La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS Distretto 108L Anno Sociale 2009/10 D.G. Giampiero Peddis “Vana modo praetereunt minime Egregia” Dialogo con.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS Distretto 108L Anno Sociale 2009/10 D.G. Giampiero Peddis “Vana modo praetereunt minime Egregia” Dialogo con."— Transcript della presentazione:

1 THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS Distretto 108L Anno Sociale 2009/10 D.G. Giampiero Peddis “Vana modo praetereunt minime Egregia” Dialogo con i Referenti MERL di Club MERL: EXTENTION Giancarlo SERAFINI A cura Comitato MERL A cura Comitato MERL

2 MERL: EXTENSION Ha l’obiettivo della crescita associativa finalizzata al Servizio, nel pieno rispetto delle normative Distrettuali e Internazionali. Definisce e aggiorna lo studio del territorio Distrettuale per ottimizzare la presenza di Nuovi Clubs. Creazione nuovi club in aree sprovviste ed incremento di nuovi Soci di qualità!

3 “realizzare gli scopi del LCI” cercando di attrarre soci di qualità ed, ove necessario, creare nuovi Clubs PER UN MIGLIOR SVILUPPO DEI LIONS Programma Extension

4 Pertanto Sviluppo dei Club Crescita dei Soci territorio Attenzione a persone (lions guida, motivazioni)

5 E’ fondamentale per Prevenire l’invecchiamento dei Club E’ fondamentale per Prevenire l’invecchiamento dei Club (fisologico) e promuovere 1.Si entra per amicizia, solo su invito ? 2.Si promuove l’attività per favorire la ricerca nelle varie categorie della comunità SVILUPPO EXTENSION SOCI Aumentare le azioni di comunicazione per promuovere le attività dei Lions promuovere le attività dei Lions

6 C R E S C I T A E Q U I L I B R A T A per garantire QUALITA’ QUALITA’ STABILITA’ STABILITA’ EXTENSION

7 CRESCITA ARMONICA Crescita associativa armonica basata su: Soci motivati, attivi e orgogliosi Soci motivati, attivi e orgogliosi che sappiano attrarre e accogliere che sappiano attrarre e accogliere nuovi Soci nuovi Soci ed evitare le dimissioni ed evitare le dimissioni

8 AFFILIAZIONE DI NUOVI SOCI Programma di reclutamento dei nuovi Soci (Individuare le persone a cui rivolgere l’ invito?) Programma di Introduzione nel Club (accoglimento caloroso) Programma di conservazione del nuovo Socio: (informazioni, coinvolgimento)

9 AFFILIAZIONE DI NUOVI SOCI Lista di Soci potenziali da parte di sponsor vari Organizzazione Comitato Soci Scelta dei nuovi Soci e relativo invito Responsabilità dello Sponsor Riunione di orientamento Cerimonia di investitura Orientamento dei nuovi Soci Informazioni e coinvolgimento

10 La Vie del reclutamento Parenti Leo Professionisti (coprire varie categorie!) Colleghi di lavoro (o contatti di lavoro) Chiesa Vicini Amici Altri Clubs Sociali o civici Altri

11 La Ruota del Reclutamento Analisi e Scelta LEO PROFESS IONISTILAVOROAMICIPARENTIVICINICHIESAALTRO

12 Mirare alla qualità dei soci Soci di qualità = services di qualità sono fattori chiave per ottenere anche per:  il prestigio per la nostra organizzazione  l'orgoglio per i nostri membri  un'immagine ammirata nella società

13 10 CARATTERISTICHE DEL SOCIO DI QUALITÀ ( dal P.P.I. Jean Behar) 1. Generosità 1. Generosità – Dedicare tempo, energie e immaginazione all’ Associazione Comportamento positivo Senso di responsabilità ed affidabilità Comportamento positivo – Entusiasmo, ottimismo, Senso di responsabilità ed affidabilità – Realismo e concretezza 3. Amicizia 3. Amicizia – Disponibilità verso tutti 4. Disponibilità 4. Disponibilità – Pronto a collaborare ed impegnarsi 5. Gioco di squadra 5. Gioco di squadra – Atteggiamento collaborativo 6. Motivazione 6. Motivazione – Desiderio d’impegnarsi 7. Moralità 7. Moralità – Professionale e privata 8. Talento 8. Talento – Il Club ha bisogno di Soci di successo 9. Intraprendenza- Il Club ha bisogno di creatività

