La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Raffaele De RosaUnitre Soletta 23.5.2014 1 Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei Italiani un popolo di santi, poeti e navigatori… ma anche… I nomi e cognomi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Raffaele De RosaUnitre Soletta 23.5.2014 1 Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei Italiani un popolo di santi, poeti e navigatori… ma anche… I nomi e cognomi."— Transcript della presentazione:

1 Raffaele De RosaUnitre Soletta Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei Italiani un popolo di santi, poeti e navigatori… ma anche… I nomi e cognomi di alcuni personaggi famosi

2 Raffaele De RosaUnitre Soletta Sommario I nomi e cognomi di alcuni poeti I nomi e cognomi di alcuni scienziati I nomi e cognomi di alcuni navigatori I nomi e cognomi di alcuni compositori I nomi e cognomi di alcuni scrittori I nomi e cognomi di alcuni cantanti I nomi e cognomi di alcuni attori I nomi e cognomi di alcuni politici I nomi e cognomi di alcuni sportivi I nomi e cognomi “strani” I nomi e cognomi dei nuovi italiani

3 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni poeti Dante Alighieri ( ): il nome Dante è molto diffuso in Italia, con maggiore compattezza in Lombardia. Si tratta dell’abbreviazione del nome Durante che deriva da durare, quindi “perseverante”. Il cognome Alighieri deriva dal nome Alighiero di origine germanica composto da *ala- “intero, del tutto” e *gaira- “lancia”. Il significato del nome Alighiero rimane comunque non chiaro. Il cognome Alighieri è ancora oggi diffuso in Toscana, nelle Marche e in Puglia (DEFN 56-57, 122, 133). Francesco Petrarca ( ): il cognome Petrarca è oggi diffuso soprattutto in Campania, Molise e Puglia. Può essere considerato una variante del cognome Pietri a sua volta derivante dal nome Pietro < Petrus che traduce l’aramaico kēfā “pietra” (DEFN 300, DEFC ). Giovanni Boccaccio ( ): il cognome Boccaccio è diffuso oggi soprattutto in Liguria e Piemonte. Si tratta di una variante di Bocca da bocca inteso per sottolineare determinate caratteristiche fisiche o morali come per esempio l’essere sincero o falso (DEFC 81).

4 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni poeti Torquato Tasso ( ): il nome Torquato è di origine latina e deriva dal soprannome del console romano Tito Manlio che dopo aver ucciso in un duello contro un capo dei Galli si è adornato con la tipica collana d’oro di questa popolazione chiamata appunto torques “collana ritorta”. Il cognome Tasso è oggi diffuso soprattutto in Veneto, Lombardia e Piemonte. Alla base potrebbe essere il nome di origine germanica Tasso (Tassimanno, Tassimundo) oppure il nome dell’albero oppure il nome dell’animale omonimo (DEFN 344, DEFC 245). Giacomo Leopardi ( ): il nome Giacomo deriva dall’ebraico Yaaqōbh “dio ha protetto”. Il cognome Leopardi è diffuso soprattutto nelle Marche, nel Lazio e in Lombardia. Esso può derivare dal nome dell’animale oppure da un nome germanico come Liupard, Lupard, Lepard formato da *leubha- “amato, caro” e *hardhu- “forte, valoroso” (DEFN 187, DEFC 152).

5 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni poeti Giovanni Pascoli ( ): il cognome Pascoli oggi è diffuso soprattutto in Friuli. Si tratta di una variante del cognome Pasqua/Pasquali derivante dal verbo ebraico pāsah “passare oltre, proteggere”. In greco questo verbo fu connesso con paschein “soffrire” e così il nome e la festa furono estesi a ricordare la passione e la morte di Cristo. Il cognome (DEFN 297, DEFC 190). Giosuè Carducci ( ): il nome Giosuè deriva dall’ebraico Yehōshūa “Dio salva, è salvezza” che è anche alla base del nome Gesù. Il cognome Carducci è una variante del nome Riccardi derivante dal nome di parsona Riccardo *rikja- “ricco, potente” e *hardhu- “forte, valoroso”. Il significato del nome è quindi “potente e valoroso”. Il cognome è diffuso oggi nelle Marche, in Umbria e nel Lazio (DEFN , , DEFC 209). Giuseppe Ungaretti ( ): il cognome Ungaretti, diffuso in Toscana, è una variante del nome etnico Ongaro “ungherese” (DEFC 181).

