La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA GLOBALIZZAZIONE: ECONOMIA ALFREDO DIOMEDE 1 M A.S. 2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA GLOBALIZZAZIONE: ECONOMIA ALFREDO DIOMEDE 1 M A.S. 2013/2014."— Transcript della presentazione:

1 LA GLOBALIZZAZIONE: ECONOMIA ALFREDO DIOMEDE 1 M A.S. 2013/2014

2 LA GLOBALIZZAZIONE Con il termine globalizzazione si indica il fenomeno di crescita progressiva delle relazioni e degli scambi a livello mondiale in diversi ambiti, il cui effetto primo è una decisa convergenza economica e culturale tra i Paesi del mondo.

3 PROCONTRO 0 incremento dei posti di lavoro 0 aumento dell'efficienza delle industrie locali 0 riduzione del costo dei prodotti 0 -migliore allocazione delle risorse 0 -aumento del gettito fiscale locale 0 miglioramento del liv medio culturale 0 aumento della libertà dei singoli 0 miglior controllo delle risorse comuni 0 accelerazione della diffusione delle tecnologie 0 impoverimento dei poveri e arricchimento dei ricchi 0 omogeneizzazione culturale 0 indebolimento delle identità nazionali 0 strapotere dei marchi sostenuti da pubblicità globale 0 -riduzione dei posti di lavoro 0 -sfruttamento dei lavoratori meno professionali 0 -drenaggio delle risorse locali 0 -aumento del debito estero dei paesi meno avanzati 0 -aumento di spinte emigratorie 0 -riduzione delle sovranità nazionali

4 CONFRONTO TRA PAESI EGITTO USA

5 USA L'economia degli stati uniti d’America è la più grande del mondo. I settori di punta sono il terziario (banche, assicurazioni, trasporti, commercio, editoria, intrattenimento) e l'industria (petrolio, armi, prodotti di largo consumo, aerospazio, automobili, elettronica, informatica, telematica). Rilevante è anche il peso del settore primario, soprattutto nella produzione di soia e cereali e nella zootecnia, nonostante il ridottissimo numero di addetti.

6 EGITTO L'economia egiziana, prevalentemente agricola, nonostante il recente sviluppo delle attività industriali, e turistiche, era caratterizzata fino a qualche tempo fa da una pressoché assoluta staticità alla monocoltura del cotone che assoggettava, e in parte tuttora assoggetta, l'economia del paese alle fluttuazioni dei mercati internazionali. Tuttavia il settore terziario e ancora sottosviluppato.

7 CONSIDERAZIONI FINALI Gli USA sono molto più sviluppati per quanto riguarda il settore terziario poiché la loro industria e il loro mercato è più avanzata rispetto all’Egitto.

8 FINE A L F R E D O D I O M E D E 1 M A. S /


Scaricare ppt "LA GLOBALIZZAZIONE: ECONOMIA ALFREDO DIOMEDE 1 M A.S. 2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google