La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA COMUNICAZIONE COMMERCIALE TRATTAMENTO TESTI E DATI CONTABILITÀ ELETTRONICA ESAME FINALE PAS 24 luglio 2014 L. ESPOSITO AMENDOLA A076 TRATTAMENTO TESTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA COMUNICAZIONE COMMERCIALE TRATTAMENTO TESTI E DATI CONTABILITÀ ELETTRONICA ESAME FINALE PAS 24 luglio 2014 L. ESPOSITO AMENDOLA A076 TRATTAMENTO TESTI."— Transcript della presentazione:

1 LA COMUNICAZIONE COMMERCIALE TRATTAMENTO TESTI E DATI CONTABILITÀ ELETTRONICA ESAME FINALE PAS 24 luglio 2014 L. ESPOSITO AMENDOLA A076 TRATTAMENTO TESTI E DATI

2

3 COMPETENZE DI CITTADINANZA (ITALIA) IMPARARE AD IMPARARE PROGETTARE COMUNICARE COLLABORARE E PARTECIPARE AGIRE IN MODO AUTONOMO E RESPONSABILE RISOLVERE I PROBLEMI INDIVIDUARE COLLEGAMENTI E RELAZIONI ACQUISIRE E INTERPRETARE INFORMAZIONI;

4 Quando curiamo rapporti d’affari LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE CARTACEA O DIGITALE VA SEMPRE SCRITTA IN MANIERA FORMALE … ESISTONO NORME PRECISE … Regolate dal CODICE CIVILE CODICE CIVILE e delle regole per redigere!

5 Art del CC – Libri obbligatori e altre scritture contabili – (2)… Deve altresì tenere le altre scritture contabili che siano richieste dalla natura e dalle dimensioni dell’impresa e conservare ordinatamente per ciascun affare gli originali delle lettere, dei telegrammi e delle fatture ricevute, nonché le copie delle lettere, dei telegrammi e delle fatture spedite. Art del CC – Conservazione delle scritture contabili – (1) Le scritture devono essere conservate per dieci anni dalla data dell’ultima registrazione. (2) Per lo stesso periodo devono conservarsi le fatture, le lettere e i telegrammi ricevuti e le copie delle fatture spedite. PER L’ = VALE LO STESSO. DPR 600/1973

6 CIO’ SIGNIFICA CHE… IN ITALIA: ABBIAMO 4 STILI (protocolli) per redigere LE LETTERE COMMERCIALI 1.BLOCCO ALL'AMERICANA 2.CLASSICO IL PIÚ USATO 3STILE A BLOCCO 4STILE A SEMIBLOCCO

7

8

9 INTRODUZIONE (informare; ecc.) SVOLGIMENTO ( es.: spiegare il motivo) CONCLUSIONE (es.: ringraziare, ecc.) CHIUSURA ( es.: salutare) Il contenuto deve essere strutturato in SECONDO REGISTRO LINGUISTICO/ FORMULARIO

10 CONCISA: concentrare l’attenzione sull’oggetto della lettera CORTESE: per conservare buoni rapporti ORDINATA: per impressionare favorevolmente chi la riceve PRECISA: per evitare malintesi in relazione a quanto si comunica La LETTERA COMMERCIALE

11 ABBIAMO ACQUISITO OTTIME COMPETENZE IN QUESTO PROGETTO Stiamo formando ottimi cittadini di domani …

12 ANDIAMO IN LABORATORIO PER PASSARE ALLA PRATICA… Lina Esposito Amendola A076 TRATTAMENTO TESTI E DATI


Scaricare ppt "LA COMUNICAZIONE COMMERCIALE TRATTAMENTO TESTI E DATI CONTABILITÀ ELETTRONICA ESAME FINALE PAS 24 luglio 2014 L. ESPOSITO AMENDOLA A076 TRATTAMENTO TESTI."

Presentazioni simili


Annunci Google