La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Via Mario Carucci, 71 ROMA Organico del personale: n. 9500 unità ca. Direttore Giuseppe Peleggi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Via Mario Carucci, 71 ROMA Organico del personale: n. 9500 unità ca. Direttore Giuseppe Peleggi."— Transcript della presentazione:

1

2 Via Mario Carucci, 71 ROMA Organico del personale: n unità ca. Direttore Giuseppe Peleggi

3 Agenzia delle Dogane Istituita con Decreto Legislativo n. 300 del 30 luglio 1999, è un’agenzia fiscale con personalità giuridica di diritto pubblico ed è dotata di autonomia regolamentare, amministrativa,patrimoniale, Istituita con Decreto Legislativo n. 300 del 30 luglio 1999, è un’agenzia fiscale con personalità giuridica di diritto pubblico ed è dotata di autonomia regolamentare, amministrativa,patrimoniale, Organizzativa, contabile e finanziaria, con sede centrale in Roma. Organizzativa, contabile e finanziaria, con sede centrale in Roma. E’ sottoposta all’alta vigilanza del Ministero dell’Economia e delle Finanze e al controllo della Corte dei Conti. E’ sottoposta all’alta vigilanza del Ministero dell’Economia e delle Finanze e al controllo della Corte dei Conti. L’attività dell’Agenzia è regolata dal decreto istitutivo, dallo statuto e dalle norme regolamentari emanate nell’esercizio della propria autonomia. L’attività dell’Agenzia è regolata dal decreto istitutivo, dallo statuto e dalle norme regolamentari emanate nell’esercizio della propria autonomia.

4 Missione della Dogana Da organo tributario a struttura polivalente in campo europeo, pilastro essenziale nella politica per le entrate (risorse proprie) dell’UE, e inoltre compito di Da organo tributario a struttura polivalente in campo europeo, pilastro essenziale nella politica per le entrate (risorse proprie) dell’UE, e inoltre compito di Tutelare la sicurezza dei cittadini Tutelare la sicurezza dei cittadini Tutelare il bilancio comunitario/nazionale Tutelare il bilancio comunitario/nazionale

5 Missione della Dogana Facilitare il commercio legittimo Facilitare il commercio legittimo Favorire la competitività delle imprese Favorire la competitività delle imprese Garantendo il giusto punto di equilibrio tra controlli efficaci e velocità degli scambi nel flusso commerciale globale Garantendo il giusto punto di equilibrio tra controlli efficaci e velocità degli scambi nel flusso commerciale globale

6 Compiti e funzioni Attuando la convenzione con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Agenzia provvede all’amministrazione, alla riscossione e al contenzioso dei diritti doganali, della fiscalità interna negli scambi internazionali, delle accise sulla produzione e sui consumi, ad esclusione delle accise sui tabacchi lavorati e della connessa tassazione ambientale ed energetica. Attuando la convenzione con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Agenzia provvede all’amministrazione, alla riscossione e al contenzioso dei diritti doganali, della fiscalità interna negli scambi internazionali, delle accise sulla produzione e sui consumi, ad esclusione delle accise sui tabacchi lavorati e della connessa tassazione ambientale ed energetica. Supporta le attività del Ministero dell’Economia e delle Finanze, opera in collaborazione con le altre Agenzia Fiscali e con gli altri enti o organi che esercitano funzioni in settori della fiscalità di competenza statale. Supporta le attività del Ministero dell’Economia e delle Finanze, opera in collaborazione con le altre Agenzia Fiscali e con gli altri enti o organi che esercitano funzioni in settori della fiscalità di competenza statale. L’Agenzia interagisce con le istituzioni dell’UE e svolge i compiti necessari per l’adempimento,nelle materie di competenza, degli obblighi internazionali assunti dallo Stato. L’Agenzia interagisce con le istituzioni dell’UE e svolge i compiti necessari per l’adempimento,nelle materie di competenza, degli obblighi internazionali assunti dallo Stato.

7 Compiti e funzioni Opera con gli organi comunitari e internazionali nel quadro dei processi di armonizzazione e sviluppo dell’unificazione e dell’integrazione europea. Opera con gli organi comunitari e internazionali nel quadro dei processi di armonizzazione e sviluppo dell’unificazione e dell’integrazione europea. A tal fine, l’Agenzia assicura e sviluppa la verifica e il controllo degli scambi e della produzione e consumo dei prodotti e delle risorse naturali soggette ad accise, nonché il contrasto agli illeciti tributari ed extratributari. A tal fine, l’Agenzia assicura e sviluppa la verifica e il controllo degli scambi e della produzione e consumo dei prodotti e delle risorse naturali soggette ad accise, nonché il contrasto agli illeciti tributari ed extratributari.

