La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tettonica a zolle ipotesi sul meccanismo che può intervenire nella “deriva” dei continenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tettonica a zolle ipotesi sul meccanismo che può intervenire nella “deriva” dei continenti."— Transcript della presentazione:

1 Tettonica a zolle ipotesi sul meccanismo che può intervenire nella “deriva” dei continenti

2 Esempi di zolle e loro moto Zolle litosferiche con crosta continentale e oceanica Zolle litosferiche con crosta continentale Zolle litosferiche con crosta oceanica Moto convergente e moto divergente Collisione tra zolle (margini) dello stesso tipo: continentale-continentale:orogenesi continentale-oceanico:fossa-orogenesi-vulcani oceanico-oceanico:fossa e arco vulcanico a

3 Crosta Continentale Crosta continentale Mantello litosferico Crosta oceanica Mantello litosferico Zolla mista Zolla uniforme a

4 oceano astenosfera Mantello superiore Due zolle litosferiche di tipo oceanico in avvicinamento margine convergente:fossa tettonica-subsidenza-arco vulcanico a

5 oceano astenosfera Mantello superiore Due zolle litosferiche di tipo oceanico in avvicinamento margine convergente:fossa tettonica-subsidenza-arco vulcanico subsidenza a

6 oceano astenosfera Mantello superiore Due zolle litosferiche di tipo oceanico e continentale in avvicinamento margine convergente:fossa tettonica-subsidenza-orogenesi parziale fusione rocce-risalita magma-vulcanesimo oceano astenosfera subsidenza Montagne da sedimentivulcani a

7 oceano Mantello superiore Due zolle litosferiche in allontanamento margine divergente-dorsale oceanica astenosfera A

8 Mantello superiore Due zolle litosferiche di tipo continentale in avvicinamento margine convergente:fase finale senza subsidenza orogenesi e sovrapposizione litosfera oceano astenosfera Orogenesi con sovrapposizione sedimenti e litosfera A

9 Tettonica a zolle Magma risale in astenosfera e fuoriesce da fessura esistente nella litosfera o creata dal magma stesso Una parte si consolida in vulcani e forma una dorsale;altro magma diverge e scorre sotto le zolle trascinandole nel suo moto e generando spazio per nuovo oceano e creando nuovo fondale oceanico Il magma si raffredda e scende lungo ramo discendente della cella convettiva ritornando nella astenosfera A

10 zolla1zolla2 oceano Celle convettive nel mantello sotto la litosfera Vulcano di dorsale oceanica Magma ascendenteMagma discendente Magma divergente Il magma caldo risale lungo ramo ascendente della cella:diverge,si raffredda e prosegue lungo ramo discendente della cella e ritorna in profondità:si origina serie di vulcani (dorsale) e allontanamento delle zolle litosferiche con creazione di nuovo fondale oceanico (basaltico) a

11 zolla1zolla2 oceano Celle convettive nel mantello sotto la litosfera Vulcano di dorsale oceanica Magma ascendenteMagma discendente Magma divergente Il magma caldo risale lungo ramo ascendente della cella:diverge,si raffredda e prosegue lungo ramo discendente della cella e ritorna in profondità:si origina serie di vulcani (dorsale) e allontanamento delle zolle litosferiche con creazione di nuovo fondale oceanico (basaltico) a

12 Magma risale nel mantello e raggiunge la litosfera:la frattura ed fuoriesce originando una dorsale oceanica vulcanica:una parte fluisce divergendo e trascinando le zolle sovrastanti che si allontanano creando nuovo spazio per ampliamento oceano:il magma ridiscende in profondità e chiude il ciclo oceano zolla1zolla2 a

13 Dorsale oceanica dalla quale esce magma che si espande ai due lati generando fondale oceanico con registrata la direzione del campo magnetico esistente in quel tempo:bande simmetriche alla dorsale con magnetismo diretto(come attuale:azzurro) e inverso(verde) zolla1 zolla2 a


Scaricare ppt "Tettonica a zolle ipotesi sul meccanismo che può intervenire nella “deriva” dei continenti."

Presentazioni simili


Annunci Google