La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: GRAFICA Presentazione Offerta Formativa A.S. 2010/2011 FUNZIONE STRUMENTALE POF: Prof. Giuseppe D’Amelio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: GRAFICA Presentazione Offerta Formativa A.S. 2010/2011 FUNZIONE STRUMENTALE POF: Prof. Giuseppe D’Amelio."— Transcript della presentazione:

1 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: GRAFICA Presentazione Offerta Formativa A.S. 2010/2011 FUNZIONE STRUMENTALE POF: Prof. Giuseppe D’Amelio

2 Page  2 INDIRIZZO GRAFICA Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno: conoscere gli elementi costitutivi dei codici dei linguaggi progettuali e grafici; avere consapevolezza delle radici storiche e delle linee di sviluppo nei vari ambiti della produzione grafica e pubblicitaria; conoscere e applicare le tecniche grafico-pittoriche e informatiche adeguate nei processi operativi; saper individuare le corrette procedure di approccio nel rapporto progetto- prodottocontesto, nelle diverse funzioni relative alla comunicazione visiva e editoriale; saper identificare e usare tecniche e tecnologie adeguate alla progettazione e produzione grafica; conoscere e saper applicare i principi della percezione visiva e della composizione della forma grafico-visiva. Uscite formative: - Prosecuzione degli studi nelle Accademie di Belle Arti,facoltà di Architettura e di Design, facoltà di Comunicazione - Corso di rappresentazione grafica - Corso di tipografia digitale/Lettering Uscite professionali: - Agenzie di grafica pubblicitaria editoriale e Multimediali - Case editrici e aziende di settore

3 Page  3 Risultati di apprendimento dei distinti percorsi liceali Liceo artistico “Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti. Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno: conoscere la storia della produzione artistica e architettonica e il significato delle opere d’arte nei diversi contesti storici e culturali anche in relazione agli indirizzi di studio prescelti; cogliere i valori estetici, concettuali e funzionali nelle opere artistiche; conoscere e applicare le tecniche grafiche, pittoriche, plastico-scultoree, architettoniche e multimediali e saper collegare tra di loro i diversi linguaggi artistici; conoscere e padroneggiare i processi progettuali e operativi e utilizzare in modo appropriato tecniche e materiali in relazione agli indirizzi prescelti; conoscere e applicare i codici dei linguaggi artistici, i principi della percezione visiva e della composizione della forma in tutte le sue configurazioni e funzioni; conoscere le problematiche relative alla tutela, alla conservazione e al restauro del patrimonio artistico e architettonico.

4 Page  4 PIANO DI STUDI

5 Page  5 - Antropologia - Biologia - Conversazione con docente di madrelingua - Chimica - Diritto - Diritto ed economia politica - Discipline artistiche - Discipline audiovisive - Economia aziendale - Economia politica - Geografia - Informatica - Laboratori artistici - Laboratorio di Chimica e Fisica - Legislazione sociale - Lingua e cultura greca - Lingua e cultura latina - Lingua e cultura straniera 2 o 3 - Musica - Pedagogia - Psicologia - Scienze della Terra - Scienze sociali e metodologia della ricerca - Scienze umane - Sociologia - Statistica - Storia dell’arte - Storia della Danza - Storia della Musica

6 Page  6 CLIL È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

7 Page  7 Insegnamenti attivabili sulla base del Piano dell’Offerta Formativa nei limiti del contingente di organico assegnato all’istituzione scolastica - Approfondimenti nelle discipline obbligatorie Ove non previsti tra le Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti nelle singole classi (articolo 10 comma 3) - Antropologia - Biologia - Conversazione con docente di madrelingua - Chimica - Diritto - Diritto ed economia politica - Discipline artistiche - Discipline audiovisive - Economia aziendale - Economia politica - Geografia - Informatica - Laboratori artistici - Laboratorio di Chimica e Fisica - Legislazione sociale - Lingua e cultura greca - Lingua e cultura latina - Lingua e cultura straniera 2 o 3 - Musica - Pedagogia - Psicologia - Scienze della Terra - Scienze sociali e metodologia della ricerca - Scienze umane - Sociologia - Statistica - Storia dell’arte - Storia della Danza - Storia della Musica

