La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Facoltà di Economia Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici Programmazione e Controllo delle Aziende.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Facoltà di Economia Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici Programmazione e Controllo delle Aziende."— Transcript della presentazione:

1 Facoltà di Economia Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici Programmazione e Controllo delle Aziende Turistiche Alberto Asquer A.A

2 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Liq. immediate Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Fondo sotto osservazione: Liquidità immediate Liq. differite Disponibilità

3 tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Flusso di cassa: variazione delle Liquidità immediate Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Analisi dei flussi di cassa

4 tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Analisi dei flussi di cassa Generazione della liquidità Impieghi Fonti Destinazione della liquidità

5 tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Analisi dei flussi di cassa Generazione della liquidità Impieghi Fonti Destinazione della liquidità Aumento di CP Aumento di Pc Esempio: Li generata dall’aumento del CS con versamento in denaro; e da prestiti a breve da banche etc.

6 tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Analisi dei flussi di cassa Generazione della liquidità Impieghi Fonti Destinazione della liquidità Aumento di CP Aumento di Pc Esempio: Li impiegata in: - Acquisto di beni strumentali - Merci in rimanenza - Titoli di credito - Riborso di debiti a m/l termine Aumento di AI Aumento di Dis Aumento di Ld Riduzione di PC etc.

7 Flusso di cassa = Aumenti di: AI, Disp. e Ld Riduzioni di: CP, PC e Pc Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Aumenti di: CP, PC e Pc Riduzioni di: AI, Disp. e Ld

8 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata

9 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata Variazioni di liquidità correlate con componenti positivi o negativi di reddito

10 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata Variazioni di liquidità correlate con componenti positivi o negativi di reddito Esempio: uscite di cassa nel corso del 2011…

11 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata Variazioni di liquidità correlate con componenti positivi o negativi di reddito Esempio: uscite di cassa nel corso del 2011… …spiegate dall’acquisto di beni e servizi da fornitori nel 2011, a parte gli acquisti eventualmente non ancora saldati al …e i costi per acquisti hanno determinato l’utile, per cui fatto variare il CP

12 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata Variazioni di liquidità non correlate con componenti positivi o negativi di reddito Esempio: uscite di cassa nel corso del 2011…

13 Analisi dei flussi di cassa tempo Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Attivo immobilizzato Capitale proprio Passivo consolidato Passivo corrente Disponibilità Liq. differite Liq. immediate Flusso di cassa = Spiegato dalla gestione corrente o reddituale Spiegato dalla gestione consolidata Variazioni di liquidità non correlate con componenti positivi o negativi di reddito Esempio: uscite di cassa nel corso del 2011… …spiegata – in parte – dall’aumento dell’attivo immobilizzato per l’acquisto di beni strumentali

14 Flusso di cassa = Entrate – Uscite = A) Flusso di cassa spiegato dalla gestione corrente B) Flusso di cassa spiegato dalla gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa …costi di acquisto merci, etc. - variazione debiti v. fornitori beni …costi per servizi - variazione debiti v. fornitori serv. …interessi passivi …etc. Ricavi correlati con flussi di cassa …ricavi dalle vendite e prestazioni - variazione crediti v. clienti …interessi attivi …etc. Aumento di Attivo Immobilizzato …uscite per beni strumentali Riduzione Passivo Consolidato …uscite per rimborso di mutui Riduzione Capitale Proprio …uscite per dividendi utili Aumento di Passivo Consolidato …incasso per accensione di mutui Aumento di Capitale Proprio …incasso per conferimento di CS Riduzione di Attivo Immobilizzato …incasso per cessione di beni strumentali Analisi dei flussi di cassa

15 spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente B) Flusso di cassa, gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa Ricavi correlati con flussi di cassa Aumento di Attivo Immobilizzato Riduzione Passivo Consolidato Riduzione Capitale Proprio Aumento di Passivo Consolidato Aumento di Capitale Proprio Riduzione di Attivo Immobilizzato Analisi dei flussi di cassa Flusso di cassa = Entrate – Uscite =

16 spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente B) Flusso di cassa, gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa Ricavi correlati con flussi di cassa Aumento di Attivo Immobilizzato Riduzione Passivo Consolidato Riduzione Capitale Proprio Aumento di Passivo Consolidato Aumento di Capitale Proprio Riduzione di Attivo Immobilizzato Analisi dei flussi di cassa Flusso di cassa = Entrate – Uscite = Attenzione! Certe operazioni di gestione non comportano flussi di cassa, e non sono pertanto rilevanti al fine di spiegare la variazione di liquidità immediate

