La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Tecnico Settore Economico Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Tecnico Settore Economico Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Tecnico Settore Economico Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING DURATA DEL CORSO DI STUDI: Cinque anni AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

2 ARTICOLAZIONE E CONTENUTI Il percorso dell’Istituto Tecnico settore Economico presenta un biennio comune strutturato in: Biennio comune strutturato in: insegnamenti generali in grado di fornire una solida cultura di base; insegnamenti di indirizzo propedeutici al triennio. Triennio : materie caratterizzanti il settore economico e permettono di conseguire adeguate competenze professionali, sia in vista dell’inserimento nel mondo del lavoro, sia per la prosecuzione degli studi universitari.

3 Perito amministrazione, finanza e marketing Perito relazioni internazionali per il marketing Perito sistemi informativi aziendali TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) Biennio comune Indirizzo Amministrazione Finanza e marketing Indirizzo Amministrazione Finanza e marketing Articolazione Relazioni internazionali Per il marketing Articolazione Relazioni internazionali Per il marketing Articolazione Sistemi informativi aziendali Articolazione Sistemi informativi aziendali Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing Triennio

4 DISCIPLINE1° ANNO2° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA44 STORIA22 INGLESE33 MATEMATICA44 SCIENZE INTEGRATE (Scienza della Terra e Biologia) 22 DIRITTO ED ECONOMIA22 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE22 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE 11 Insegnamenti di indirizzo SCIENZE INTEGRATE (Fisica)2 SCIENZE INTEGRATE (Chimica)2 GEOGRAFIA33 INFORMATICA22 SECONDA LINGUA COMUNITARIA33 ECONOMIA AZIENDALE22 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Biennio comune Istituto Tecnico settore Economico Indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing Istituto Tecnico settore Economico Indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing

5 TRIENNIO INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKENTING TRIENNIO INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKENTING Il perito in “ Amministrazione, Finanza e Marketing “ ha competenze generali nel campo: della normativa civilistica e fiscale; dei sistemi e dei processi aziendali; degli strumenti di marketing; dei prodotti assicurativo -finanziari e dell’economia sociale. Il perito in “ Amministrazione, Finanza e Marketing “ ha competenze generali nel campo: della normativa civilistica e fiscale; dei sistemi e dei processi aziendali; degli strumenti di marketing; dei prodotti assicurativo -finanziari e dell’economia sociale.

6 TRIENNIO INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKENTING TRIENNIO INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKENTING DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo SECONDA LINGUA COMUNITARIA333 INFORMATICA22 ECONOMIA AZIENDALE678 DIRITTO333 ECONOMIA POLITICA323 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Quadro orario per il Triennio

7 Nel pubblico impiego Nell’ambito aziendale: industria, commercio, artigianato, istituti di credito, assicurazioni, aziende di servizi, nei settori amministrazione, sistemi informativi e marketing. SBOCCHI PROFESSIONALI Il perito in Amministrazione, Finanza e Marketing trova possibile occupazione nei seguenti settori: Nell’ambito delle professioni tecniche Il diploma di Istruzione Tecnica in Amministrazione, Finanza e marketing, permette l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e a corsi post – diploma.

8 TRIENNIO RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING TRIENNIO RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING Il profilo si caratterizza per il riferimento: all’ambito della comunicazione aziendale (uso di tre lingue e utilizzo di strumenti tecnologici); alla collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali. Il profilo si caratterizza per il riferimento: all’ambito della comunicazione aziendale (uso di tre lingue e utilizzo di strumenti tecnologici); alla collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali.

9 ARTICOLAZIONE: RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING DISCIPLINE3° ANNO 4° ANNO 5° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo SECONDA LINGUA COMUNITARIA333 TERZA LINGUA STRAN.333 ECON. AZIEND.556 DIRITTO222 RELAZ INTERNAZIONALI223 TECN. DELLA COMUNIC.22 TOTALE ORE SETTIMANALI32 TRIENNIO RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING TRIENNIO RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING Quadro orario per il Triennio

10 Enti pubblici SBOCCHI PROFESSIONALI Turismo Import-export in aziende di produzione di beni e servizi, agenzie commerciali, agenzie e succursali di aziende straniere Il perito in Amministrazione, Finanza e Marketing: articolazione “Relazioni internazionali e marketing” trova possibile occupazione nei seguenti settori: Il diploma di Istruzione Tecnica in Amministrazione, Finanza e marketing, articolazione “Relazioni internazionali e marketing”, permette l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e a corsi post – diploma.

