La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scienza e tecnologia - 2 presentazione del prof. Ciro Formica Le tecnologie per studiare l’interno della materia. L’acceleratore di particelle Nanostrutture.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scienza e tecnologia - 2 presentazione del prof. Ciro Formica Le tecnologie per studiare l’interno della materia. L’acceleratore di particelle Nanostrutture."— Transcript della presentazione:

1 Scienza e tecnologia - 2 presentazione del prof. Ciro Formica Le tecnologie per studiare l’interno della materia. L’acceleratore di particelle Nanostrutture Spettrometria di massa L’interno dell’organismo umano: TC, RMN e altre Immagini e testi tratti da: wikipedia.it, zanichelli.it, iupag.org, incaweb.org, unina.it, unimi.it, unibo.it

2 Scienza e tecnologia Il LHC di Ginevra Si tratta del più grande acceleratore di particelle del mondo con il quale si riesce a studiare l'infinitamente piccolo della meccanica quantistica 2

3 Le nanostrutture da Smontare e riassemblare la materia Ricercatori della Harvard University e del Massachusetts Institute of Technology sono riusciti a sviluppare un metodo per costruire strutture tridimensionali autoassemblanti che possono essere montate esattamente come i mattoncini Lego®. La novità è di grande rilievo poiché il classico “origami a DNA”, costituito da un lungo filamento di DNA che si ripiega per interagire con centinaia di frammenti di filamenti più corti e viene sfruttato come impalcatura attorno a cui costruire strutture articolate, richiede calcoli molto complessi. 3

4 Smontare e riassemblare la materia Il nuovo metodo dei “mattoncini a DNA", non richiede invece alcun filamento di impalcatura, ma sfrutta un'architettura modulare: ogni mattoncino può essere aggiunto o rimosso in modo indipendente. L'elemento di base delle strutture è un singolo filamento di DNA di soli 32 nucleotidi, che contiene quattro regioni che possono accoppiarsi a quattro corti filamenti di DNA adiacenti. 4

5 Spettrometria di massa Occorrono all’incirca molecole di acqua per fare un grammo! Per pesare le molecole conviene usare il dalton (Da). 1 Da corrisponde alla dodicesima parte dell'atomo di carbonio ( 12 C). In questa scala l'ossigeno ( 16 O) pesa 15,9949 e l'idrogeno ( 1 H) pesa 1, L'acqua pesa quindi circa 18 (18, ). 5

6 6 Lo spettrometro di massa è uno strumento che produce ioni e li separa in fase gassosa in base al loro rapporto massa/carica (m/z). Un’analisi massa spettrometrica comporta i seguenti passaggi: Introduzione del campione – Ionizzazione – Analisi della massa – Rivelazione degli ioni/analisi dei dati. A quale scopo si usa? Determinare il peso molecolare Chiarire la struttura molecolare Identificare i componenti di una miscela Indagini quantitative Studi meccanicistici Studio di interazioni intermolecolari

7 7 Campi di applicazione Analisi chimica Genetica Proteomica Biologia molecolare Chimica dei polimeri Antiterrorismo Farmacologia Antidoping Astronomia Archeologia …

8 Componenti dell’apparecchiatura Sistema di introduzione Sorgente ionica analizzatore rivelatore 8

9 Lo spettro di massa di un chetone Ione Molecolare Picco Base CH 3 C O CH 2 CH 3 m/z 57 m/z

10 TAC o TC 10 La TAC o TC (tomografia assiale computerizzata) è una indagine che utilizza radiazioni ionizzanti. Il paziente viene introdotto attraverso un foro (gantry) dove un tubo emette una determinata quantità di raggi X che attraversano il corpo esplorando sezioni degli organi in esame.

11 TC encefalo 11 Ictus ischemico Ictus emorragico Angio TC

12 RMN 12 La Risonanza Magnetica Nucleare è un esame che non impiega radiazioni ionizzanti: si è sottoposti a un campo magnetico e ad onde di radiofrequenza, che interagendo con il corpo fornisce immagini radiologiche

13 13 Ernia del disco lombare

14 PET 14 Si esegue in caso di sospetto m. di Alzheimer o epilessia Positron Emission Tomography. Utilizza il Fluoro-Deossiglucosio ([ 18 F]FDG), che è analogo del glucosio: quando è captato dalle cellule viene metabolizzato, ponendo in rilievo l'attività metabolica cerebrale.

15 SPECT 15 La single photon emission computed tomography è un esame di medicina nucleare poiché usa una sostanza marcata come il 99 Tc e una gamma camera di rilevazione. Indicazioni: tumori, infezioni, Alzheimer ecc.


Scaricare ppt "Scienza e tecnologia - 2 presentazione del prof. Ciro Formica Le tecnologie per studiare l’interno della materia. L’acceleratore di particelle Nanostrutture."

Presentazioni simili


Annunci Google