La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Famiglia e Genitorialità prof. Caterina Fiorilli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Famiglia e Genitorialità prof. Caterina Fiorilli."— Transcript della presentazione:

1 Famiglia e Genitorialità prof. Caterina Fiorilli

2 Stili educativi parentali Baumrind (1977) Hoffman (1994; 2001)

3 Percorsi di socializzazione Wu et al., (Sulla base della teoria di Baumrind): Stili parentali tipici delle società Occidentali (parenting practices) Sile Autorevole. Caratterizzato da tre dimensioni: - 1. alto grado di calore, cura e accettazione (ad es. emozioni positive che favoriscono la “connessione” con il bambino) - 2. alto grado di concessione dell'autonomia psicologica o della partecipazione democratica - 3. alto grado di regolazione o di controllo del comportamento che pongono limiti al comportamento del bambino in modo coerente e fermo

4 Percorsi di socializzazione Wu et al., (Sulla base della teoria di Baumrind): Stili parentali tipici delle società Occidentali (parenting practices) Stile autoritario. Include 3 dimensioni: 1. coercizione fisica (ad. es. la punizione) 2. ostilità verbale (ad es. urlare) 3. non-ragionamento (dogmatismo) (ad. es. punire senza dare spiegazioni)

5 Percorsi di socializzazione Wu et al., 2002 (sulla base della teoria di Baumrind): Stili parentali tipici delle società Occidentali (parenting practices) Stile permissivo. Caratterizzato da: - indulgenza - poche richieste ai propri figli - generalmente tendono a non punire (hanno scarse richieste di comportamento maturo o auto-controllo da parte del bambino) - sono molto comunicativi e accudenti nei confronti dei figli proponendo uno status di “amico” piuttosto che di genitore

6 Percorsi di socializzazione Wu et al., 2002 (sulla base della teoria di Baumrind): Stili parentali tipici delle società Occidentali (parenting practices) Stile non-coivolto. Caratterizzato da: - pone poche richieste - ha una bassa “responsività” verso il figlio - scarsa comunicazione Questi genitori accudiscono i propri figli nei bisogni principali, ma rimangono “distaccati” dalla loro vita. Nei casi estremi questi genitori possono smettere di occuparsi dei propri figli (trascuratezza – neglet)

7 Percorsi di socializzazione Stili parentali nei cartoon

8 Percorsi di socializzazione Impatto degli stili parentali sullo sviluppo dei bambini. Stile autoritario: generalmente porta il bambino ad essere obbediente e a raggiungere le competenze in ciò che fa. Manifesta, però, bassa felicità, basse competenze sociali, bassa autostima. Stile autorevole: i bambini appaiono generalmente sereni e felici. Avvertono la sensazione che possono raggiungere ciò verso cui tendono. Stile permissivo: i bambini hanno bassi livelli di serenità e felicità. Scarso auto- controllo. Sperimentano più facilmente conflitti con le figure adulte e tendono a raggiungere basse performance a scuola. Stile non-coinvolto: i bambini mantengono bassi livelli di performance su quasi tutti gli aspetti della loro vita. Tendono ad avere poco auto-controllo, bassa auto-stima e meno competenze dei loro coetanei.

9 Percorsi di socializzazione Rappresentazioni di diversi stili parentali e dei possibili effetti

10 10 Questioni aperte … Nell'educazione uno degli obiettivi principali è il controllo Nell'educazione uno dei principali obiettivi dovrebbe essere l'autonomia

11 11 Questioni aperte … La punizione è un mezzo efficace per sollecitare lo sviluppo del controllo inibitorio?

12 12 Punizione La punizione somministrata ha più successo nel produrre resistenza alla tentazione se proviene da una figura affettuosa e amorevole L’efficacia della punizione come mezzo per stabilire delle proibizioni dipende anche dalla storia relazionale che il bambino ha con la persona che agisce il ruolo rinforzante (Sears et al., 1990).

13 13 I dati di ricerca … Parke e coll. rilevano che: Punizioni “severe” piuttosto che blande Immediate piuttosto che rinviate Costanti piuttosto che incostanti Provenienti da un genitore affettuoso piuttosto che freddo Favoriscono l’acquisizione di comportamenti moralmente elevati

14 14 Chi alleva i bambini che sono moralmente maturi? Qual è lo stile educativo che è dietro tale acquisizione?

