La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Vela Avanzato 1° Livello su Shields 30 ESSEX.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Vela Avanzato 1° Livello su Shields 30 ESSEX."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Vela Avanzato 1° Livello su Shields 30 ESSEX

2 PERCORSO FORMATIVO IN 4 lezioni ( 2 giornate o 1 week-end) Lezione teorico-pratica 1 Incontro in porto con gli istruttori, accoglienza e aggregazione del gruppo. Conoscenza della barca, delle manovre e dell’attrezzatura. Uso e conoscenza delle dotazioni di sicurezza previste per la navigazione. Preparazione della barca, per intraprendere l’uscita giornaliera. Disormeggio dalla banchina, manovre previste per l’uscita, comunicazioni radio dovute. Confidenza con il timone, posizionamento dell’equipaggio a bordo. Esercitazione in mare, virate, abbattute a turno e navigazione a vela ad ogni andatura. L’assetto della barca, vento reale e apparente, costruzione del vento apparente in navigazione. Ripasso della lezione, impressioni ed emozioni e considerazioni generali sulla lezione trascorsa, presentazione della lezione successiva. Lezione teorico-pratica 2 Approfondimento di materiali e tipi di vele, il piano velico e armi. Precedenze a vela e motore, sicurezza propria, e collettiva. Manovre a turno per le operazioni di ancoraggio in rada, ormeggio in porto e comunicazione radio.

3 Lezione teorico-pratica 3 Approfondimenti sulla strumentazione presente a bordo, documenti obbligatori da conservare sia in porto che in navigazione. Ascolto bollettino meteo, valutazione a confronto con la stazione barometrica a bordo. Pianificazione dell’uscita, mantenimento della rotta, considerazione di una zona di sicurezza per qualsiasi evenienza. Perfezionamento tecnico sulla regolazione delle vele, sviluppo delle regolazioni necessarie. Profondità, profilo, svergolamento, posizione del grasso ecc. Riduzione della velatura, quando la decisione e quanta la riduzione necessaria. Cenni di carteggio, punto nave, rilevamento della navigazione percorsa. Manovre in porto e accosto in banchina. Valutazioni sulla lezione, presentazione della lezione successiva. Lezione teorico-pratica 4 Perfezionamento tecniche di manovra e di regolazione di vele ed armi. Manutenzione del motore, controlli periodici, prevenire le avarie a bordo, il fuoribordo e tender. Meteorologia generale e sinottica, indicazioni nazionali e continentali. Concetto di navigazione d’altura, adeguata cambusa, abbigliamento, piccola farmacia, primo soccorso. Il piano velico, la sua dimensione ed il bilanciamento della barca sia con mare calmo che con onda formata. Recupero uomo a mare a tutte le andature, cappa secca e filante. Ancoraggio in rada con varie tecniche, le procedure di avvicinamento, distanze da mantenere da ostacoli fissi e barche. Pianificazione svolta dall’equipaggio per il rientro in porto, calcolo delle regole e precedenze d’ingresso, comunicazione radio, manovre. Analisi sul corso svolto, impressioni ed emozioni personali, cose fatte e da farsi, presentazione da parte dell’istruttore del percorso di secondo livello.


Scaricare ppt "Corso di Vela Avanzato 1° Livello su Shields 30 ESSEX."

Presentazioni simili


Annunci Google