La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rapporto Rifiuti 2003 APAT Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e per i servizi Tecnici Ing. Giorgio Cesari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rapporto Rifiuti 2003 APAT Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e per i servizi Tecnici Ing. Giorgio Cesari."— Transcript della presentazione:

1 Rapporto Rifiuti 2003 APAT Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e per i servizi Tecnici Ing. Giorgio Cesari

2 Produzione e modalità di gestione dei RU nella UE (Fonte: Elaborazioni ENEA su dati EUROSTAT e APAT) TotalePro capiteDiscaricaIncenerimentoAltro t/annokg/a% Austria (1999) ,010,254,8 Belgio (1998) ,725,846,5 Danimarca (1999) ,850,238,9 Finlandia (1999) ,18,230,8 Francia (1999) ,731,426,9 Germania (1998) ,524,340,2 Grecia (1997) ,40,08,6 Italia (2001) ,823,2 Irlanda (1998) ,40,08,6 Lussemburgo (1999) ,647,830,6 Olanda (2000) ,640,846,6 Portogallo (2000) ,320,54,2 Spagna (1999) ,511,017,6 Svezia (1998) ,535,032,5 Regno Unito (1999) ,87,711,5 UE ,619,026,4

3 Modalità di gestione dei RU nella UE % Fonte: Elaborazioni ENEA

4 Modalità di gestione dei RU nella UE Fonte: Elaborazioni ENEA su dati EUROSTAT e APAT

5 Produzione di Rifiuti Urbani *Dati provvisori

6 Pro capite di produzione dei rifiuti urbani *Dati provvisori

7 Raccolta differenziata *Dati provvisori

8 Raccolta differenziata di alcune frazioni merceologiche di rifiuti urbani *Dati provvisori

9 Percentuale di frazione organica nella RD 2001

10 La gestione dei rifiuti urbani nel 2001 %

11 Gestione dei rifiuti urbani (%)

12 Impianti di compostaggio di rifiuti selezionati Numero di impianti Quantità trattata (t/anno) Nord Centro Sud ITALIA212*237* * 135 >1000 t/a nel 2001 e 140 >1000t/ nel 2002

13 Compostaggio da matrici selezionate

14 Impianti di selezione e compostaggio n° impianti Quantità trattata t/a Nord Centro Sud ITALIA65*90* : 63 in esercizio, 1 non attivo e 1 in avviamento e/o costruzione; 2002: 70 in esercizio, 5 non attivi e 15 in avviamento e/o costruzione

15 Trattamento meccanico/biologico di rifiuti urbani misti

16 Incenerimento dei rifiuti urbani (2000/2002) tonnellate

17 Confronto percentuale dell’incenerimento dei rifiuti urbani per regione 2001/2002

18 Rifiuti Urbani avviati ad incenerimento (2002) RegioneTonnellate% sul totale incenerito % sul totale RU Piemonte Lombardia Trentino A. A Veneto Friuli V. G Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Sicilia Sardegna

19 Rifiuti Urbani avviati ad incenerimento per macroarea (2002)

20 Impianti di termovalorizzazione di RU ImpiantiRecupero di Energia ElettricaTermicaTotale * *di cui 3 hanno cessato l’attività nel primo semestre, 4 hanno iniziato a trattare rifiuti nell’ultimo trimestre

21 Discariche rifiuti urbani Impianti Quantità smaltita (1000*t) Nord Centro Sud Italia

22 Rifiuti urbani smaltiti in discarica per Regione nel 2001

23 Percentuali di recupero e riciclaggio dei rifiuti di imballaggio %

24 Percentuali di recupero e riciclaggio dei rifiuti di imballaggio nel 2002

25 Numero di Comuni che applicano la tariffa in via sperimentale,

26 Popolazione dei Comuni che applicano la tariffa in via sperimentale,

27 Andamento del numero dei Comuni a Tariffa e degli abitanti,

28 Comuni a Tariffa che hanno inviato il piano finanziario per l’anno 2002 Comuni che hanno inviato il PF Comuni a Tariffa nel 2002 Comuni che avrebbero dovuto inviare il PF Nord Centro Sud33533 Italia

29 Distribuzione dei Comuni a tariffa in base alla dimensione comunale,

30 COSTI TOTALI MEDI PER CHILO DI RIFIUTO URBANO GESTITO €/kg 0,20 COSTI TOTALI PER ABITANTE ALL’ANNO €/abitante anno 115,17 Costo per kg gestito e costo totale per abitante all’anno, 2002

31 Ripartizione del costo totale per abitante all’anno, 2002 € / abitante anno raccolta e trasporto del rifiuto indifferenziato 29,16 raccolta e trasporto del rifiuto differenziato 8,27 trattamento e/o smaltimento del rifiuto indifferenziato 23,52 trattamento e/o riciclo della raccolta differenziata 4,61 costi generali (costi comuni + costi di spazzamento + lavaggio + altri costi) 44,88 uso del capitale 4,73 TOTALE 115,17

32 Rapporto tra i di raccolta e trasporto dell’RU indifferenziato in funzione della percentuale RD

33 Produzione di rifiuti speciali

34 Produzione di rifiuti speciali esclusi gli inerti non pericolosi

35 Gestione dei Rifiuti Speciali

36 Gestione dei Rifiuti Speciali

37 Incenerimento dei rifiuti speciali

38 Catasto Telematico Catasto Rifiuti Sezione nazionale (APAT) Sezione regionale (ARPA) ONR/OPR UnioncamereProvinceRegioni ALBO CONAI, COBAT, COOU, ecc.GestoriProduttoriAziende Comando Carabinieri Tutela Ambiente


Scaricare ppt "Rapporto Rifiuti 2003 APAT Agenzia per la Protezione dell’Ambiente e per i servizi Tecnici Ing. Giorgio Cesari."

Presentazioni simili


Annunci Google