La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Comunicazione e MarketingComunicazione e Marketing di Tiffany & Co.di Tiffany & Co. Tesi di Nicole Panigati Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Comunicazione e MarketingComunicazione e Marketing di Tiffany & Co.di Tiffany & Co. Tesi di Nicole Panigati Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione,"— Transcript della presentazione:

1 Comunicazione e MarketingComunicazione e Marketing di Tiffany & Co.di Tiffany & Co. Tesi di Nicole Panigati Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

2 L’azienda Tiffany & Co. è diventata famosa per la produzione di beni di lusso, soprattutto per i suoi gioielli.

3

4 Oggi esistono 228 negozi Tiffany & Co. distribuiti in 22 paesi. La filiale principale della società è la storica Tiffany and Company nel centro di New York.

5 Charles Tiffany e John Young fondarono nel 1837 a New York la prima storica sede Tiffany & Co.

6 Tiffany & Young hanno introdotto la scatolina “Little Blue Box”, durante il primo anno dell’apertura del negozio Tiffany & Co. e il colore viene ripreso dalle uova di pettirosso. Un oggetto Tiffany si riconosce a partire dalla scatola.

7 Secondo Charles Tiffany questa raccolta serviva per far conoscere ovunque le proprie creazioni. Dal 1845 lo stile di Tiffany è rappresentato dalla raccolta annuale “Blue Book”.

8 Tiffany è stata la prima società americana ad utilizzare l’argento 925 / 1000

9 Nel 1870 la Tiffany & Co. era diventata in America il fornitore principale di gioielli, orologi, oggetti di lusso da tavola e accessori per la casa.

10 Nel 1886 Tiffany ha introdotto il concetto di anello di fidanzamento con diamante chiamato “Tiffany Setting”

11 Louis Comfort Tiffany   Pittore  Interior design   Collezionista  Viaggiatore del mondo   Inventore della tecnica Favrile-Glass

12 Nel 1902 Louis Comfort Tiffany divenne primo direttore del design della Tiffany & Co. Negli anni successivi i gioielli Tiffany vengono apprezzati dal grande pubblico.

13 Durante il 1900 nasce a Parigi una maison che entra in competizione con la Tiffany & Co. la Van Cleef & Arpels.

14 Il 1961 è l’anno della grande risposta di Tiffany alla concorrenza della gioielleria Van Cleef & Arpels. La maison accetta di collaborare con il regista Blake Edwards per realizzare il film “Colazione da Tiffany”.

15 “Colazione da Tiffany”

16

17 Elsa PerettiPaloma Picasso COLLABORAZIONE CON GRANDI STILISTE DI GIOIELLI:

18 Le sue collezioni sono caratterizzate dalla stilizzazione di forme naturali come serpenti, mele, fagioli, cuori e stelle marine.

19 Protagonista dei gioielli firmati Tiffany & Co. si distingue per il suo stile esuberante, vistoso e molto chic.

20 I suoi anelli e collane hanno montature voluminose in oro giallo e sono tempestate di pietre colorate.

21 Negli anni ‘90 con la diminuzione del prezzo dell’argento la società Tiffany & Co. crea una nuova collezione “Return to Tiffany” adottando una nuova strategia qualità / prezzo con l’obiettivo di far conoscere il marchio ad un target più giovane.

22

23 Andamento delle quotazioni in riferimento alle azioni del titolo Tiffany & Co. nell’ultimo decennio.

24

25

26 Inoltre Tiffany si differenzia da altri gioiellieri, tenendo le porte aperte e accogliendo tutti i tipi di clienti.

27 Riuscire a mantenere la sua immagine d’elite durante il tentativo di raggiungere una gamma più ampia di clienti, concentrandosi su come trovare l’equilibrio tra l’immagine di ricchezza e accessibilità. RISCHIO: QUANDO CHIUNQUEQUANDO CHIUNQUE PUO’ POSSEDERE UNA COSA,PUO’ POSSEDERE UNA COSA, QUELLA COSAQUELLA COSA NON RIMANE PIU’ UN LUSSO.NON RIMANE PIU’ UN LUSSO.

28 STRATEGIE DI MARKETING Lo strumento più forte è : LA SCATOLA AZZURRA CHE E’ STATA IN GRADO DI SIMBOLEGGIARE L’INTERA ISTITUZIONE DI TIFFANY. Gli annunci, la pubblicità e le riviste tendono a concentrarsi di più sul lato emozionale del marchio.

29 La strategia dell’azienda oltre ad offrire prodotti di buona qualità a prezzi accessibili punta su un’efficace pubblicità e sull’ampliamento delle relazioni pubbliche. Infatti Tiffany ha pubblicizzato i prodotti attraverso manifesti sui telefoni, chioschi ecc..

30 Oggi il successo di Tiffany continua grazie alle sue abilità di marketing e di comunicazione volte a rendere possibile e accessibile l’acquisto di articoli a svariati target con un’ottima qualità / prezzo. Il reparto stile offre un design dei prodotti sempre nuovo con molteplici collaborazioni che permettono di mantenere sempre alto il nome della maison. CONCLUSIONI

31 Grazie per la vostra attenzione


Scaricare ppt "Comunicazione e MarketingComunicazione e Marketing di Tiffany & Co.di Tiffany & Co. Tesi di Nicole Panigati Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione,"

Presentazioni simili


Annunci Google