La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il quadro congiunturale dei trasporti in Italia: movimenti, fatturato e prezzi” Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli – Marica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il quadro congiunturale dei trasporti in Italia: movimenti, fatturato e prezzi” Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli – Marica."— Transcript della presentazione:

1 Il quadro congiunturale dei trasporti in Italia: movimenti, fatturato e prezzi” Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli – Marica D’Elia 14 aprile 2014

2 Indice Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014 Il processo di liberalizzazione del mercato ferroviario:  L’avvio della riforma  I «pacchetti ferroviari» Il Regolamento sulle statistiche del Trasporto ferroviario (UE) n. 91/2003 Il mercato ferroviario italiano: anni 2008 – 2012 Conclusioni

3 Il processo di liberalizzazione del mercato ferroviario L’avvio della riforma 1 Direttiva n. 91/440/Ce Separazione Gestione infrastruttura ferroviaria e servizi di trasporto Riconoscimento diritto di accesso e di transito negli Stati membri:  Per associazioni internazionali di imprese ferroviarie (per tutte le tipologie di trasporto internazionale)  Per imprese ferroviarie  (limitatamente ai trasporto internazionale merci combinato) Direttiva n. 95/18/Ce Direttiva n. 95/19/Ce Licenza valida in tutta la Comunità (prescrizione dei requisiti tecnici per il rilascio) Ripartizione e assegnazione della capacità infrastrutturale Certificato di sicurezza (nell’ambito infrastruttura ferroviaria e limitatamente alle linee ferroviarie in esso comprese) Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

4 Il processo di liberalizzazione del mercato ferroviario I «Pacchetti Ferroviari» 2 Primo Pacchetto Ferroviario (Direttive CE 2001 n. 12-13-14-16) - Diritto di accesso all’infrastruttura degli Stati membri (per servizi di trasporto internazionale merci combinato ex Dir. Ce 91/440) - Diritto di accesso all’intera rete ferroviaria europea (per tutte le tipologie di servizi di trasporto merci internazionale) dal 15 marzo 2008 Secondo Pacchetto Ferroviario (Direttive CE 2004 n. 49-50-51 e Regolamento CE 881/2004) - Diritto di accesso all’intera rete ferroviaria europea (per tutte le tipologie di servizi di trasporto merci internazionale) dal 1 gennaio 2006 (in anticipo rispetto al 15 marzo 2008) - Diritto di accesso all’infrastruttura degli Stati membri ( per servizi di trasporto merci nazionale, internazionale e cabotaggio) dal 1 gennaio 2007 - Istituzione Agenzia Ferroviaria Europea (Misure in materia di sicurezza e interoperabilità) Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

5 Il processo di liberalizzazione del mercato ferroviario I «Pacchetti Ferroviari» 3 Terzo Pacchetto Ferroviario (Direttive CE 2007/58-2007/59 Regolamenti CE 2007 n. 1370-1371- 1372) - Diritto di accesso all’infrastruttura degli Stati membri (per servizi di trasporto internazionale passeggeri) dal 1 gennaio 2010 - Nel periodo di transizione vigenza della «regola di reciprocità» Proposta Quarto Pacchetto Ferroviario - Completamento liberalizzazione trasporto passeggeri - Ridefinizione ruolo e compiti Agenzia Ferroviaria Europea Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

6 Il processo di liberalizzazione del mercato ferroviario I «Pacchetti Ferroviari» 4 Direttiva UE n. 2012/34 Recast Primo Pacchetto Ferroviario -Spazio Ferroviario Europeo: Gestione infrastruttura Rilascio, proroga, modifica licenze Canoni per utilizzo infrastruttura Assegnazione capacità di infrastruttura - Organismo di regolamentazione per il settore ferroviario, in ciascuno Stato membro Monitoraggio della Commissione Questionario RMMS Per ciascuno Stato membro : Dati relativi all’Infrastruttura Dati economici Dati di flusso Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

7 Il Regolamento UE n. 91/2003 sulle statistiche del Trasporto ferroviario 5 Volume totale di merci o di passeggeri trasportati Soglie < di 200 milioni di passeggeri- km o < di 500 milioni di tonnellate- km Schema semplificato Dati aggregati Fornitura dati con cadenza annuale Gruppo Piccole e Medie Imprese (sotto soglia) Volume totale di merci o di passeggeri trasportati Soglie > di 200 milioni di passeggeri- km o > di 500 milioni di tonnellate- km Schema dettagliato Dati dettagliati Fornitura dati con cadenza trimestrale, annuale, quinquennale Gruppo Grandi Imprese (sopra soglia) Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

8 Il Regolamento UE n. 91/2003 sulle statistiche del Trasporto ferroviario (versione emendata in via di approvazione) 6 Volume totale di merci o di passeggeri trasportati Soglie < di 200 milioni di tonnellate-km o < di 500 milioni di tonnellate o < di 100 milioni di passeggeri-km Schema semplificato Dati aggregati Fornitura dati con cadenza annuale Gruppo Piccole e Medie Imprese (sotto soglia) Volume totale di merci o di passeggeri trasportati Soglie > o = a 200 milioni di tonnellate-km o o = a 500 milioni di tonnellate o > o = a 100 milioni di passeggeri-km Schema dettagliato Dati dettagliati Fornitura dati con cadenza trimestrale, annuale, quinquennale Gruppo Grandi Imprese (sopra soglia) Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

