La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I GIORNI DELL’ARCOBALENO 1/5 MARZO 2010 SCUOLA PRIMARIA “LUIGI DA PORTO” VICENZA CON AMALIA NACLERIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I GIORNI DELL’ARCOBALENO 1/5 MARZO 2010 SCUOLA PRIMARIA “LUIGI DA PORTO” VICENZA CON AMALIA NACLERIO."— Transcript della presentazione:

1 I GIORNI DELL’ARCOBALENO 1/5 MARZO 2010 SCUOLA PRIMARIA “LUIGI DA PORTO” VICENZA CON AMALIA NACLERIO

2 Questo laboratorio è stato pensato per far emergere i temi dell’amicizia e della condivisione delle conoscenze che caratterizza questa settimana attraverso lavori a coppie. Sono stati utilizzati il programma word,con il quale hanno scritto le loro impressioni sui vari laboratori fatti o inventato storie sull’amicizia e il programma paint con il quale hanno illustrato. Si è creato così un clima di collaborazione e di aiuto reciproco,specialmente dei più grandi verso i più piccoli,che è il “ riassunto” di questa settimana “speciale”. Ins. Amalia Naclerio

3 Clicca qui per vedere alcuni lavori dei bambini Clicca sulla freccia a destra per vedere

4 A noi bambini piace fare la settimana arcobaleno perché si collabora e si conoscono le maestre per come sono veramente. Nel laboratorio “Fiori brillanti”,per esempio, viene evidenziata la brillantezza della natura e la collaborazione per tenerla in vita. Il laboratorio “Libri parlanti” è stato divertentissimo. Ci sono tantissimi altri laboratori che sottolineano l’importanza dell’aiuto reciproco. Caterina Laurenzi Matteo Simonetti

5

6 Per noi l’amicizia vuol dire stare insieme, darsi una mano, parlare e divertirsi; ma non vuol dire litigare, disturbare, non discutere, ma soprattutto usare la violenza. L’amicizia è come un bocciolo che si apre che racchiude mille persone, sia in inverno,sia in estate, in primavera e in autunno vogliamo far capire che L’AMICIZIA è SEMPRE APERTA A TUTTI !!!!! Martina Rostellato & Pietro Lago

7

8 A Belma è piaciuto molto libri parlanti, perché ha fatto tanti giochi che le sono piaciuti come: fare il quadro vivente, dire se il libro le è piaciuto e se non le è piaciuto. Belma si è sentita molto a suo agio perché c’erano due suoi amici che erano:Francesca, la sua amica del cuore, e Sara. Giocano sempre con lei.

9

10 L’ amicizia L’amicizia e’ stare insieme, volersi bene e non litigare. Questa settimana e’ molto speciale perché si conoscono nuovi amici. Mi aspetto che sia molto divertente, fare laboratori bellissimi. Il senso di questa settimana e’ conoscere nuovi bambini, fare conoscenze. FILIPPO E ALYSSA

11

12 Amicizia tra il mondo L’ amicizia è una cosa buona, tante mani ne formano una grande, si dovrebbe fare pace nel mondo. In questa settimana, tante classi si incontreranno e l’amicizia è assicurata.

13

14 IL LABORATORIO PIU’ BELLO E’ STATO “CIRQUE DU SOLEIL” PERCHE’ C’ ERA UN BEL GRUPPO E MI HANNO AIUTATO. MI SONO DIVERTITO PIU’ CHE NEGLI ALTRI LABORATORI. Il mio laboratorio preferito WOW CHE FORZA!!! Circque do soleil, il laboratorio per i bambini di tutte le età, il laboratorio più bello al mondo perché è con le mie maestre MARIA CHIARA NOGAROLE e GABRIELLA GALLO,le maestre che tutti vorrebbero avere. Hanno fatto un laboratorio straordinario,si faceva ogni tipo di gioco come: la scossa, i giocolieri,gli equilibristi egli sputa fuoco…… Uuuuuuuuu!!!! Che caldo!!! Questo laboratorio mi è piaciuto un mondo, per i giochi, per i compagni e per tanti altri motivi……… Devo proprio fare i miei complimenti alle mie maestre per tutti questi anni passati insieme appassionatamente con loro e con i miei compagni. Nicol Chemello

15

16 La SETTIMANA ARCOBALENO è una settimana dove si ci conosce meglio attraverso dei laboratori. In questi laboratori si cerca di aiutare chi è in difficoltà, di fare nuove conoscenze e di collaborare con gli altri Nei laboratori si fanno dei lavoretti tutti insieme. I laboratori che ci sono piaciuti di più sono:L’AGO FATATO dove si cuce, ONDE DEL MARE dove si costruiva un astuccio e un porta foto e COME UN GRANCHIETTO dove si guardava un video sul mare e poi si faceva il disegno. Diletta.M

17

18 IL LABORATORIO ONDE DEL MARE E’ STATO IL NOSTRO LABORATORIO PREFERITO. IN QUESTO LABORATORIO SI DOVEVA FARE UN ASTUCCIO CON CARTA ONDULATA E POI ABBIAMO FATTO UN PORTA FOTO CON UNA NOSTRA FOTO PERSONALE. L’ASTUCCIO SI BUCAVA CON IL PUNTERUOLO SU OGNI ONDINA,DOPO NELL’AGO SI INFILAVA UN ELASTICO. DOPO CHI AVEVA ANCORA TEMPO POTEVA FARNE ALTRI.

19 la settimana più bella dell’anno è la SETTIMANA ARCOBALENO. PACE A TUTTI VOI, NOI VOGLIAMO LA PACE IN TUTTO IL MONDO LABORATORI IN TUTTE LE SCUOLE DEL MONDO. NELLA SCUOLA L. DA PORTO,DURANTE LA SETTIMANA ARCOBALENO SI CONOSCONO NUOVI AMICI. LA SETTIMANA ARCOBALENO è LA Più BELLA DEL MONDO ALBERTO E GIACOMO

20 In un paese c’erano due bambini di nome:Sara e Francesco. Un giorno si incontrarono al parco e si misero a giocare e diventarono molto amici. Tornarono a casa insieme,stavano andando ognuno a casa propria, però volevano stare ancora insieme. Rimasero molto, molto amici.


Scaricare ppt "I GIORNI DELL’ARCOBALENO 1/5 MARZO 2010 SCUOLA PRIMARIA “LUIGI DA PORTO” VICENZA CON AMALIA NACLERIO."

Presentazioni simili


Annunci Google