La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola di Chirurgia Laser - Scuola di Patologia Genitale Corso Monotematico “PATOLOGIA DEL PENE” Milano, 9 - 10 novembre 2000 MALATTIA di La Peyronie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola di Chirurgia Laser - Scuola di Patologia Genitale Corso Monotematico “PATOLOGIA DEL PENE” Milano, 9 - 10 novembre 2000 MALATTIA di La Peyronie."— Transcript della presentazione:

1 Scuola di Chirurgia Laser - Scuola di Patologia Genitale Corso Monotematico “PATOLOGIA DEL PENE” Milano, novembre 2000 MALATTIA di La Peyronie. TERAPIA CHIRURGICA Antonio CASARICO

2 INDURATIO PENIS PLASTICA ETIOLOGIA ? PATOGENESI MIGLIORE MIGLIORE DIAGNOSI e TERAPIA

3 PATOGENESI Austoni, 1984

4 FASE INFIAMMATORIA (presenza di attività autoimmune) TERAPIA CHIRURGICA TERAPIA CHIRURGICA INSUCCESSO INSUCCESSO

5 CHELOIDE STABILIZZATO (coito difficoltoso) TERAPIA CHIRURGICA TERAPIA CHIRURGICA SUCCESSO SUCCESSO

6 PLACCA IPP FATTORE PATOLOGICO CENTRALE DI TUTTA LA SINTOMATOLOGIA FATTORE PATOLOGICO CENTRALE DI TUTTA LA SINTOMATOLOGIA

7 PLACCA IPP (effetti meccanici sull’albuginea e strutture pericavernose) DOLORE DOLORE RETRAZIONE del PENE RETRAZIONE del PENE (curvatura / restringimento) DISFUNZIONE ERETTILE DISFUNZIONE ERETTILE

8 IPP e DE Incidenza: % DE PREOPERATORIA DE PREOPERATORIA VASCOLARE (arteriosa/ venoocclusiva ) VASCOLARE (arteriosa/ venoocclusiva ) STRUTTURALE (eccessiva curvatura) STRUTTURALE (eccessiva curvatura) PSICOGENA (ansia > ipertono adrenergico) PSICOGENA (ansia > ipertono adrenergico) CONCOMITANTE (fattori non IPP correlati) CONCOMITANTE (fattori non IPP correlati)

9 IPP e DE DE POSTOPERATORIA DE POSTOPERATORIA ARTERIOSA (danno ai vasi perforanti) ARTERIOSA (danno ai vasi perforanti) VENOOCCLUSIVA (correlata all’innesto/danno neurogeno cavernoso) VENOOCCLUSIVA (correlata all’innesto/danno neurogeno cavernoso) PSICOGENA (ansia > ipertono adrenergico persistente) PSICOGENA (ansia > ipertono adrenergico persistente)

10 La CHIRURGIA è solo una TERAPIA SINTOMATICA la placca deriva da uno stato patologico flogistico ad etiologia autoimmune con COFATTORI DIVERSI (TRAUMATICI ?)

11 SCOPI della CHIRURGIA dell’IPP PAZIENTE LIBERO dalla SINTOMATOLOGIA cioè LIBERO dalla RETRAZIONE 1) raddrizzamento 2) allungamento 3) calibro uniforme 4) buona capacità erettiva (Austoni)

12 CHIRURGIA dell’IPP NESBIT/PLICATURA NESBIT/PLICATURA CHIRURGIA di PLACCA CHIRURGIA di PLACCA PARZIALE (incisione) PARZIALE (incisione) TOTALE (escissione) TOTALE (escissione) IMPIANTI PROTESICI IMPIANTI PROTESICI

13 CHIRURGIA dell’IPP NESBIT/PLICATURA NESBIT/PLICATURA tecnica di “ACCORCIAMENTO” CHIRURGIA di PLACCACHIRURGIA di PLACCA tecnica di “ALLUNGAMENTO”

14 CHIRURGIA TOTALE di PLACCA ESCISSIONE TOTALE ESCISSIONE TOTALE SENZA INNESTO (Poutasse) SENZA INNESTO (Poutasse) con INNESTO DERMICO (Devine-Horton) con INNESTO DERMICO (Devine-Horton) con INNESTO VASCOLARIZZATO DI VAGINALE TESTICOLARE (Helal) con INNESTO VASCOLARIZZATO DI VAGINALE TESTICOLARE (Helal) con INNESTO di SAFENA con INNESTO di SAFENA con INNESTO SINTETICO con INNESTO SINTETICO

15 REQUISITI dell’INNESTO DEVE PREVENIRE : RETRAZIONE POSTOPERATORIA RETRAZIONE POSTOPERATORIA DISFUNZIONE ERETTILE VENOOCCLUSIVA DISFUNZIONE ERETTILE VENOOCCLUSIVA ( dovuta alla fibrosi areolare al di sotto dell’innesto: sono a maggior rischio gli innesti che richiedono un maggior rimaneggiamento tissutale per l’attecchimento)

16 REQUISITI dell’INNESTO DEVE ASSICURARE : ELASTICITA’ (anche dopo l’attecchimento) ELASTICITA’ (anche dopo l’attecchimento) ISTOCOMPATIBILITA’ ISTOCOMPATIBILITA’ SUPERFICIE ENDOTELIALE per il TESSUTO CAVERNOSO SUPERFICIE ENDOTELIALE per il TESSUTO CAVERNOSO

17 CHIRURGIA di PLACCA ed IMPIANTO PROTESICO


Scaricare ppt "Scuola di Chirurgia Laser - Scuola di Patologia Genitale Corso Monotematico “PATOLOGIA DEL PENE” Milano, 9 - 10 novembre 2000 MALATTIA di La Peyronie."

Presentazioni simili


Annunci Google