6 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni navigatori/esploratori Marco Polo ( ): il nome Marco è uno dei più diffusi in Italia e deriva dal latino Marticos “sacro, dedicato a Marte”. Il cognome Polo è molto diffuso in Veneto ed è una variante del cognome Paoli derivante dal nome Paolo da latino paulus < paucus “poco” nel significato “il piccolo, il giovane” (DEFC , DEFN , 296). Giovanni Caboto ( ): il cognome Caboto ha pochissimi riscontri nella zona di Verona. Probabilmente si tratta di una variante del cognome Caputo, diffuso soprattutto nell’Italia meridionale, che deriva da capo “testa” in relazione alle caratteristiche fisiche, intellettuali o caratteriali (DEFC ).

7 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni navigatori Cristoforo Colombo ( ): il nome Cristoforo deriva dal greco Christophorós composto da Christós e phóros < phérein “portare”, quindi “colui che porta Cristo”. Il cognome Colombo è diffuso prevalentemente in Lombardia, Piemonte e Liguria e deriva dal nome dell’animale visto nella cristianità come simbolo di mansuetudine. Il cognome Colombo a Milano deriva dal simbolo situato nell’ospizio Santa Caterina della Ruota e indicava i bambini abbandonati davanti alla porta dell’edificio (DEFC 105, DEFN118) Amerigo Vespucci ( ): il nome Amerigo deriva dal germanico Haimerich/Haimrich composto da *haimi- “patria” e *rikja- “potente, signore”, con il significato di “potente in patria”. Vespucci è una variante del cognome Vespa ed ha una diffusione piuttosto limitata in tutta l’Italia (DEFN 62).

8 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni scienziati Galileo Galilei ( ): il nome Galileo è diffuso soprattutto nell’Italia centro settentrionale. Il significato è “derivante dalla Galilea dall’ebraico gālīl “altopiano”, la regione dove si trova Nazareth. Il cognome Galilei non è molto diffuso in Italia (DEFN 179). Guglielmo Marconi ( ): il nome Guglielmo è riconducibile al germanico Willihelm composto da *wilja- “volontà” e *helma- “elmo, protezione”. Il significato non è comunque molto chiaro. Il cognome Marconi è una variante di Marchi che deriva dal nome di persona Marco. Il cognome è diffuso nelle Marche, nell’Emilia Romagna, in Lombardia e nel Lazio (DEFC 161, DEFN ).

9 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni scienziati Enrico Fermi ( ): il nome Enrico è etimologicamente riconducibile a Amerigo. Il cognome Fermi è diffuso soprattutto in Lombardia, Marche ed Emilia Romagna. Deriva dal nome di luogo di Fermo/AP da latino firmus “fermo, stabile” (DEFC 123, NI 161). Rita Levi Montalcini ( ): il nome Rita è uno dei nomi femminili più diffusi in Italia ed è l’abbreviazione del nome Margherita dal greco margarítēs “perla”. Il significato attuale riferito alla pianta e al fiore si diffuse nel Medioevo. Levi è un cognome ebraico che significa “sacerdote” ed è diffuso in Lombardia, Piemonte e Liguria. Montalcini deriva dal nome di luogo Montalcino/SI < latino mons-ilicino “monte dei lecci” < ilex “leccio” (DEFC 152, DEFN , 317 NI 240).

