTI PER LA TUTELA DELLA PRIVACY ANNO 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google