La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TRAPANI. DOV’E’ TRAPANI? La provincia di Trapani, che occupa la parte orientale della Sicilia, ora è resa estremamente differente nei lunghi tratti di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TRAPANI. DOV’E’ TRAPANI? La provincia di Trapani, che occupa la parte orientale della Sicilia, ora è resa estremamente differente nei lunghi tratti di."— Transcript della presentazione:

1 TRAPANI

2 DOV’E’ TRAPANI? La provincia di Trapani, che occupa la parte orientale della Sicilia, ora è resa estremamente differente nei lunghi tratti di costa abbelliti da spiagge sabbiose e larghe, rupi accidentate, aree paludose, lagune e saline;

3 LE SALINE Durante il corso dei secoli le saline e l'industria di sale hanno creato un ambiente unico della grande cultura, attinenza economica in una regione dove la terra si unisce al mare. Questo percorso di instradamento è stato chiamato Via del Sale.

4 I MULINI

5 ISOLE EGADI Le isole Egadi sono Favignana, Levanzo e Marettimo. Si vedono facilmente dalla città assieme alle saline di Nubia, l'isola di Mozia, la cima di Erice così come da Marsala e tutta la costa di Trapani.

6 FAVIGNANA Monte Santa Caterina domina l’isola di Favignana, dove ogni anno in maggio c'è la vecchia tradizione della pesca del tonno. Il visitatore è entusiasmato dalla Tonnara Florio, un esempio eccellente di vecchio edificio industriale assieme all'eleganza di Palazzo Florio.

7 “MATTANZA”

8 LEVANZO Levanzo è famosa per i numerosi oggetti archeologici trovati nel profondo oceano. Questa isola è stata occupata da tempi molto antichi, come è mostrato dai dipinti di neolitici di 5000 anni fa nella caverna Genovese.

9 MARETTIMO Marettimo il più lontano e selvatico dei tre, con le sue caverne meravigliose e molti percorsi montuosi. È una piccola isola che dà al visitatore l'opportunità di vivere in simbiosi con la natura.

10 PANTELLERIA The Island of Pantelleria, famous for the growing of capers an zibibbo grapes, as well as for the making of muscate wine, is an important tourist attraction. The volcanic lake called Specchio di Venere, the countless natural springs inside the caves.

11 ERICE

12 IL MITO E LA STORIA Erice fu occupata dall'Elymians che eresse un tempio dedicato all'adorazione delle divinità della fecondità ed amore. Invasori successivi usarono questo edificio per adorare le loro proprie divinità: Tanit-Astarte per il Fenici, Afrodite per i romani.

13 SEGESTA Seguendo il pendio di Monte Erice e tracce antiche delle persone di Elymian si arriva a Segesta, circondata da una serie di colline dolcemente inclinate che includono due gioielli preziosi, il Tempio e il Teatro. Dal 5° secolo il tempio di Dorico-Siciliano si sostiene imponentemente su una collinetta nel mezzo di una valle pittoresca.

14 IL TEATRO GRECO Il teatro greco, è datato 2 secolo a.C., trascura la valle dalla cima di Monte Barbaro. Nella naturale vista spettacolare del pendio ripido della valle di Segesta, ogni due anni gli spettacoli teatrali sono inscenati durante la festa per chiamare l'atmosfera dei vecchi tempi

15 MOZIA

16 TOPHET Mozia divenne un luogo strategico grazie alla vicinanza con Cartagine. Le sue date di fondazione sono state rivelate da Giuseppe Whitaker. Uno dei luoghi più evocativi è Tophet, una serie di altari di pietra intagliata dove furono proposti sacrifici a Tanit, la divinità della Vita e della Morte, la Fecondità ed il mare. Il Tophet fu collegato alla costa attraverso una strada che è stata sommersa dal mare ma ancora è stata visibile da sopra.

17 MARSALA


Scaricare ppt "TRAPANI. DOV’E’ TRAPANI? La provincia di Trapani, che occupa la parte orientale della Sicilia, ora è resa estremamente differente nei lunghi tratti di."

Presentazioni simili


Annunci Google