La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un impegno comune per l’editoria piemontese Walter Martiny, direttore editoriale Edizioni del Capricorno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un impegno comune per l’editoria piemontese Walter Martiny, direttore editoriale Edizioni del Capricorno."— Transcript della presentazione:

1 Un impegno comune per l’editoria piemontese Walter Martiny, direttore editoriale Edizioni del Capricorno

2 Piemonte Domanda di lettura Lettori* in Piemonte 51,1%53,1% 52,4% 51,6%47,6% Media italiana 43,1%46,8%45,3%46%43% *lettori di almeno un libro non scolastico nei 12 mesi precedenti > 6 anni Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

3 Piemonte Domanda di lettura Lettori 1-3 libri 39,3%39,8% 30,8% 43,6%40,8% Lettori 4-11 libri 44,9%42,5%44%40,5%44,2% Lettori >12 libri 15,8%17,7%18%15,9%15% Percentuali sulle persone che leggono Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

4 Piemonte Case editrici Case editrici % sul totale nazionale 8,8%8,7%8,2%8,8% Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

5 Piemonte Produzione libraria Titoli % sul totale nazionale 11,9%12,8%11,3%14,4%12,4% Copie stampate e distribuite (.000) % sul totale nazionale 16%17,4%14,4%20,6%15,7% Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

6 Piemonte Produzione libraria Segmentazione per aree di mercato 2013 Librititoli % sul totale nazionale copie (.000) % sul totale nazionale Ragazzi 4309,5%244810% Varia adulti 46589,4%89367,8% Educativi ,9% ,7% Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

7 Piemonte Case editrici (173) Segmentazione per numero di titoli prodotti 2013 <10 titoli/anno82 11> <50 titoli/anno 36 >50 titoli/anno 21 produzione nulla 34 Ufficio studi AIE su dati ISTAT - Messaggerie Un impegno comune per l’editoria piemontese

8 Editore librario oggi necessario identificare e definire identità ruolo rilevanza Un impegno comune per l’editoria piemontese

9 Editore = Mediatore culturale È ancora valido oggi? Un impegno comune per l’editoria piemontese

10 Editore Un impegno comune per l’editoria piemontese autori librai, giornalisti, bibliotecari, distributori, insegnanti Lettore conoscenza, sapere, cultura

11 Editore Un impegno comune per l’editoria piemontese abilità artigianali cultura industriale conoscenza, sapere, cultura


Scaricare ppt "Un impegno comune per l’editoria piemontese Walter Martiny, direttore editoriale Edizioni del Capricorno."

Presentazioni simili


Annunci Google