La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fai una piccola pausa… Se ora non hai tempo, rimanda a quando puoi. Avanzamento automatico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fai una piccola pausa… Se ora non hai tempo, rimanda a quando puoi. Avanzamento automatico."— Transcript della presentazione:

1

2 Fai una piccola pausa… Se ora non hai tempo, rimanda a quando puoi. Avanzamento automatico

3 Massabielle: in questa piccola cittadina incastonata nei Pirenei, dove la Madonna due secoli fa apparve alla piccola pastorella Bernadette Soubirou e dove sgorgò improvvisamente dalla roccia una sorgente di acqua ancora oggi utilizzata dai malati per ritrovare la speranza, San Padre Pio da Pietrelcina ( ), vi si recò in BILOCAZIONE tantissime volte.

4 E' l'unico luogo di culto al mondo in cui le storie delle guarigioni vengono sottoposte a rigorose misure scientifiche. Basta pensare che finora dalla Chiesa sono stati riconosciuti ufficialmente solo 67 miracoli, anche se da quando funziona il Bureau Medical sono stati registrati oltre casi.

5 Delle circa settemila storie accertate dal 1883 ad oggi, ci sono diversi casi che riguardano anche non credenti. Persone che sono arrivate qui mosse da curiosità o disperazione e che alla fine hanno incontrato una dimensione diversa da quella che si attendevano», spiega il dott. De Franciscis, direttore del Bureau Medical.

6 «Se l'Immacolata a Lourdes e il Cuore Immacolato a Fatima (e dal 1981 anche Medjugorje) hanno raccomandato con insistenza la preghiera del Rosario, non significa forse che questa preghiera ha un valore eccezionale per noi e per i nostri tempi?». Ma veniamo a San Padre Pio, che recitava alla Madonna decine di rosari al giorno e spesso spiegava a quanti gli stavano accanto: Lourdes - Francia S.Giovanni Rotondo - Italia

7 Come un qualsiasi bravo figliuolo che ogni tanto desidera riabbracciare la madre, Padre Pio talvolta si recava in bilocazione a Lourdes, come documentano numerose testimonianze dei confratelli. …

8 ma poi gli era passata la voglia perché, avendo descritto a uno che vi era stato quanto aveva visto in sogno, l'altro lo aveva rassicurato che Lourdes era proprio come lui glielo descriveva. … In realtà, a Padre Rosario da Aliminusa raccontò che da giovane aveva desiderato di andare anche fisicamente a Lourdes,

9 Dopo un certo tempo, padre Rosario ricordò a Padre Pio che egli, dormendo, aveva sognato Lourdes: «Ma no che non dormivo, ero sveglio », rispose lui.

10

11 Il 14 agosto 1958, alla vigilia della festa dell'Assunta, il padre Guardiano del convento gli chiese un pensierino spirituale. Padre Pio abbassò il capo, incominciò a singhiozzare e, a tratti, prese a dire: «La Madonna...». Il singhiozzo diventò pianto; poi con sforzo riprese: «La Madonna...». …

12 Forti tremiti lo fecero sussultare in tutto il corpo. «La Madonna», ripeté per la terza volta, «è la Mamma nostra!». Poi un pianto dirotto e irrefrenabile scosse il Padre il quale, a stento, riuscì a prendere il fazzoletto per asciugarsi le lacrime che, ormai, gli avevano bagnato tutto il viso. …

13 Non ebbe nemmeno il tempo e la forza di asciugarsi, tanto le lacrime erano incalzanti e continue. Allora abbandonò le mani sulle ginocchia e, piangendo, continuò a gridare: «La Madonna è la Mamma nostra, la Madonna è la Mamma nostra»!!

14

15 Padre Eusebio Notte ha raccontato invece della sera in cui una folla di gente, terminata la recita del Rosario, intonò in onore della Madonna la canzoncina «Dell'aurora tu sorgi più bella». Mentre cantavano il ritornello «Bella tu sei qual sole, bianca come la luna», Padre Pio ebbe uno scatto improvviso: «Eh !! Se fosse così rinunzierei ad andare in Paradiso!». …

16 Padre Eusebio, meravigliato di questa affermazione che gli sembrava esagerata, obiettò: «Padre, e che c'è di più bello del sole e della luna?». Ed egli, quasi commiserandolo: «Eh... hai voglia tu!». E il confratello, di rincalzo: «Ma allora, lei l'ha vista la Madonna?». La sua risposta fu il silenzio, accompagnato da un sorriso più eloquente di qualsiasi discorso.

17

18 Una sera del mese di luglio 1968, in procinto di partire per un pellegrinaggio a Lourdes, padre Onorato Marcucci gli chiese la benedizione a Padre Pio e gli disse: «Vuol venire a visitare la Madonna insieme a me? Ormai è vecchio e non è andato da alcuna parte». «Ci sono stato tante volte...», rispose. …

19 Ribatté padre Onorato: «Ma che dice? Lei non è mai uscito dal convento. Ora mi sta dicendo bugie». …

20 E Padre Pio: «No, no. A Lourdes non si va solo col treno o con l'automobile: si va pure in altri modi!».

21 <>. San Padre Pio da Pietrelcina

22 " Cari fratelli e sorelle malati, vorrei stringervi nelle mie braccia, uno a uno, in modo affettuoso e dirvi quanto sono vicino a voi e solidale con voi." 1983 – Giovanni Paolo II Prima visita a Lourdes Giovanni Paolo II, seconda visita a Lourdes, sabato 14 agosto 2004

23 . LOURDES, domenica, 14/09/2008 –Benedetto XVI << Indicaci la via verso il regno del tuo Figlio Gesù! Stella del mare, brilla su di noi e guidaci nel nostro cammino >>!

24 E invochiamo l’intercessione della Madonna, specialmente per le situazioni di maggiore sofferenza e abbandono. Maria, Salute dei malati, prega per noi! Roma: Cari amici, sabato prossimo, 11 febbraio, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, è la Giornata Mondiale del Malato. Facciamo anche noi come la gente dei tempi di Gesù: spiritualmente presentiamo a Lui tutti i malati, fiduciosi che Egli vuole e può guarirli.

25 Musica: Con te partirò - Richard Clayderman Versioni straniere: con testo inglese, spagnolo e francese (richiedere gratuitamente in mail a ) Il presente pps non ha fini di lucro ed è stato realizzato per devozione da Nicola Paradiso (aggiornato a Gennaio 2013, Paderno Dugnano – Milano – Italia ) Cliccare ESC per uscire o attendere riapertura automatica


Scaricare ppt "Fai una piccola pausa… Se ora non hai tempo, rimanda a quando puoi. Avanzamento automatico."

Presentazioni simili


Annunci Google