La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La letteratura delle origini. Il contesto storico 350-200 aC Conquista dell’Italia peninsulare e creazione della confederazione Romano Italica 396 conquista.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La letteratura delle origini. Il contesto storico 350-200 aC Conquista dell’Italia peninsulare e creazione della confederazione Romano Italica 396 conquista."— Transcript della presentazione:

1 La letteratura delle origini

2 Il contesto storico aC Conquista dell’Italia peninsulare e creazione della confederazione Romano Italica 396 conquista di Veio 390 Rotta dell’Allia sottomissione della Lega Latina ed espansione in Campania guerre sannitiche guerra contro Taranto e Pirro Assoggettamento delle colonie italiote Municipia Socii colonie

3 Dominio di Roma nel III-II sec dopo le guerre puniche

4 Contatti col mondo magnogreco Le forme orali preletterarie italiche si incontrano con le forme già codificate della letteratura greca Quando Roma si espande nell’Italia meridionale, dopo le guerre sannitiche e contro Taranto

5 I generi letterari greci a Roma Nel III secolo: inizia la circolazione di singoli testi o sillogi di testi greci Ce lo racconta due secoli dopo Orazio: Graecia capta ferum victorem cepit et artes\intulit agresti Latio (Epist.2,1) Vos exemplaria Graeca\nocturna versate manu, versate diurna (Ars poetica ) A memo ria

6 Ma verso la cultura greca a Roma ci fu un atteggiamento ambivalente Doctrina Graecia nos et omni litterarum genere superabat; in quo erat facile vincere non repugnantes  (Cicerone) Ammirazione diffidenza La Grecia ci superava nella filosofia e in ogni genere letterario; in ciò era facile vincere coloro che non si opponevano

7 La nascita di una letteratura latina si ha per mezzo del “trapianto” di generi letterari greci  Nessuno dei primi poeti è originario di Roma  Molti sono liberti (=schiavi, spesso di origine greca, poi liberati)  L’attività poetica è controllata dallo stato

8 Generi greci:Distinzione tra generi in prosa e in poesia Prosa:  Oratoria (canone degli oratori attici: Demostene,Lisia,Isocrate, Eschine…)  Storiografia (Erodoto, Tucidide, Senofonte…)  Filosofia  Grammatica  Medicina  Geografia

9 Poesia Epos (Omero) Giambi (Archiloco-Ipponatte) Tragedia (Eschilo, Sofocle, Euripide) Commedia (Aristofane,..Menandro) Elegia (Antimaco, Filita) Lirica (Alceo; Saffo) Criterio distintivo il verso

10 Tragedia* È il genere nobile per eccellenza, insieme all’epica Codificato da Aristotele nella Poetica (con epica e commedia…libro oggi perduto: vedi Il nome della rosa) La letteratura latina inizia con una tragedia  *vedi note Informazioni Su…

11 L’organizzazione degli spettacoli Feriae e ludi (feste religiose, da quattro a quindici giorni) Ludi circenses et scaenici romani 240 fabula composta da Livio Andronico Magistrati preposti ai ludi (aediles) Teatri provvisori,in legno  Censura preventiva  Accompagnamento musicale  Maschere

12 RICOSTRUZIONE DI UN TEATRO ROMANO

13 LIVIO ANDRONICO

14 È mediatore con la LETTERATURA GRECA semigraecus  Liberto di Livio (Salinatore?), a Roma dopo il 272 “traduce” l’Odissea e una serie di opere teatrali  (inno a Giunone regina)  Dirige il collegium scribarum histrionumque

15 L’Odusìa Odusia=Odyssèus (Ulixes)  Restano frammenti che mostrano le modalità della “traduzione” Romanizzazione del testo: in saturni e con ricorso allo stile dei carmina (arcaizzante) Perché l’Odissea?

16 Virum mihi Camena insece versutum Saturnio, verso “indigeno” Ἄ νδραἌ νδρα μοι ἔ ννεπε, Μο ῦ σα, πολ ύ τροπον, ὃ ς μ ά λα πολλ ὰ πλ ά γχθη, ἐ πε ὶ Τρο ί ης ἱ ερ ὸ ν πτολ ί εθρον ἔ περσεν·" Odyssea (I,1)μοι ἔ ννεπεΜο ῦ σαπολ ύ τροπον ὃ ςμ ά λαπολλ ὰ πλ ά γχθη ἐ πε ὶΤρο ί ης ἱ ερ ὸ νπτολ ί εθρον ἔ περσεν Narrami o Musa quell’uomo scaltro che a lungo errò dopo la distruzione di Troia Camena= Casmena Rotacismo Carmena > carmen

17 Intensificazione del pathos Omero  Odissea VIII, Infatti io dico che nessuna altra cosa peggiore del mare sconvolge l’uomo, anche se egli è molto forte Livio Andronico  Odusia, Fr.9 Mariotti Namque nullus peius macerat humanum Quamde mare saevom vires cui sunt magnae ***topper confringent importunae undae