8 Page  8 QUOTE DI AUTONOMIA Per i percorsi liceali la quota oraria riservata alle singole istituzioni scolastiche, determinata nei limiti del contingente di organico ad esse assegnato, e tenuto conto delle richieste degli studenti e delle loro famiglie, non può essere superiore al 20% del monte ore complessivo nel primo biennio, al 30% nel secondo biennio e al 20% nel quinto anno, fermo restando che l’orario previsto dal piano di studio di ciascuna disciplina non può essere ridotto in misura superiore a un terzo nell’arco dei cinque anni.

9 Page  9 Carico orario per gli studenti Liceo Artistico indirizzo Grafica 34 ore nel biennio, 35 ore nel triennio

10 Page  10 OBBLIGO DI ISTRUZIONE Il primo biennio di ciascun percorso è finalizzato a una prima acquisizione delle conoscenze, abilità e competenze caratterizzanti le singole articolazioni del sistema liceale e all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

11 Page  11 INDIRIZZO GRAFICO VISIVO – ATTUALE REGOLAMENTO Diploma artistico di 2^ sezione + anno integrativo. L’indirizzo realizza una buona cultura di base, una forma mentale volta alla comunicazione, alla progettazione e alla capacità di operare per competenze su problemi veri o simulati.Nelle diverse discipline si apprendono le tecnologie di progettazione, a superare gli standard e gli stereotipi del pensiero creativo,con programmi di computer grafica,tecniche grafico - pittoriche per l’illustrazione editoriale, elaborazioni e materiali per la rappresentazione tridimensionale. Fin dal terzo anno gli studenti collaborano con committenze esterne e partecipano a concorsi pubblici.

12 Page  12 PIANO DI STUDI ATTUALE REGOLAMENTO

13 Page  13 USCITE FORMATIVE Uscite formative  Accademie di Belle Arti  Facoltà di Architettura e di design  Facoltà di Comunicazione  Scuola del fumetto  Multimedialità e Web Design  Corso di fotografia e progetto grafico  Corso di progettazione  Corso sociologia della comunicazione e comunicazione d’impresa  Corso di rappresentazione grafica (Tecniche del layout, strutture geometriche, tecniche illustrative, teoria del colore, psicologia della percezione e modellazione plastica)  Corso di tipografia digitale/Lettering  Corso di Marketing e marketing applicato alla grafica pubblicitaria  Corso di Car design

14 Page  14 USCITE PROFESSIONALI Uscite professionali  Agenzie di grafica pubblicitaria editoriale  Agenzie di grafica multimediale (webdesign, multimedialità, montaggio video)  Studi di Architettura  Aziende di Design Industriale

15 Page  15 LABORATORI Laboratori LABORATORIO DI GRAFICA LABORATORIO DI AUTOCAD LABORATORIO DI FOTOGRAFIA LABORATORIO DI DISC. PITTORICHE LABORATORIO DI STORIA DELL’ARTE MOSTRE

16 Page  16 PROGETTI E ATTIVITA’  CORSO DI AUTOCAD  CORSO DI MONTAGGIO VIDEO  CORSO DI MULTIMEDIALITA’ E WEBDESIGN  PROGETTI INTERDISCIPLINARI CONCORSI NAZIONALI COLLABORAZIONE CON GLI ENTI LOCALI STAGES PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE


Scaricare ppt "LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: GRAFICA Presentazione Offerta Formativa A.S. 2010/2011 FUNZIONE STRUMENTALE POF: Prof. Giuseppe D’Amelio."

Presentazioni simili


Annunci Google