10 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni compositori Antonio Vivaldi ( ): il cognome Vivaldi è diffuso soprattutto in Toscana e Liguria. Forse è riconducibile a un nome germanico *Wiwald composto da *wiw- “combattimento” e *walda- “comando, potere” (DEFC 265, DEFN 355). Giuseppe Verdi ( ): il cognome Verdi è diffuso soprattutto in Toscana, Emilia Romagna e Lombardia. Alla base c’è il colore verde dato per vari motivi (DEFC 260). Giacomo Puccini ( ): il cognome Puccini è diffuso soprattutto in Toscana. Esso è una variante del cognome Pucci che può derivare dal nome Puccio, diffuso soprattutto in Toscana, diminutivo di Giacomo/Giacobbe > Giacobuccio > Buccio > Puccio oppure Filippo > Filippuccio > Puccio (DEFC 203).

11 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni scrittori Niccolò Macchiavelli ( ): il nome Niccolò è una variante di Nicola derivante dal nome greco Nikólaos composto da nikán “vincere” e laós “popolo” con il significato di “vincitore tra il popolo”. Il cognome Macchiavelli deriva da un soprannome maschile Malclavellus composto da malo “cattivo, pericoloso” e clavellus “chiodo, paletto o cuneo di ferro” che alludeva ad attributi e capacità virili. Oggi il cognome è particolarmente diffuso nelle provincie di Bologna, Modena e Reggio Emilia (DEFC 156, DEFN ). Giacomo Casanova ( ): il cognome è particolarmente diffuso nelle regioni settentrionali ed è una variante di casa. Il significato è “casa nuova” (DEFC 96). Alessandro Manzoni ( ): il cognome Manzoni è particolarmente diffuso in Lombardia e dovrebbe derivare da manzo in senso di “bovino” oppure da un nome germanico Manzo.

12 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni scrittori Emilio Salgari ( ): il cognome Salgari è una variante di Salice. Il Salicaro/Saligaro era una persona che viveva in un “posto dove crescevano i salici” e Salgaro è un nome di luogo molto diffuso nel Veneto. Salgari è un cognome concentrato solamente nella provincia di Verona (DEFC , NI 336). Giovanni Verga ( ): il cognome Verga deriva da verga “bastone, ramo”, probabilmente riferito a uno strumento usato per esempio nella pastorizia. Il cognome è diffuso soprattutto in Sicilia e in Lombardia (DEFC 260). Leonardo Sciascia ( ): il cognome Sciascia deriva dal diminutivo di Rosaria. Il cognome è diffuso soprattutto in Sicilia, Puglia, Abruzzo, Lazio e Lombardia (DEFC 228).

13 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni compositori Pier Paolo Pasolini ( ): il cognome Pasolini deriva da Paxolino attestato nel Medioevo e può essere considerato una variante del cognome Paci da latino pax/pacis “pace”. Si tratta di un nome augurale dato a un figlio che riporta la pace e la tranquillità in famiglia o al quale si augura porti a sé e agli altri la pace. Il cognome è diffuso soprattutto in Romagna (Rimini, Cesena, Forlì) e Lombardia (DEFC 184). Italo Calvino ( ): il cognome Calvino è una variante di Calvi derivante appunto da calvo. Esso è diffuso soprattutto in Campania (DEFC 90).

14 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni cantanti Domenico Modugno ( ): il cognome Modugno è riconducibile al nome di luogo Modugno/BA dal nome di persona latino Medonius. Il cognome è diffuso soprattutto nella provincia di Bari (DEFC 171, NI 234). Adriano Celentano (1938): il cognome Celentano indica una persona proveniente dal Cilento/SA. Il cognome è molto diffuso in Campania e nel foggiano. Il nome di luogo Cilento potrebbe derivare dal latino cis Alentum “al di qua del fiume Alento” oppure da aquilentus “luogo pieno d’acqua, umido” (DEFC 103, NI 125). Gianni Morandi (1944): il cognome Morandi ha alla base il nome medioevale Morando formato da Moro < Maurus “abitante della Mauritania, dell’Africa settentrionale e quindi di pelle scura” e il suffiso -ando (DEFC ).