18 I frammenti Titoli del ciclo troiano Delle opere teatrali di Andronico conserviamo circa 50 frammenti,quasi tutti di un solo verso Cicerone dà un giudizio negativo delle sue opere Fonte: Sofocle Ma lo rielabora In particolare rielabora i versi: Trimetro giambico +tetrametro trocaico = SENARIO GIAMBICO (il verso del teatro latino)

19 I generi teatrali Palliata (commedia di ambientazione greca) dal pallium, corto mantello tipico dei greci Cothurnata (tragedia di ambientazione greca) dai cothurni, alte calzature indossate dagli attori tragici sulla scena Togata (commedia di ambientazione romana) dalla toga, veste romana della vita quotidiana Praetexta (tragedia di ambientazione romana) dalla toga praetexta, orlata di rosso, dei magistrati (la tragedia prevede personaggi di alto rango) comicotragico

20 Nevio

21 Gneo Nevio (275? …201?) Cittadino romano, originario della Campania, combattè nella 1a guerra punica Opera a partire dal 235 Muore nel 204 o 201 Della sua opera restano solo frammenti

22 Fato Metelli Romae fiunt consules Malum dabunt Metelli Naevio poetae “libera linguā” 206 aC tragedie: Cothurnatae  Lucurgus praetextae Commedie: Colax Carbonaria Tarentilla Scrive

23 fabula praetexta È l’inventor della fabula praetexta (tragedia di argomento romano):  Romulus  Clastidium (episodio di storia contemporanea, per celebrare la grandezza di Roma)  Lupus (la lupa?)

24 Si conservano 35 titoli e diversi frammenti, il più lungo dei quali proviene dalla Tarentilla ? Vv Ribbeck etiam qui res magnas manu saepe gessit gloriose\cuius facta viva nunc vigent, qui apud gentes solus praesta\eum suus pater cum pallio unod ab amica abduxit (su Scipione) Tarentilla 72-74, Ribbeck

25 Il Bellum poenicum  : poema epico-storico dedicato alla narrazione della 1a punica  In saturni Fonde mito e storia includendo nella “archeologia” la rievocazione dell’arrivo di Enea nel Lazio e della fondazione della città Se ne conservano 60 frammenti di max 3 versi. E’ forse il primo a formulare l’ipotesi dell’amore infelice di Didone per Enea come àition delle guerre puniche Concisione energica dello stile, esaltazione dei valori militari

26 frammenti del Bellum Poenicum Quasi un terzo dei frammenti del Bellum Poenicum giunti a not si riferiscono alla sezione "archeologica" dei miti delle origini. Dopo il proemio, veniva descritta pateticamente la partenza degli esuli da Troia amborum uxores noctu Troiad exibant capitibus opertis, flentes ambae, abeuntes lacrimis cum multis ablativo arcaico

27 la famiglia di Anchise e di Enea è seguita da un gran numero di profughi troiani eorum sectam sequuntur multi mortales; multi alii e Troia strenui viri. Ubi foras cum auro illinc exibant... mortales: seguono la loro condotta molti mortali,molti altri valorosi eroi fuggiaschi da Troia. sectam sequuntur: figura etimologica aliitterazione ripetizione di multi tono enfatico

28 La concisione dei brani storici transit Melitam Romanus, insulam integram urit populatur vastat, rem hostium concinnat passa a Malta l’esercito romano, l'isola ancora indenne brucia, saccheggia, devasta, raccoglie il bottino sottratto ai nemici allitterazione ed omeoteleuto;

29 I combattenti romani 42; 43; 45 Barchiesi seseque ei perire mavolunt ibidem quam cum stupro redire ad suos populares ed essi preferiscono morire sul posto piuttosto che tornare con disonore dai loro concittadini sin illos deserant fortissimos viros, magnum stuprum populo fieri per gentes. se abbandonassero quei valorosissimi uomini, grande disonore per it popolo ne deriverebbe fra le genti Altrove it poeta denuncia i soprusi di un comandante aristocratico nei confronti dei legionari. superbiter contemptim conterit legiones superbamente, con disprezzo calpesta le legioni Nevio esalta lo spirito di sacrificio dei soldati romani

30 Aspetti formali Fonde guerra (Iliade) e viaggio (Odissea) Fonde mito (Troia) e storia (la guerra punica, recente) Stile arcaico e solenne Concisione nei fatti storici Cicerone, Brutus 76 “ bellum Poenicum quasi Myronis opus delectat”


Scaricare ppt "La letteratura delle origini. Il contesto storico 350-200 aC Conquista dell’Italia peninsulare e creazione della confederazione Romano Italica 396 conquista."

Presentazioni simili


Annunci Google