11 TRIENNIO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TRIENNIO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Il profilo si caratterizza per il riferimento:, all’ambito della gestione del sistema informativo aziendale; alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi; alla gestione del sistema informativo-informatico aziendale; all’organizzazione della comunicazione in rete e alla sicurezza informatica. Il profilo si caratterizza per il riferimento:, all’ambito della gestione del sistema informativo aziendale; alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi; alla gestione del sistema informativo-informatico aziendale; all’organizzazione della comunicazione in rete e alla sicurezza informatica.

12 TRIENNIO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TRIENNIO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI DISCIPLINE3° ANNO 4° ANNO 5° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE 111 Insegnamenti di indirizzo SECONDA LINGUA COMUNITARIA3 INFORMATICA455 ECONOMIA AZIENDALE477 DIRITTO332 ECONOMIA POLITICA323 ATTIVITA’ DI LABORATORIO297* TOTALE ORE SETTIMANALI32 *L’attività didattica di laboratorio caratterizza gli insegnamenti dell’area di indirizzo dei percorsi degli istituti tecnici; le ore indicate con asterisco sono riferite alle attività di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnanti tecnico-pratici. Quadro orario per il Triennio

13 Enti pubblici SBOCCHI PROFESSIONALI In ambito aziendale: industria, commercio, artigianato, istituti di credito, assicurazioni, software houses, aziende di servizi in genere nei settori amministrazione, sistemi informativi, marketing. Il perito in Amministrazione, Finanza e Marketing: articolazione “Sistemi Informativi Aziendali” trova possibile occupazione nei seguenti settori: Nell’ambito delle professioni tecniche Il diploma di Istruzione Tecnica in Amministrazione, Finanza e marketing, articolazione “Sistemi informativi aziendali”, permette l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e a corsi post – diploma.

14 Istituto Tecnico - Settore Economico Indirizzo Turismo DURATA DEL CORSO DI STUDI: Cinque anni Profilo Il Diplomato nel Turismo ha competenze: nel settore Turistico; nella normativa civilistica e fiscale; nei sistemi aziendali; Partecipa alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale. Il Diplomato nel Turismo ha competenze: nel settore Turistico; nella normativa civilistica e fiscale; nei sistemi aziendali; Partecipa alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale.

15 DISCIPLINE1° ANNO2° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA44 STORIA22 INGLESE33 MATEMATICA44 SCIENZE INTEGRATE (Scienza della Terra e Biologia) 22 DIRITTO ED ECONOMIA22 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE22 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE 11 Insegnamenti di indirizzo SCIENZE INTEGRATE (Fisica)2 SCIENZE INTEGRATE (Chimica)2 GEOGRAFIA33 INFORMATICA22 SECONDA LINGUA COMUNITARIA33 ECONOMIA AZIENDALE22 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Biennio Istituto Tecnico settore Economico Indirizzo Turismo Istituto Tecnico settore Economico Indirizzo Turismo

16 TRIENNIO DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo SECONDA LINGUA COMUNITARIA333 GEOGRAFIA TURISTICA22 2 TERZA LINGUA STRANIERA3 33 DIRITTO E LEGISLAZIONE TURISTICA333 ARTE E TERRITORIO222 DISCIPLINE TURISTICHE ED AZIENDALI444 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Quadro orario per il Triennio

17 attività in proprio; agenzie di viaggio e di pubblicità villaggi turistici, agriturismi, centri congressi, alberghi organizzazione eventi culturali e congressuali enti pubblici e privati del settore turistico SBOCCHI PROFESSIONALI Il diplomato nel Turismo trova possibile occupazione nei seguenti settori: Il diploma di Istruzione Tecnica per il Turismo permette l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e a corsi post – diploma.

18 Istituto Tecnico - Settore Tecnologico Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni Articolazione: informatica Indirizzo Grafica e Comunicazione Tecnico cartario Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Articolazione: elettronica

19 DURATA DEL CORSO DI STUDI: 5 ANNI Perito in Informatica e Telecomunicazioni TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni Biennio comune strutturato in: insegnamenti generali in grado di fornire una solida base culturale; Insegnamenti di indirizzo propedeutici alle specificità del triennio. Triennio: materie caratterizzanti il settore dell’informatica e delle telecomunicazioni Articolazione Informatica

20 Profilo Informatica e Telecomunicazioni Il perito in “ Informatica e telecomunicazioni “ ha competenze nel campo: dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web e delle reti; dell’analisi, progettazione, installazione e gestione dei servizi informatici, basi di dati, reti di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione e ricezione dei segnali; della gestione del ciclo di vita del software, della sicurezza dei sistemi informatici e della protezione delle informazioni.

