La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA SARDEGNA di Martina Tosin. La Sardegna è un’ isola situata nell’ Italia centrale. Confina a nord con le Bocche di Bonifacio che la separano dalla Corsica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA SARDEGNA di Martina Tosin. La Sardegna è un’ isola situata nell’ Italia centrale. Confina a nord con le Bocche di Bonifacio che la separano dalla Corsica."— Transcript della presentazione:

1 LA SARDEGNA di Martina Tosin

2 La Sardegna è un’ isola situata nell’ Italia centrale. Confina a nord con le Bocche di Bonifacio che la separano dalla Corsica. Su tutto il confine è bagnata dal Mar Tirreno e dal Mar di Sardegna POSIZIONE E CONFINI

3 La Sardegna,la seconda isola del Mediterraneo per estensione, presenta paesaggi costieri di grande varietà, con spiagge sabbiose che si alternano a zone ricche di scogli scolpiti dal lavoro del mare in forme fantasiose, che si rispecchiano in un limpido mare. Famoso nel mondo è il paesaggio della Costa Smeralda, all’ estremità Nord-occidentale dell’ isola. L’ interno è in prevalenza montuoso,con rilievi non troppo elevati: il principale è il massiccio del Gennargentu, dove ancora vivono molti animali selvatici, tra cui i mufloni dalle lunghe corna attorcigliate. TERRITORIO

4 L’unica pianura considerevole è il Campidano,che si estende fra Cagliari e il golfo di Oristano. I fiumi hanno carattere torrentizio e per questo sono stati sbarrati da dighe che hanno creato imponenti laghi artificiali come il Lago Omodeo sul Tirso, e il Lago Mulurgia sul Flumendosa.

5

6

7 CLIMA gli inverni sono piovosi. Il clima della Sardegna è tipicamente caldo e

8 ECONOMIA Per secoli gli abitanti della Sardegna hanno preferito abitare le regioni dell’ interno, per sfuggire alla malaria che infestava le coste. L’aridità del suolo però non consentiva un’ agricoltura redditizia, così l’attività tradizionale prevalente è sempre stata la pastorizia che utilizzava i magri pascoli e che viene tuttora praticata. Ad essa è legata la produzione di formaggi, come il pecorino. L’ agricoltura ha potuto svilupparsi nella zona del Campidano e nelle piccole pianure costiere in seguito alla realizzazione di opere di bonifica; si producono uva, cereali e ortaggi,ma soprattutto carciofi. Di conseguenza si sono sviluppate industrie di trasformazione dei prodotti agricoli e dell’allevamento, oltre ad alcuni stabilimenti chimici e petrolchimici.

9 Tipica è la produzione di sughero. La pesca non è adeguatamente sfruttata, nonostante la pescosità dei mari; presso la costa nord-occidentale abbondano le aragoste. Nell’ isola si trovano alcuni giacimenti minerali (carbone, zinco, piombo), che però oggi sono scarsamente sfruttati perché non concorrenziali con la produzione straniera. Assai ricco e di antica tradizione è l’ artigianato, sviluppato in vari settori. La maggiore risorsa è data oggi dal turismo: un numero sempre maggiore di turisti passa le vacanze in Sardegna, per godere il mare ancora incontaminato lungo le coste risanate dove sono sorti alberghi e attrezzatura balneare, per visitare i resti archeologici o per assistere alle numerose manifestazioni folcloristiche.

10

11 CAPOLUOGO E PROVINCE Il capoluogo della Sardegna è Cagliari, posizionato sulla costa, dove arrivano e vanno navi di ogni tipo. Poi ci sono province come Nuoro, molto confortevole, Oristano, il più bello, e Sassari che ha le più belle spiagge.

12 CURIOSITÀ La regione offre anche molte gite ed escursioni sui catamarani e su barche a vela, sull’ isola dell’ Asinara.

13


Scaricare ppt "LA SARDEGNA di Martina Tosin. La Sardegna è un’ isola situata nell’ Italia centrale. Confina a nord con le Bocche di Bonifacio che la separano dalla Corsica."

Presentazioni simili


Annunci Google