8 Ufficio delle Dogane di Genova di Genova

9 Area gestione dei tributi Area verifiche, controlli e attività antifrode Area gestione del contenzioso Area assistenza informazione agli utenti DirettoreDirettore SOT Rivalta Scrivia SOT Passo Nuovo SOT Voltri Staff Programmazione e consuntivazione Affari generali, gestione risorse Audit interno Analisi dei rischi e audit d’impresa. Staff Programmazione e consuntivazione Affari generali, gestione risorse Audit interno Analisi dei rischi e audit d’impresa. SOT Aeroporto

10 Attività anno 2010 TEUS movimentati nel Porto di Genova n Manifesti doganali di Arrivo n Manifesti doganali di Partenza n Dichiarazioni doganali di Import, Export e Transito n

11 Circuito di Controllo Doganale Dichiarazioni doganali esitate Controllo Automatizzato CA (canale verde) n Dichiarazioni doganali esitate Controllo Documentale CD (canale giallo) n Dichiarazioni doganali esitate Controllo Scanner CS (canale arancione) n Dichiarazioni doganali esitate Verifica Merce VM (canale rosso) n

12 Controlli eseguiti Controllo documentale n Controllo scanner n Verifica merce n

13 INTROITI Diritti riscossi a fronte di operazioni doganali (Dazio ed IVA) Euro ,00

14 ENTRATE A SEGUITO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO Maggiori diritti accertati a fronte di operazioni doganali (Dazio ed IVA) Euro Maggiori diritti riscossi Euro

15 Porto di Genova

16 Operatori economici 468 società di spedizioni operanti nel porto di Genova 8000 addetti alle operazioni di sdoganamento

17 Traffico merci in container Navi arrivate 7416 Navi partite7465 Totale navi N° containers Teus di cui: container vuoti (20’ + 40’) container pieni (20’ + 40’)

18 Movimento terminals container Traffico 2010 (teus) TERMINAL SECH TERMINAL MESSINA VOLTRI TERMINAL EUROPA GENOA METAL TERMINAL 7 TERMINAL REBORA GRUPPO GRENDI TERMINAL SAN GIORGIO

19 A.I.D.A. A utomazione I ntegrata D ogane A ccise

20 Uffici accise Dogane Laboratori AIDA Utente P.A. Governo Altre strutture Partners Europei Dogane EU EDI INFO PRODUZIONE COMUNICAZIONI RAPPORTI Uffici doganali regionali

21 La gestione automatizzata del rischio indirizza le dichiarazioni doganali a 4 canali di controllo (verde, giallo,arancione,rosso) in relazione a profili di rischio catalogati che sono una combinazione degli elementi della dichiarazione (origine, merce…..) I profili soggettivi (WHITE/BLACK LIST) riducono od aumentano il rischio. Attraverso un processo di AUDIT le imprese ottengono la certificazione del grado di affidabilità cui è collegato un livello di controllo personalizzato. VERDE = Controllo automatizzato - GIALLO = Controllo dei documenti ARANCIONE = Controllo Scanner - ROSSO = Controllo fisico

22 Attività dell’Ufficio delle Dogane di Genova

23 LOTTA alla CONTRAFFAZIONE Sequestrati n di articoli vari (borse, portafogli, cinture, ecc…..) dei marchi Louis Vuitton, Gucci, Christian Dior, Alviero Martini, Tod’s, Robe di Kappa, NOKIA, Giochi Preziosi, Rolex ecc…. Valore sul mercato superiore a di euro.

24

25

26 TUTELA del BREVETTO sulle INVENZIONI Sequestrati di CD e lettori DVD sprovvisti di Licenza di brevetto industriale.

27 Tutela Sicurezza del Consumatore Attrezzi sportivi contraffatti mancanti dei requisiti di sicurezza Attrezzi sportivi contraffatti mancanti dei requisiti di sicurezza

28 Tutela del “ MADE IN ITALY ” e tutela del consumatore Bloccati pz. di merce varia per un valore di oltre euro (abbigliamento, oggetti per la casa, accessori per tubi, borse e zaini, ecc.) riportanti false indicazioni “MADE in ITALY” o fallace indicazione di provenienza

29 TUTELA della SALUTE PUBBLICA

30 Sequestro di alimentari (congelati o confezionati) non dichiarati e senza autorizzazioni sanitarie. Parte della merce era infetta da salmonellosi.

31 Controlli su prodotti avicoli non dichiarati con false indicazioni

32 Tutela della flora e fauna in via di estinzione (CITES)

33 Sequestri di piante e prodotti lavorati derivati da animali in via di estinzione (oggetti di pelletteria, braccialetti in avorio, cerotti medicati, ecc…)

34 AUTO DI LUSSO RUBATE SCOPERTE ATTRAVERSO LO SCANNER

35 in collaborazione con il Nucleo Artificieri dei Carabinieri e con l’unità CBRN dei Vigili del Fuoco di Genova

36 Container Security Initiative Nell’ambito del programma di collaborazione CSI con le autorità doganali statunitensi sono stati controllati, anche mediante l’utilizzo di apparecchiature scanner n. 439 container destinati in USA

37 Frodi riscontrate nel traffico passeggeri SOT AEROPORTO UFFICIOVIAGGIATORISTAZIONIMARITTIME

38

39

40

41


Scaricare ppt "Via Mario Carucci, 71 ROMA Organico del personale: n. 9500 unità ca. Direttore Giuseppe Peleggi."

Presentazioni simili


Annunci Google