La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Attività libero-professionale: crederci ancora? Riccardo Spampinato Segretario Regionale CIMO-ASMD Sicilia Catania, 11 gennaio 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Attività libero-professionale: crederci ancora? Riccardo Spampinato Segretario Regionale CIMO-ASMD Sicilia Catania, 11 gennaio 2013."— Transcript della presentazione:

1 Attività libero-professionale: crederci ancora? Riccardo Spampinato Segretario Regionale CIMO-ASMD Sicilia Catania, 11 gennaio 2013

2 Libera Professione dei Medici Dipendenti Cosa Buona e Giusta VS Peccato Mortale SCONTRO IDEOLOGICO

3 1992 RAPPORTO UNICO CON IL SSN INCOMPATIBILITA’ tra TEMPO DEFINITO e CONVENZIONE e/o L.P.

4 1996 L.P. INTRAMOENIA L.P. EXTRAMOENIA RECIPROCA INCOMPATIBILITA’ “SCELTA LIBERA” o “COATTA” ? IRREVERSIBILE Niente Indennità di esclusività, Direzione di struttura, retribuzione di risultato, quota irrisoria di retribuzione di posizione.

5 Rimedio Concessione della L.P.I. Allargata …MA MANCANO LE STRUTTURE!!!

6 2004 Reversibilità dell’opzione intra/extramoenia Direzione di struttura anche agli extramoenisti … con situazioni difformi tra Regioni diverse!! Siamo tutti uguali ma…. alcuni più uguali di altri 20 SSR

7 2007 LEGGE mesi per cambiare il MONDO!!! 5 anni di proroghe e rinvii 2007

8 OGGI LEGGE 189/2012 Adempimenti prorogati al 2014 (Strutture dedicate) Il Ministero della Salute deve adempiere alle norme entro il 30/11/2012 (Modalità tecniche per realizzare l’infrastruttura di rete) Regioni e singole aziende devono adempiere alle norme entro il 31/12/12 (Ricognizione degli spazi disponibili sulla base delle prestazioni rese nell’ultimo biennio)

9 «HOUSTON, ABBIAMO UN PROBLEMA»

10 (Medico disperato) COMPETITIVITA’? Burocrazia: Prenotazione,inserimento in lista d’attesa,dati relativi all’impegno orario del medico,dati del paziente visitato,estremi del pagamento,tutto in tempo reale e nel rispetto della sicurezza e della privacy Costi: IRAP POS e relativi oneri Ulteriore 5% per prevenzione e riduzione delle liste d’attesa Super Ticket Regionali Tassazione IRPEF (41-43%) sulla prestazione

11 Pacco regalo Privato Low Cost VS Medico Dipendente SSN Rapporto non competitivo

12 Chi ci crede ? Le Aziende sanitarie? Finanziamenti non utilizzati. Poteva essere fonte di finanziamento aggiuntivo,qualificazione della struttura,disattesa la legge189 I Politici? Siamo una casta! Siamo evasori! Lo Stato? Insostenibilità del Sistema, sottofinanziamento. Il Ministero della Salute? Assenza di confronto in sede CCNL,disattesa la legge 189 I Medici del SSN? Vanno via! Vanificati gli sforzi!

13 Proposta ! Tracciabilità e trasparenza della transazione, niente contanti Maggiore detraibilità dei costi sanitari per il cittadino Detraibilità dei costi di gestione per il medico in L.P. allargata/in rete Parliamone in sede di CCNL: liberalizziamo ed estendiamo a tutti i Dirigenti Medici la Libera Professione, anche ricollocando le risorse della indennità di esclusività in altre voci retributive che consentano di premiare meglio la qualità e quantità di lavoro reso, individuale e complessivo.

14 Noi ci crediamo ancora Sistema Sanitario Pubblico Rapporto fiduciario con il cittadino Meritocrazia Professionalità

15 Grazie AD MAIORA!


Scaricare ppt "Attività libero-professionale: crederci ancora? Riccardo Spampinato Segretario Regionale CIMO-ASMD Sicilia Catania, 11 gennaio 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google