9 L’universo delle imprese di Trasporto ferroviario in Italia 7 Variazione 2008/2012 + 25,7% Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

10 Il Settore Merci in Italia (anni 2008-2012) Pil Italia, Tonnellate/km (numeri indice in base 2005=100) e Numero imprese attive 8 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

11 Il Settore Merci in Italia: Gruppo Grandi Imprese (anni 2009-2012) Tonnellate e Tonnellate/km (variazioni percentuali) 9 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

12 Il Settore Merci in Italia: un panel di Grandi imprese (anni 2009-2012) Tonnellate/km (valori in migliaia e composizioni percentuali) 10 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

13 Il settore Merci in Italia - Gruppo Grandi Imprese (anno 2012) Le principali tipologie merceologiche trasportate Tonnellate (composizione percentuale) 11 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

14 Il Settore Merci in Italia - Gruppo Grandi Imprese (anni 2009-2012) Trasporto Intermodale in “container e casse mobili” tonnellate/km (composizione percentuale) 12 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014 internazionale

15 Il settore Merci: i Paesi UE (anni 2008-2011) Tonnellate/km (valori in milioni e variazione percentuale) Superficie (valori in migliaia di Km²) PAESE / ANNO 2008200920102011Superficie Km²Variazione 2011/2010 Unione Europea (15 Paesi) 289.076 236.549 255.713 267.870:4,8 Unione Europea (25 Paesi) 419.521 346.798 375.770 399.531:6,3 Unione Europea (27 Paesi) 439.451 361.031 391.208 417.542:6,7 Austria 21.915 17.767 19.833 20.34582,52,6 Belgio 8.927 6.374 7.476 7.59330,31,6 Bulgaria 4.693 3.145 3.064 3.2911117,4 Cipro : : : :9,3: Danimarca 1.866 1.700 2.239 :43,1: Estonia 5.943 5.947 6.638 6.27143,4-5,5 Finlandia 10.777 8.872 9.750 9.395304,5-3,6 Francia 40.436 32.129 29.965 34.20254414,1 Germania 115.652 95.834 107.317 113.3173575,6 Grecia 786 552 614 352130,7-42,7 Irlanda 103 79 92 10568,414,1 Italia 23.831 17.791 18.616 19.787295,16,3 Lettonia 19.581 18.725 17.179 21.41062,324,6 Lituania 14.748 11.888 13.431 15.08862,712,3 Lussemburgo 279 200 323 2882,6-10,8 Malta : : : :0,3: Paesi Bassi 6.984 5.578 5.925 6.37833,87,6 Polonia 52.043 43.445 48.705 53.746312,710,4 Portogallo 2.549 2.174 2.313 2.32291,90,4 Regno Unito 21.077 19.171 18.576 20.974243,812,9 Repubblica Ceca 15.437 12.791 13.770 14.31677,34,0 Romania 15.236 11.088 12.375 14.71923018,9 Slovacchia 9.299 6.964 8.105 7.96049-1,8 Slovenia 3.520 2.817 3.421 3.75220,19,7 Spagna 10.971 7.937 9.211 9.9485068,0 Svezia 22.924 20.389 23.464 22.864410,3-2,6 Ungheria 9.874 7.673 8.809 9.118933,5 13 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

16 Il Settore Passeggeri in Italia (anni 2008-2012) Passeggeri e Passeggeri/km (valori in milioni) 14 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

17 Il Settore Passeggeri in Italia: Gruppi Grandi Imprese e Piccole e Medie Imprese (anni 2008-2012) Passeggeri/km (composizione percentuale) 15 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

18 Il Settore Passeggeri: Area UE (anno 2012) Numero di passeggeri trasportati per residente 16 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014

19 Conclusioni Le imprese di Trasporto Ferroviario in Italia dal 2008 al 2012 17 Settore Merci 2012/2008 -7,6% tonnellate, -15,1% tonnellate-km 2012/2011 -3,6% tonnellate, +2,3 tonnellate-km Settore Passeggeri Prossimi sviluppi in Istat Il Portale delle Imprese (https://imprese.istat.it/index.php?id=19)https://imprese.istat.it/index.php?id=19 Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli - Marica D’Elia – Roma, 14 aprile 2014 2012/2008 +6,6% passeggeri, -5,6 % passeggeri-km 2012/2011 +0,9% passeggeri, -0,2 % passeggeri-km Trasporto ferroviario Incremento del 25,7% del numero delle imprese


Scaricare ppt "Il quadro congiunturale dei trasporti in Italia: movimenti, fatturato e prezzi” Il Trasporto Terrestre: Trasporto Ferroviario Caterina Torelli – Marica."

Presentazioni simili


Annunci Google