La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

60. I conferimenti. Il finanziamento CONFERIMENTI POSSONO ESSERE CONFERITI TUTTI GLI ELEMENTI DELL'ATTIVO SUSCETTIBILI DI VALUTAZIONE ECONOMICA:  fatta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "60. I conferimenti. Il finanziamento CONFERIMENTI POSSONO ESSERE CONFERITI TUTTI GLI ELEMENTI DELL'ATTIVO SUSCETTIBILI DI VALUTAZIONE ECONOMICA:  fatta."— Transcript della presentazione:

1 60. I conferimenti. Il finanziamento CONFERIMENTI POSSONO ESSERE CONFERITI TUTTI GLI ELEMENTI DELL'ATTIVO SUSCETTIBILI DI VALUTAZIONE ECONOMICA:  fatta salva una diversa previsione dell'atto costitutivo i conferimenti devono essere effettuati in danaro  per i conferimenti di beni in natura o di crediti, si prevede che:  le quote corrispondenti devono essere integralmente liberate all'atto della loro sottoscrizione  siano stimati (con relazione giurata di un esperto o di una società di revisione) per un valore non inferiore a quello effettivo

2  per i conferimenti di prestazioni d'opera o di servizi dovranno essere stipulate, a garanzia del conferimento e per un importo pari all'intero valore ad esso attribuito, una polizza assicurativa o una fideiussione bancaria, le quali possono essere sostituite, laddove lo statuto lo consenta, dalla prestazione di una cauzione in danaro IN OGNI CASO, IL SOCIO MOROSO NON PUÒ PARTECIPARE ALLE DECISIONI DEI SOCI SE UN SOCIO NON ESEGUE I CONFERIMENTI NEI TERMINI PRESCRITTI, GLI AMMINISTRATORI LO DIFFIDANO AD ESEGUIRLO NEL TERMINE DI 30 GIORNI. IN DIFETTO: possono agire in via esecutiva possono vendere agli altri soci la partecipazione del socio moroso. Se non vi sono offerte si procede con la vendita all’incanto, qualora l’atto costitutivo lo consenta. In mancanza di compratori, gli amministratori escludono il socio dalla società trattenendo le somme riscosse, mentre il capitale sociale deve essere ridotto in misura corrispondente.

3 FINANZIAMENTO  IL MINIMO AMMONTARE PREVISTO PER IL CAPITALE SOCIALE (EURO ), FA SÌ CHE È FREQUENTE CHE, NELLA PRATICA, ESSO SIA INSUFFICIENTE ED OCCORRA FAR RICORSO AL FINANZIAMENTO ESTERNO  LA S.R.L. PUÒ, INDIRETTAMENTE, ACCEDERE ANCHE AL MERCATO DEL CREDITO lo statuto può riservare, sia ai soci, sia agli amministratori, la potestà di emettere titoli di debito determinando i limiti e le modalità di emissione, oltre che le maggioranze necessarie per la decisione I titoli di debito non possono essere liberamente e direttamente collocati sul mercato, potendo essere sottoscritti unicamente da investitori professionali soggetti a vigilanza prudenziale


Scaricare ppt "60. I conferimenti. Il finanziamento CONFERIMENTI POSSONO ESSERE CONFERITI TUTTI GLI ELEMENTI DELL'ATTIVO SUSCETTIBILI DI VALUTAZIONE ECONOMICA:  fatta."

Presentazioni simili


Annunci Google