15 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni cantanti Antonello Venditti (1949): il cognome Venditti è una variante di Benedetti < Benedetto < latino Benedictus < latino bene dicere. Il cognome è diffuso soprattutto nel Lazio meridionale e in Molise (DEFC 75, DEFN 88). Claudio Baglioni (1951): il cognome Baglioni è una variante di Bagli che ha alla base il titolo balio, baglio, balivo o baglivo, che nell’ultimo Medioevo e nel Rinascimento indicava alti funzionari e magistrati che ricoprivano compiti amministrativi di varia natura. Il cognome è diffuso soprattutto nel Lazio, in Umbria e in Toscana (DEFC 66).

16 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni cantanti Adelmo Fornaciari (1955): il nome Adelmo deriva da forme germaniche come *Aldhelm/*Athahelm composto da *athala- “nobiltà”/*alda- “anziano, saggio, esperto” e *helma- “elmo, protezione” con il significato di “protezione derivante da nobiltà o da saggezza”. Il cognome Fornaciari deriva direttamente dalla professione del fornaciaio. Esso è diffuso soprattutto nelle provincie di Parma, Reggio Emilia e Modena. (DEFC 126, DEFN 42). Piero Pelù (1962): il cognome Pelù è con ogni probabilità una variante della forma Pelosi/Peluso derivante appunto da peloso riferito a una “persona che ha i capelli o la barba folti e lunghi e quindi è anche semplicemente peloso”. Il nome ha pochissima diffusione in Italia (DEFC 192).

17 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni cantanti Eros Ramazzotti (1963): Ha un nucleo nell'anconetano ed uno a Roma. Cognome diffuso maggiormente nell'anconetano e nel romano, deriva dal termine ramazza, col significato di “spazzino” o, più in generale, di “addetto alle pulizie all'interno di diversi ambienti”. Si tratta, dunque, della cognominizzazione di un nome di mestiere attribuito al capostipite (http://www.significato.eu/cognome/RAMAZZOTTI). Laura Pausini (1974): il nome Laura deriva dal latino laurus “alloro, lauro” e laurea “corona di alloro”. Il cognome Pausini è diffuso soprattutto nella zona di Forlì, il significato non è chiaro (DEFN 224).

18 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni artisti Antonio De Curtis ( ): il cognome De Curtis è una variante del cognome Curto da curto “corto, basso, piccolo di statura” preceduto dalla preposizione de. Il cognome è diffuso a Napoli (DEFC 111). Anna Magnani ( ): il cognome Magnani ha alla base un soprannome derivante dal nome di mestiere del magnano “fabbro, calderaio, stagnino ambulante”, una denominazione usata soprattutto nell’Italia settentrionale. Il cognome è appunto diffuso soprattutto in tutta quell’area (DEFC 157). Alberto Sordi ( ): il nome Alberto è riconducibile al nome germanico Alibert/Albert composto da *ala- “del tutto” e *berhta- “illustre, famoso”. Il cognome Sordi ha alla base il soprannome sordo “colui che non sente”. Il cognome è diffuso soprattutto nel Lazio, in Lombardia e nel Veneto (DEFC 238, DEFN 50).

19 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni artisti Nino Manfredi ( ): il nome Nino è l’abbreviazione di Saturnino < latino Saturnus di origine etrusca e di significato oscuro. Il cognome Manfredi deriva dal nome Manfredo < Magnifredus/Manfredus composto con germanico *magin- “forza, potenza”/*mann(o)- “uomo” e *fridhu- “amicizia, pace”, quindi “colui che assicura la pace con la forza” o “uomo potente e amante della pace”. Il cognome è diffuso soprattutto in Lombardia, Piemonte, Toscana settentrionale, Liguria, Campania, Puglia, Calabria e Lazio (DEFC 159, DEFN 247, 328). Ugo Tognazzi ( ): il nome Ugo è un abbreviazione di origine germanica di un nome contenente l’elemento *hugu- “pensiero, senno”. Il cognome Tognazzi è una variante di Antoni > Antoniazzi/Antognazzi > Tognazzi. Alla base c’è il nome Antonio. Il cognome è diffuso in Toscana e Lombardia (DEFC 58, DEFN 69-70, 346).

