La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tecnologia alimentare a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tecnologia alimentare a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014."— Transcript della presentazione:

1 Tecnologia alimentare a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

2 TECNOLOGIA ALIMENTARE Test di valutazione n° 1 Test di valutazione n° 2 COMPOSIZIONE DEL CORPO UMANO I PRINCIPI NUTRITIVI FUNZIONI DEGLI ALIMENTI ALIMENTAZIONE TABELLA DEI LIVELLI RACCOMANDATI DI ASSUNZIONE DI ENERGIA E PROTEINE FABBISOGNO ENERGETICO GLOBALE DELLA GIORANATA RIPARTIZIONE CALORICA GIORNALIERA FABBISOGNO CALORICO MEDIO GIORNALIERO FORMULE PER CALCOLARE IL FABBISOGNO ENERGETICO I PRINCIPALI ALIMENTI I GRUPPI ALIMENTARI

3 La composizione del corpo umano Acqua59% Protidi19% Lipidi17% Minerali4% Glucidi1% VitamineTracce a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

4 Principi Alimentari o nutritivi Principi organici Carboidrati o glucidi Grassi o lipidi Proteine o protidi Vitamine Principi inorganici Acqua Elementi minerali a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

5 FUNZIONI DEGLI ALIMENTI plastica regolatrice energetica lipidi grassi animali E vegetali. Vitamine a,d,k,c,b1,b2. Protidi Glutine Proteine Della carne. Glucidi Amidi,zuccheri semplici Sali minerali Calcio,ferro, Fosforo,… a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

6 ALIMENTAZIONE L’organismo umano ha bisogno di energia e di sostanze nutritive per crescere e mantenersi in vita; queste vengono ricavate dagli alimenti. Almeno tre volte al giorno il nostro organismo ci avverte di questa necessità con il segnale dell’appetito. Gli alimenti sono la fonte di energia necessaria ad un organismo per poter svolgere tutte le sue attività. La quantità di energia che un organismo consuma viene misurata in calorie o in joule. 1 cal = 4,18 j. La quantità di calorie utilizzata giornalmente da un individuo varia da persona a persona e dipende da diversi fattori quali:  L’età  Il peso  Il lavoro  Il clima  ecc. Energia fornita da: 1 g di proteine = 4 Kcal 1 g di grassi = 9 Kcal 1 g di carboidrati = 4 Kcal a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

7

8 Il fabbisogno energetico globale della giornata dovrebbe essere coperto : Dato che non esiste l’alimento “completo”, che possa soddisfare i nostri biso- gni nutritivi, dobbiamo utilizzare i diversi alimenti in modo tale da assicurare ogni giorno il giusto apporto nutritivo. a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

9 RIPARTIZIONE CALORICA GIORNALIERA

10 FABBISOGNO CALORICO MEDIO GIORNALIERO

11

12 I PRINCIPALI ALIMENTI

13 I GRUPPI ALIMENTARI Gli alimenti in base alla loro composizione in nutrienti, vengono classificati in 7 gruppi fondamentali.

14 TEST DI VALUTAZIONE N°1 I carboidrati svolgono una funzione prevalentemente plastica. VF I grassi svolgono una funzione di riserva per l’organismo. VF Tutti i grassi sono di origine animale. VF Nel latte non vi sono grassi. VF L’apporto energetico dei grassi è pari a quello degli zuccheri. VF L’acqua è un principio alimentare. VF I Sali minerali svolgono nell’organismo una funzione di riserva. VF La mancanza di proteine è detta “avitaminosi”. VF La mancanza di vitamine provoca gravi malattie. VF Alcuni alimenti contengono una grande quantità d’acqua. VF

15 TEST DI VALUTAZIONE N°2 Tra i nutrienti di origine organica ci sono: I Sali mineraliLe vitamineL’acqua I nutrienti di origine organica più abbondanti nel corpo umano sono: Le proteineI grassiI carboidrati Tra gli alimenti, la funzione regolatrice e protettiva spetta a: proteinevitamineGrassi e carboidrati Con l’alimentazione, i nutrienti entrano nella circolazione del sangue attraverso: La deglutizioneLa digestioneL’assorbimento Il corpo umano è formato principalmente da: Calcio e fosforoFerro e altri Sali minerali acqua Come si calcola il fabbisogno energetico di un uomo che svolge un lavoro di ufficio, leggera attività fisica nel tempo libero Peso x Peso x Peso x L’apporto energetico di 1g di grassi è: 4 kcal5 kcal9 kcal Gli alimenti in base alla loro composizione in nutrienti, vengono classificati in: 3 gruppi5 gruppi7 gruppi

16 Esatto Torna al test n°1 Torna al test n°2 a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014

17 ERRATO Ritenta la prossima volta avrai maggiore fortuna Torna al test n°1 Torna al test n°2 a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014


Scaricare ppt "Tecnologia alimentare a cura dell'insegnante Stefano Patti nell'ambito del corso PON 'una Lim per tutti' 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google