17 spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente B) Flusso di cassa, gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa Ricavi correlati con flussi di cassa Aumento di Attivo Immobilizzato Riduzione Passivo Consolidato Riduzione Capitale Proprio Aumento di Passivo Consolidato Aumento di Capitale Proprio Riduzione di Attivo Immobilizzato Analisi dei flussi di cassa Flusso di cassa = Entrate – Uscite = Attenzione! Certe operazioni di gestione non comportano flussi di cassa, e non sono pertanto rilevanti al fine di spiegare la variazione di liquidità immediate Esempio 1: ammortamento dei beni strumentali nessuna uscita di cassa La riduzione dell’AI è dovuta all’ammortamento – costo non correlato con flussi di cassa Della riduzione di AI per ammortamento non si tiene conto per spiegare alcun flusso di cassa (che infatti non avviene) = rettifica della riduzione di AI per ammortamento, che non verrà quindi esposta nel prospetto L’ammortamento non è un costo correlato con alcuna variazione di cassa

18 spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente B) Flusso di cassa, gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa Ricavi correlati con flussi di cassa Aumento di Attivo Immobilizzato Riduzione Passivo Consolidato Riduzione Capitale Proprio Aumento di Passivo Consolidato Aumento di Capitale Proprio Riduzione di Attivo Immobilizzato Analisi dei flussi di cassa Flusso di cassa = Entrate – Uscite = Attenzione! Certe operazioni di gestione non comportano flussi di cassa, e non sono pertanto rilevanti al fine di spiegare la variazione di liquidità immediate Esempio 2: acquisti di merci, in parte a dilazione oltre il non si ha uscita di cassa per gli acquisti ancora da pagare al …ma maggiori debiti verso fornitori di merci segnalano che non tutti gli acquisti del 2011 hanno (ancora)‏ prodotto uscite di cassa Non tutti i costi di acquisto di merci spiegano uscite di cassa – solo la differenza tra gli acquisti e la variazione (+ o -) di debiti verso fornitori di merci Uscite = Acquisti – aumento debiti o + riduzione debiti I costi di acquisto di merci sono correlati con uscite di cassa, anche differite…

19 spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente B) Flusso di cassa, gestione consolidata Costi correlati con flussi di cassa Ricavi correlati con flussi di cassa Aumento di Attivo Immobilizzato Riduzione Passivo Consolidato Riduzione Capitale Proprio Aumento di Passivo Consolidato Aumento di Capitale Proprio Riduzione di Attivo Immobilizzato Analisi dei flussi di cassa Flusso di cassa = Entrate – Uscite = Attenzione! Certe operazioni di gestione non comportano flussi di cassa, e non sono pertanto rilevanti al fine di spiegare la variazione di liquidità immediate Esempio 3: si rilevano al minori rimanenze rispetto al …ma il maggiore costo del venduto per riduzione delle rimanenze non è spiegato da alcuna uscita di cassa La variazione nelle rimanenze non spiega alcun flusso di cassa, in entrata o in uscita (le rimanenze correlano i costi ed i ricavi all’esercizio di competenza)‏ La diminuzione delle rimanenze di merci aumenta il costo del venduto…

20 Esempio 1: Flusso di cassa = 100 = Entrate - Uscite spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente = – = B) Flusso di cassa, gestione consolidata = (1.500) Acquisti di merci… aumento debiti v. fornitori… Interessi passivi su mutui… 100 Ricavi dalle vendite… aumento crediti v. clienti… Acquisto beni strumentali… Accensione mutui passivi… 2.000

21 Esempio 2: Flusso di cassa = 0 = Entrate - Uscite spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente = – = B) Flusso di cassa, gestione consolidata = – = (1.700) Acquisti di merci… aumento debiti v. fornitori… Interessi passivi su mutui… 100 Ricavi dalle vendite… aumento crediti v. clienti… Acquisto beni strumentali… Aumento altri crediti… 500 Accensione mutui passivi… Aumento debiti v. banche… 1.000

22 Esempio 3… da rettificare: Flusso di cassa = 100 = Entrate - Uscite spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente = – = B) Flusso di cassa, gestione consolidata = – = (1.300) Acquisti di merci… aumento debiti v. fornitori… Interessi passivi su mutui… 100 Ammortamenti… 200 Ricavi dalle vendite… aumento crediti v. clienti… Acquisto beni strumentali… Conferimento beni strum. … Accensione mutui passivi… Aumento di Capitale Sociale…1.200 Riduzione di beni strumentali per ammortamento… 200