20 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni artisti Marcello Mastroianni ( ): il nome Marcello è un nome molto diffuso in Italia e deriva da Marcellus, un diminutivo di Marcus. Il cognome Mastroianni è composto da mastro “maestro” e il nome Ianni < Gianni. Il cognome è diffuso nel Lazio, in Campania e in Calabria (DEFC 164, DEFN 249). Monica Bellucci (1964): il nome Monica deriva dal greco Moníka < monachē “monaca, eremita”. Il cognome Bellucci è una variante di Belli da bello, con suffisso diminutivo -ucci. Il cognome è diffuso in Lazio, Umbria, Toscana e nelle Marche (DEFC 74, DEFN 269) Maria Grazia Cucinotta (1968): il cognome Cucinotta è una variante di Cucina da siciliano cucina “cugina” usato anche per definire vincoli di amicizia stretta tra persone. Il cognome è diffuso soprattutto nella zona di Catania e Messina (DEFC 111).

21 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni politici Giuseppe Garibaldi ( ): il cognome Garibaldi è riconducibile al nome germanico Garibald composto da *gaira-/*gaiza- “lancia” e *baltha- “audace, coraggioso”. È diffuso prevalentemente in Liguria (DEFC 132). Giuseppe Mazzini ( ): il cognome Mazzini è riconducibile a Mazza da (am)mazzare (per esempio Mazzalupo, Mazzacavallo) o mazza inteso come strumento di lavoro o arma. Può essere riconducibile anche al nome germanico Mazzo/Matzo/Maza che contiene l’elemento *mathla- “tribunale, giudizio” o *magan- “forza, potenza”. Il cognome è diffuso soprattutto in Emilia Romagna, Toscana e Lombardia (DEFC , TNB ). Camillo Benso di Cavour ( ): il nome Camillo deriva dall’etrusco camillus “giovane sacerdote addetto ai sacrifici”. Il cognome Benso è una variante di Benzi da germanico *Bandizo/*Bandizo contenente l’elemento *bandwo- “vessillo, bandiera, insegna”. Esso è diffuso in Piemonte e Liguria (DEFC 76-77, DEFN 98).

22 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni politici Aldo Moro ( ): il nome Aldo ha alla base la forma germanica *alda- “anziano, vecchio, saggio, esperto”, ma può essere anche l’abbreviazione di un nome germanico contenente la forma *walda- “potere, comando” (per esempio Aldegardo). Il cognome Moro è una variante di Mori che deriva da maurus “abitante della Mauritania, quindi scuro di pelle”. Il cognome è diffuso prevalentemente in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte (DEFC , DEFN 52). Enrico Berlinguer ( ): il nome Enrico è di origine germanica e significa “potente in patria”. Il cognome Berlinguer è una variante di Beringhieri che ha alla base il nome germanico Beringhiero formato da *beran- “orso” e *gaira- “lancia” con il significato di “lancia data all’orso” o “orso con la lancia”. Il cognome ha pochissima diffusione in Italia (DEFC , DEFN 147).

23 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni politici Bettino Craxi ( ): Il nome Bettino è un vezzeggiativo del nome Benedetto. Il cognome Craxi potrebbe derivare dal greco krasí, “vino” oppure dal latino crassum “grosso, rozzo, ottuso”. È diffuso nella zona provincia di Messina (DEFC 88, CAMA 292). Silvio Berlusconi (1936): il nome Silvio proviene dal latino Silvius da silva “bosco”, quindi “colui che vive nei boschi o proviene da zone boscose”. Il cognome Berlusconi trova dei punti di contatto con latino medievale bis-luscùs/bi-luscùs “due volte losco” ma anche “guercio” cioè “cieco da un occhio”. Il nome è diffuso esclusivamente in Brianza (DEFN 333, ?term=berlusco)