21 Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica Articolazione Informatica Profilo Informatica e Telecomunicazioni

22 Istituto Tecnico Settore Tecnologico Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni DISCIPLINE1° ANNO2° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA44 STORIA22 INGLESE33 SCIENZE INTEGRATE (Scienza della Terra e Biologia)22 MATEMATICA44 DIRITTO ED ECONOMIA22 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE22 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE11 Insegnamenti di indirizzo SCIENZE INTEGRATE (Fisica)3(1) SCIENZE INTEGRATE (Chimica)3(1) TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3(1) TECNOLOGIE INFORMATICHE3(2) SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE3 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Orario Biennio

23 DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANN0 Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo COMPLEMENTI DI MATEMATICA11 SISTEMI E RETI444 TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI 334 GESTIONE PROGETTO, ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA3 INFORMATICA666 TELECOMUNICAZIONI33 ATTIVITA’ DI LABORATORIO561*330* TOTALE ORE SETTIMANALI32 Triennio Articolazione Informatica *L’attività didattica di laboratorio caratterizza gli insegnamenti dell’area di indirizzo; le ore indicate con asterisco sono riferite alle attività di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnati tecnico pratici

24 SBOCCHI PROFESSIONALI Il perito in Informatica e Telecomunicazioni trova possibile occupazione nei seguenti settori: Nell’ambito aziendale (aziende specializzate in: produzione e gestione di software; progettazione e gestione di sistemi di elaborazione dati e di reti di calcolatori; progettazione e produzione di apparati di trasmissione e ricezione dei segnali) Nell’ambito delle professioni tecniche Nel pubblico impiego (settore tecnico) Il diploma di Istruzione Tecnica in “Informatica e telecomunicazioni” – articolazione Informatica, permette l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e a corsi post – diploma.

25 DURATA DEL CORSO DI STUDI: 5 ANNI Perito in Grafica e Comunicazione TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) Indirizzo Grafica e Comunicazione Biennio comune strutturato in: insegnamenti generali in grado di fornire una solida base culturale; Insegnamenti di indirizzo propedeutici alle specificità del triennio. Triennio: materie caratterizzanti il settore della grafica e della comunicazione

26 Profilo Grafica e Comunicazioni Il perito in “ Grafica e Comunicazioni “ è in grado di: Integrare conoscenze di informatica di base, di strumenti software grafici e multimediali, di sistemi di comunicazione in rete, di sistemi audiovisivi, fotografici e di stampa intervenire nella progettazione e realizzazione di prodotti di carta e cartone

27 Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Indirizzo Grafica e Comunicazione Tecnico Cartario Profilo Grafica e Comunicazione

28 Istituto Tecnico Settore Tecnologico Indirizzo Grafica e Comunicazione DISCIPLINE1° ANNO2° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA44 STORIA22 INGLESE33 SCIENZE INTEGRATE (Scienza della Terra e Biologia)22 MATEMATICA44 DIRITTO ED ECONOMIA22 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE22 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE11 Insegnamenti di indirizzo SCIENZE INTEGRATE (Fisica)3(1) SCIENZE INTEGRATE (Chimica)3(1) TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3(1) TECNOLOGIE INFORMATICHE3(2) SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE3 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Orario Biennio

29 DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANN0 Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo COMPLEMENTI DI MATEMATICA11 TEORIE DELLA COMUNICAZIONE23 PROGETTAZIONE MULTIMEDIALE434 TECNOLOGIE DEI PROCESSI DI PRODUZIONE 44 3 ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI PROCESSI DI PRODUTTIVI 4 LABORATORI TECNICI66 6 ATTIVITA’ DI LABORATORIO IN COMPRESENZA17*10* TOTALE ORE SETTIMANALI32 Triennio *L’attività didattica di laboratorio caratterizza gli insegnamenti dell’area di indirizzo; le ore indicate con asterisco sono riferite alle attività di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnati tecnico pratici

30 SBOCCHI PROFESSIONALI Il perito in Grafica e Comunicazione trova possibile occupazione nei seguenti settori: nelle aziende specializzate nella realizzazione e gestione di sistemi software di comunicazione in rete, nella produzione fotografica e audiovisiva, nella programmazione ed esecuzione delle operazione di pre-stampa, stampa, post- stampa; nel settore cartario e cartotecnico; nell’ambito delle professioni tecniche; può proseguire negli studi universitari in particolare negli ambiti informatico e di comunicazione grafica e multimediale.