14 Impegni assunti da un Lions verso il Club Concedere al Club tempo e talento; Partecipare alle riunioni a meno di gravi o contingenti motivi; Dare precedenza al lionismo rispetto ad impegni similari; Aiutare ed appoggiare sempre il direttivo del Club; Dare tempestiva comunicazione alla segreteria dell’ eventuale assenza in modo da non pregiudicare i programmi del Club; Essere disponibile ad assumere impegni e supportare i Comitati; Leggere attentamente gli Statuti ed i Regolamenti del Club, del Distretto, del Multidistretto e dell’Associazione Internazionale e ad essi attenersi; Essere a conoscenza degli obbiettivi del lionismo, dell’etica, delle sue tradizioni e usanze, norme e regole di comportamento. Condividere con la/il mio consorte la conoscenza del Mondo Lions e le gratificazioni dell’operare con disponibilità nel Club a favore della Comunità locale, nazionale, Internazionale. Essere sempre aggiornato sulle decisioni del Distretto di appartenenza, di quelle del Multidistretto e del Board Internazionale. Mirare sempre a costruire…..!

15  LIONS CLUBS TRADIZIONALI  LIONS CLUBS SATELLITE  LIONS CLUBS UNIVERSITARIO  LIONS CLUB DEL NUOVO SECOLO  LEO LIONS CLUB  CYBER LIONS CLUB SVILUPPO PROGETTI DI NUOVI CLUBS

16 OBIETTIVO Creare nuovi Club METODO REFERENTI MEZZI SI NO Preparare e motivare i Lions Guida Presidenti Extension (Club, Zona, Circoscrizione, Distretto e Lions Guida) Documentazione, materiale promo, formazione Lions Guida STOP SVILUPPO PROGETTI DI CLUBS EXTENSION CLUB

17 Vincere i pregiudizi Vincere i pregiudizi Superare gli ostacoli Superare gli ostacoli (spesso di sola natura psicologica) (spesso di sola natura psicologica) Analisi del territorio e individuazione degli Analisi del territorio e individuazione degli indici socio-economici, demografici. indici socio-economici, demografici. Sviluppare una tecnica di promozione con Sviluppare una tecnica di promozione con referenti locali della comunità e dell’economia. referenti locali della comunità e dell’economia. Creare un programma di sviluppo basato Creare un programma di sviluppo basato sulle reali domande di fabbisogno lions sulle reali domande di fabbisogno lions della comunità della comunità SVILUPPO PROGETTI DI EXTENSION CLUB

18 SVILUPPO PROGETTI DI CLUBS SVILUPPO PROGETTI DI CLUBS EXTENSION CLUB Tutti i cambiamenti di vasta portata della società sono scaturiti dall’idea di qualcuno che l’ha condivisa con altri Tutti i cambiamenti di vasta portata della società sono scaturiti dall’idea di qualcuno che l’ha condivisa con altri per ottenere il loro appoggio, prepariamo un piano d’azione per tradurla in realtà.” per ottenere il loro appoggio, prepariamo un piano d’azione per tradurla in realtà.”

19 Formazione La formazione è importante per espandersi I Lions Guida, addestrati come tali, promuoveranno la motivazione, lo sviluppo, la forza e la vitalità attraverso i Clubs Identificazione e formazione degli officers Identificazione e formazione degli officers Identificazione e produzione del Identificazione e produzione del materiale materiale esposizione a tutti i Club esposizione a tutti i Club

20 Fine coltivandoli con amore e costante cura si fanno crescere i LIONS Grazie per l’attenzione!


Scaricare ppt "THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS Distretto 108L Anno Sociale 2009/10 D.G. Giampiero Peddis “Vana modo praetereunt minime Egregia” Dialogo con."

Presentazioni simili


Annunci Google