15 15 Ricerche di M. Hoffman che si è domandato se le pratiche educative dei genitori hanno qualche effetto sullo sviluppo morale dei loro figli Egli individuò tre importanti orientamenti che dipendono dai…

16 16 modi con cui un genitore reagisce di fronte ad un comportamento non ‘atteso’ del proprio figlio

17 17 1.Ritiro dell’affetto: Ritiro dell’attenzione, dell’affetto o dell’approvazione dopo che un bambino si è comportato male

18 18 Stile educativo basato sulla sottrazione dell’affetto: Quali effetti sullo sviluppo morale e affettivo in generale?

19 19 Stile educativo basato sulla sottrazione dell’affetto: Effetti sullo sviluppo morale: Difficile passaggio verso la moralità autonoma altre dimensioni implicate.... Paura dell’abbandono ed eccessivo autocontrollo Repressione dei sentimenti negativi Eccessiva resistenza alle tentazioni di esplorazione Eccessivo senso di colpa e ricerca dell’approvazione dell’adulto

20 20 2. Affermazione del potere: Uso di un potere superiore per controllare il comportamento del bambino Uso del rimprovero, costrizione fisica, punizioni

21 21 Stile educativo basato sul potere fisico: Quali effetti sullo sviluppo morale e affettivo in generale?

22 22 Stile educativo basato sul potere fisico: Effetti sullo sviluppo morale: Difficile passaggio verso la moralità autonoma altre dimensioni implicate:.... Assenza dell’interiorizzazione della regola Eccessiva enfasi sulla punizione Si genera paura, rabbia o risentimento nel bambino

23 23 3. Induzione: Spiegazione della ragione per la quale un comportamento è sbagliato e dovrebbe essere quindi cambiato Si sottolinea come sia dannoso agli altri Si suggerisce come il bambino potrebbe annullare il danno fatto

24 24 Stile educativo basato sulla persuasione: Quali effetti sullo sviluppo morale e affettivo in generale?

25 25 Stile educativo basato sulla persuasione: Effetti sullo sviluppo morale: Facilitazione del passaggio verso la moralità cooperativa-autonoma altre componenti implicate facilitazione dell'uso del ragionamento - facilitazione dell’empatia e della pratica di decentramento - fiducia e stima verso l’adulto

26 La famiglia che cambia in un mondo in cambiamento Nuove famiglie Cambia la struttura e la composizione della famiglia. Sono sempre di più le famiglie mononucleari. Appare in forte diminuzione il numero delle coppie con figli.

27 Genitori che lavorano Il lavoro può produrre effetti sia negativi che positivi sulla genitorialità, in quanto il lavoro può sia intensificare il livello di stress del genitore, sia dargli un senso di soddisfazione che influisce positivamente sulla genitorialità. Il fatto che la madre lavori nel primo anno di vita del bambino può influire negativamente sul successivo sviluppo del bambino. Adeguati programmi di dopo scuola fanno la differenza nella vita dei bambini i cui genitori lavorano. Non è tanto la presenza della madre accanto al bambino che cresce ad influire positivamente sul suo sviluppo, quanto piuttosto il fatto che quando è presente sia responsiva e sensibile. La famiglia che cambia in un mondo in cambiamento

28 Bambini in famiglie separate Tra le nuove famiglie in crescita ci sono anche quelle con un solo genitore, in particolare la madre, derivanti dalle dissoluzioni familiari. L’età del minore influisce sulle scelte dei coniugi e del giudice relative all’affidamento: al crescere dell’età dei figli aumenta la possibilità che sia il padre il genitore affidatario. Non è sempre vero che i bambini di famiglie non separate sono adattati meglio dei bambini di famiglie separate. La separazione può essere un bene se pone fine alla sequela di stress e distruzione associata ad un matrimonio infelice. E’ importante il generale funzionamento dei processi familiari. Sono vari i fattori che influenzano la vulnerabilità ai problemi emotivi e sociali che derivano dal divorzio: ad es. personalità, temperamento, stato di sviluppo e genere. La famiglia che cambia in un mondo in cambiamento

29 Genitori omosessuali Approssimativamente il 20% di lesbiche ed il 10% di gay sono genitori; essi possono essere single oppure convivere con il partner dello stesso sesso. I ricercatori hanno trovato poche differenze tra i bambini cresciuti con madri lesbiche o padri gay e i bambini cresciuti con genitori eterosessuali.


Scaricare ppt "Famiglia e Genitorialità prof. Caterina Fiorilli."

Presentazioni simili


Annunci Google