La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C’era una volta un fiore che nacque in mezzo alle pietre. Chissà come, riuscì a crescere e ad essere un segno di vita in mezzo a tanta tristezza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C’era una volta un fiore che nacque in mezzo alle pietre. Chissà come, riuscì a crescere e ad essere un segno di vita in mezzo a tanta tristezza."— Transcript della presentazione:

1

2

3 C’era una volta un fiore che nacque in mezzo alle pietre. Chissà come, riuscì a crescere e ad essere un segno di vita in mezzo a tanta tristezza.

4 Passò un giovane e rimase ammirato davanti al fiore. Pensò quindi alla sua ragazza. Tagliò allora il fiore e glielo portò. Una settimana più tardi il fiore era morto.

5 Passò quindi un uomo, vide il fiore, pensò alla bellezza di Dio, ma lo lasciò lì. Non volle coglierlo per non ucciderlo. Alcuni giorni dopo ci fu una tempesta e il fiore morì.

6 Passò quindi una fanciulla e vide che quel fiore era bello, ma solitario.

7 Decise allora di tornare tutti i giorni. Un giorno lo irrigò, un altro giorno portò della terra, quindi lo potò, dopo di che gli costruì attorno una aiuola e gli mise del concime.

8 Un mese dopo, là dove prima c’erano solo delle pietre, vi era ora un giardino.

9 La terra è la casa dell’uomo. Rispettiamola. Trasformiamola in un giardino.


Scaricare ppt "C’era una volta un fiore che nacque in mezzo alle pietre. Chissà come, riuscì a crescere e ad essere un segno di vita in mezzo a tanta tristezza."

Presentazioni simili


Annunci Google