24 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni sportivi Roberto Baggio (1967): il nome Roberto deriva dal nome germanico *Hroth-*behrta- “illustre per fama”. Il cognome Baggio deriva dal nome di luogo Baggio/MI anche se è diffuso prevalentemente nel Veneto (DEFC 66, DEFN 318). Andrea Pirlo (1979): il cognome Pirlo deriva dalla voce dialettale lombarda pirla, pirlo “membro virile”e successivamente “stupido, sciocco”. Il cognome è diffuso nella zona di Brescia (DEDI 178). Martin Castrogiovanni (1981): il nome Martin(o) deriva dal nome latino Martinus “sacro, dedicato a Marte”. Il cognome Castrogiovanni si riferisce all’antico nome di Enna ed è composto dal latino castrum “luogo fortificato, castello” e dal nome di persona Giovanni. Il cognome è particolarmente diffuso in Sicilia (DEFC 98, DEFN 254).

25 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni sportivi Flavia Pennetta (1982): il nome Flavia deriva dal latino flavus “biondo”. Il cognome Pennetta è una variante di Penna da penna. Il cognome è molto diffuso in Puglia nelle provincie di Lecce e Brindisi (DEFC 192, DEFN 172). Sergio Parisse (1983): il nome Sergio deriva dal latino Sergius, forse di origine etrusca e di significato oscuro. Il cognome Parisse è una variante di Parigi, una denominazione data in Italia a coloro che avevano qualcosa a che fare con la Francia. Un’altra possibilità vede una derivazione dal nome dell’eroe troiano Paride < latino Paris. Il cognome è diffuso in Abruzzo e nel Lazio (DEFC 189, DEFN ).

26 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi di alcuni sportivi Giorgio Chiellini (1984): il nome Giorgio deriva dal greco Gheōrghios da gheōrgós “contadino, agricoltore”. Il cognome Chiellini è una variante di Cheli < Micheli < Michele da ebraico Mich’aēl composto da mī “chi”, ke “come” e El “dio” con il significato di “chi è come Dio?”. Il cognome è diffuso soprattutto in provincia di Pisa e Livorno (DEFC 102, DEFN 191, ) Federica Pellegrini (1988): il nome Federica deriva da una forma germanica composta da *frithu- “pace, sicurezza” e *rikja- “potente, ricco” (per esempio tedesco Friedrich) nel senso di “potente nell’assicurare la pace”. Il cognome Pellegrini deriva da Pellegrino ed è diffuso praticamente in tutta l’Italia (DEFC , DEFN 166). Mario Balotelli (1990): il nome Mario deriva da Marius riconducibile all’etrusco maru “alto sacerdote”. Il cognome Balotelli è probabilmente una variante di Balli da ballare, quindi “colui che sa ballare”. Il cognome è presente a Brescia (DEFC 68, DEFN 253).

27 Raffaele De RosaUnitre Soletta I nomi e cognomi “strani”

28 Raffaele De RosaUnitre Soletta Alcuni nomi dei nuovi italiani I cognomi di Reggio Emilia

29 Raffaele De RosaUnitre Soletta Alcuni nomi dei nuovi italiani Nomi di origine indiana: Singh “leone”, Kaur “principessa”,. Nomi di origine cinese: Li, Chen, Huang, Hu “fiume, disordine, tigre, lago” (il significato dei cognomi cinesi cambia a seconda della pronuncia degli ideogrammi e dall’intonazione). Nomi di origine araba: Akter “stella, buona fortuna”, Alì “alto, sublime”, Amin “onesto, veritiero, fedele”, Habib “caro, amato”, Hasan/Hossain “buono, bello”, Islam “pace”, Kabir “splendido, magnifico”, Karim “nobile, generoso”, Mustafa “scelto, puro”, Omar “prosperoso, fiorente”, Salem “perfetto, in salute”. (CAF )


Scaricare ppt "Raffaele De RosaUnitre Soletta 23.5.2014 1 Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei Italiani un popolo di santi, poeti e navigatori… ma anche… I nomi e cognomi."

Presentazioni simili


Annunci Google