La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Storia, Cultura e Territorio Orti in Condotta Anno III – Lezione 2 TRIESTE E LA SUA PROVINCIA IL FRIULI VENEZIA GIULIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Storia, Cultura e Territorio Orti in Condotta Anno III – Lezione 2 TRIESTE E LA SUA PROVINCIA IL FRIULI VENEZIA GIULIA."— Transcript della presentazione:

1 Storia, Cultura e Territorio Orti in Condotta Anno III – Lezione 2 TRIESTE E LA SUA PROVINCIA IL FRIULI VENEZIA GIULIA

2 MAPPATURA DEL TERRITORIO

3 Conoscere il territorio Conoscere il territorio significa avere esatta cognizione delle influenze che caratterizzano le produzioni e tradizioni di ogni area di esso.

4 Conoscere le tradizioni Al pari di una corretta mappatura del territorio è indispensabile una ricerca attenta su tradizioni scritte ed orali. Le fonti, che vanno dai testi ai racconti degli anziani saranno fondamentali

5 I prodotti del territorio Una prima traccia utile per una mappatura della cultura gastronomica sarà l’identificazione dei prodotti tipici, da quelli rari a quelli maggiormente diffusi

6 Presidi Slow Food aglio di Resia radìc di mont formadi frant pan di sorc pestàt di Fagagna cipolla di Cavasso e della Val Cosa formaggio di latteria turnaria rosa di Gorizia pitina

7 Le produzioni orticole… FAGIOLI Alcuni esempi di FAGIOLI Fagioli borlotti di Carnia Fagiolo borlotto di Pesariis, Fagiolo Cesarins Fagiolo "Dal Santisim", Da l'Aquile, Tricolore di Cavazzo Fagiolo dal Voglut, Plombin Fagiolo Laurons Borlottino Fagiolo Militons, Militons 3 PATATE Alcuni esempi di PATATE Patate di Ribis e Godia Patatis cojonariis, patatis di vidiel, cartufulis cojonariis, patate colonarie, patate topo.

8 Ma quando è stata introdotta la patata? Studio: Il frico di Maestro Martino (1450) dolce o salato? E la patata dov’è?

9 Le produzioni ortofrutticole… Fico Figo Mòro Figo Moro da Caneva Longhet Pesca triestina h-6, martinis

10 Le produzioni ortofrutticole… Mela Zeuka, Seuka Castagna Castagna marrone di Vito d'Asio Castagna Obiacco

11 I Cereali …non solo mais… E non solo polenta! Studio Studio: utilizzi della farina di mais Buiadnik (dolce secco di mais e frumento); Osojaniza (polenta molle condita con burro fuso e formaggio stravecchio o ricotta affumicata); sterz (farina tostata nel burro); Muscnijk (polenta molle condita con burro da servirsi con latte o caffè).

12 Alcuni Formaggi formaggio asìno, tipico del Monte Asio (PN)Monte Asio formaggio FagagnaFagagna formaggio montasiomontasio formaggio di malgamalga formadi frant, tipico della CarniaCarnia formaggio salato formadi cjoc scuete e scuete fumade, ricotta e ricotta affumicata tabor

13 Frutti erbe e fiori selvatici SambucoOlivello spinoso Sambuco Olivello spinoso Tarassaco Tarassaco silene (sclopit) silene (sclopit)

14 Agnello Istriano razza carsolina o Istrian Pramennka. Prosciutto cotto Praga Prosciutto di Cormons Prosciutto dolce o affumicato Salam di cueste Salame friulano Sanganel Sassaka Sbarbot Schulta fumât Soppressa Spalla cotta di Carnia affumicata Speck affumicato E gli animali?…

15 Nel mare… Matàn o Aquila di mare o pesce colombo essiccato Calamaro di Saccaleva

16 E nei fiumi e nei laghi

17 Vino e Vitigni BIANCHI Friulano Sauvignon Picolit Ramandolo Ribolla gialla Verduzzo Pinot Grigio Prosecco ROSSI Cabernet Merlot Pignolo Refosco dal peduncolo rosso Schioppettino (Ribolla nera) Tazzelenghe

18 E i dolci? Crostui, sfoglia fritta cosparsa di zucchero a velo, dolce carnevalesco Esse di Raveo, biscotti tipici della Carnia a forma di S Frìtole o Fritulas, frittelle con uvetta o mele Gubana Presniz Putizza Strucchi, fagottini di pasta fritti o lessi, ripieni di frutta secca e pinoli Strudel Pinza Favette, tipici dolci della festività dei Santi

19


Scaricare ppt "Storia, Cultura e Territorio Orti in Condotta Anno III – Lezione 2 TRIESTE E LA SUA PROVINCIA IL FRIULI VENEZIA GIULIA."

Presentazioni simili


Annunci Google