31 opzione “Tecnologie cartarie” Progettare e gestire la comunicazione grafica e multimediale attraverso l’uso di diversi supporti. Programmare ed eseguire le operazioni inerenti le diverse fasi dei processi produttivi. Realizzare i supporti cartacei necessari alle diverse forme di comunicazione. Utilizzare le metodiche per la preparazione e la caratterizzazione del settore cartario, risolvere problemi teorici e sperimentali. Agire nei processi industriali dell’ambito cartario. Gestire progetti e processi dell’ambito cartario secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza. Analizzare e monitorare le esigenze del mercato del settore.

32 Bozza 16 novembre DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANN0 Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA ’ ALTERNATIVE 111 Insegnamenti di indirizzo COMPLEMENTI DI MATEMATICA11 TEORIA DELLA COMUNICAZIONE23 CHIMICA DELLA CARTA542 TECNOLOGIE DEI PROCESSI DI PRODUZIONE E LAB IMPIANTI CARTA E DISEGNO4 LABORATORI TECNICI66 6 Compresenze laboratoriali annue TOTALE ORE SETTIMANALI32 Triennio Opzione Cartario

33 DURATA DEL CORSO DI STUDI: 5 ANNI Perito in Elettronica e Elettrotecnica TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) TITOLO RILASCIATO ( a seconda dell’articolazione) Indirizzo Elettronica e Elettrotecnica Biennio comune strutturato in: insegnamenti generali in grado di fornire una solida base culturale; Insegnamenti di indirizzo propedeutici alle specificità del triennio. Triennio: materie caratterizzanti il settore dell’elettronica e dell’elettrotecnica Articolazione Elettronica

34 Profilo Elettronica Il perito in “ Elettronica “ è in grado di: sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi,circuiti, apparecchi e apparati elettronici; integrare conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale.

35 Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Biennio comune per l’indirizzo tecnologico Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Articolazione Elettronica Articolazione Elettronica Profilo Elettronica ed Elettrotecnica

36 Istituto Tecnico Settore Tecnologico Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica DISCIPLINE1° ANNO2° ANNO Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA44 STORIA22 INGLESE33 SCIENZE INTEGRATE (Scienza della Terra e Biologia)22 MATEMATICA44 DIRITTO ED ECONOMIA22 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE22 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE11 Insegnamenti di indirizzo SCIENZE INTEGRATE (Fisica)3(1) SCIENZE INTEGRATE (Chimica)3(1) TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3(1) TECNOLOGIE INFORMATICHE3(2) SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE3 TOTALE ORE SETTIMANALI32 Orario Biennio

37 DISCIPLINE 3° ANNO 4° ANNO 5° ANN0 Insegnamenti comuni LINGUA LETTERATURA ITALIANA444 STORIA222 INGLESE333 MATEMATICA333 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE222 RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA’ ALTERNATIVE111 Insegnamenti di indirizzo COMPLEMENTI DI MATEMATICA11 TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI ELETTRICI ED ELETTRONICI 556 ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA766 TECNOLOGIE DEI PROCESSI DI PRODUZIONE 44 3 SISTEMI AUTOMATICI4 ATTIVITA’ DI LABORATORIO IN COMPRESENZA17*10* TOTALE ORE SETTIMANALI32 Triennio Articolazione Elettronica *L’attività didattica di laboratorio caratterizza gli insegnamenti dell’area di indirizzo; le ore indicate con asterisco sono riferite alle attività di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnati tecnico pratici

38 SBOCCHI PROFESSIONALI Il perito in Elettronica ed Elettrotecnica trova possibile occupazione nei seguenti settori: nell’ambito aziendale (aziende metalmeccaniche, imprese di impiantistica, imprese che necessitano di tecnici formati alla progettazione, gestione e manutenzione di impianti elettronici per il controllo e l’automazione della produzione) nell’ambito delle professioni tecniche nel pubblico impiego (settore tecnico) può proseguire negli studi universitari in particolare negli ambiti scientifico e ingegneristico

39 Progetto CAAF Marchi-Acli 730 Consulenza del lavoro CNA Addetto alla sicurezza CNA STAGE Aziendali ECDL Corsi gratuiti per Certificazioni linguistiche Educazione Alla Salute Sostegno agli Studenti stranieri Sportello HELP Registro Elettronico Sportello Psicopedagogico Elettronica e programmazione


Scaricare ppt "Istituto Tecnico Settore Economico Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING."

Presentazioni simili


Annunci Google