23 Esempio 3: Flusso di cassa = 100 = Entrate - Uscite spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente = – = B) Flusso di cassa, gestione consolidata = – = (1.500) Acquisti di merci… aumento debiti v. fornitori… Interessi passivi su mutui… 100 Ammortamenti… 200 Ricavi dalle vendite… aumento crediti v. clienti… Acquisto beni strumentali… Conferimento beni strum. … Accensione mutui passivi… Aumento di Capitale Sociale…1.200 Riduzione di beni strumentali per ammortamento… 200

24 Il foglio di lavoro per l’analisi per flussi di cassa: Voci di bilancio Valori di bilancio Variazioni grezze Rettifiche Flussi Liquidità imm.te Attivo Immob. …Imm. mater. …(F.do amm)‏ Attivo corrente …Crediti comm.li Passivo Consol. …Deb. Banche Passivo corrente …Debiti comm.li Capitale Sociale Utile anno 2010 Utile anno 2011 Comp. + redd. …ricavi vendite Comp. – redd …costi acqusiti …interessi pass. …amm.ti Impieghi DARE Impieghi Fonti AVERE Fonti Valori risultanti dai bilanci al e

25 Il foglio di lavoro per l’analisi per flussi di cassa: Voci di bilancio Valori di bilancio Variazioni grezze Rettifiche Flussi Liquidità imm.te Attivo Immob. …Imm. mater. …(F.do amm)‏ Attivo corrente …Crediti comm.li Passivo Consol. …Deb. Banche Passivo corrente …Debiti comm.li Capitale Sociale Utile anno 2010 Utile anno 2011 Comp. + redd. …ricavi vendite Comp. – redd …costi acqusiti …interessi pass. …amm.ti Impieghi DARE Impieghi Fonti AVERE Fonti Determinazione delle variazioni grezze per differenza Nota: in luogo dell’utile, si riportano tutti i componenti del reddito

26 Il foglio di lavoro per l’analisi per flussi di cassa: Voci di bilancio Valori di bilancio Variazioni grezze Rettifiche Flussi Liquidità imm.te Attivo Immob. …Imm. mater. …(F.do amm)‏ Attivo corrente …Crediti comm.li Passivo Consol. …Deb. Banche Passivo corrente …Debiti comm.li Capitale Sociale Utile anno 2007 Utile anno 2008 Comp. + redd. …ricavi vendite Comp. – redd …costi acqusiti …interessi pass. …amm.ti Impieghi DARE Impieghi Fonti AVERE Fonti Si operano le rettifiche delle variazioni che non spiegano il flusso di cassa Ammortamento Conferimento in beni strumentali

27 Il foglio di lavoro per l’analisi per flussi di cassa: Voci di bilancio Valori di bilancio Variazioni grezze Rettifiche Flussi Liquidità imm.te Attivo Immob. …Imm. mater. …(F.do amm)‏ Attivo corrente …Crediti comm.li Passivo Consol. …Deb. Banche Passivo corrente …Debiti comm.li Capitale Sociale Utile anno 2010 Utile anno 2011 Comp. + redd. …ricavi vendite Comp. – redd …costi acqusiti …interessi pass. …amm.ti Impieghi DARE Impieghi Fonti AVERE Fonti

28 Il foglio di lavoro per l’analisi per flussi di cassa: Voci di bilancio Valori di bilancio Variazioni grezze Rettifiche Flussi Liquidità imm.te Attivo Immob. …Imm. mater. …(F.do amm)‏ Attivo corrente …Crediti comm.li Passivo Consol. …Deb. Banche Passivo corrente …Debiti comm.li Capitale Sociale Utile anno 2010 Utile anno 2011 Comp. + redd. …ricavi vendite Comp. – redd …costi acqusiti …interessi pass. …amm.ti Impieghi DARE Impieghi Fonti AVERE Fonti Cash flow spiegato dalla gestione consolidata Cash flow spiegato dalla gestione corrente

29 Prospetto di analisi dei flussi di cassa: Flusso di cassa = 100 = Entrate - Uscite spiegato da… A) Flusso di cassa, gestione corrente = – = B) Flusso di cassa, gestione consolidata = (1.500)‏ Acquisti di merci… aumento debiti v. fornitori… Interessi passivi su mutui… 100 Ricavi dalle vendite… aumento crediti v. clienti… Acquisto beni strumentali… Accensione mutui passivi… 2.000

30


Scaricare ppt "Facoltà di Economia Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici Programmazione e Controllo delle Aziende."

Presentazioni simili


Annunci Google