La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Π “Ho Capito Che Ti Amo ” Pinturas: Aldo Luongo Intérprete: Nicola di Bari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Π “Ho Capito Che Ti Amo ” Pinturas: Aldo Luongo Intérprete: Nicola di Bari."— Transcript della presentazione:

1

2 Π “Ho Capito Che Ti Amo ” Pinturas: Aldo Luongo Intérprete: Nicola di Bari

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27 Ho capito che ti amo Quando ho visto che bastava Un tuo ritardo Per sentir svanire in me L'indifferenza, Per temere che tu non venissi più. Ho capito che ti amo Quando ho visto che bastava Una tua frase Per far sì che una serata Come un'altra Cominciasse per incanto a illuminarsi. E pensare che poco tempo prima, Parlando con qualcuno, Mi ero messo a dire che oramai Non sarei più tornato A credere all'amore A illudermi e sognare. Ed ecco che poi Ho capito che ti amo, E già era troppo tardi per tornare. Per un po' ho cercato in me L'indifferenza, Poi mi son lasciato andare nell'amore. Per un po' ho cercato in me l'indifferenza Poi, poi mi son lasciato andare nell'amore. Ho capito che ti amo

28 Aldo Luongo, un artista consagrado Aldo Luongo nació en Buenos Aires (Argentina) en Se establece definitivamente en Los Ángeles (USA) como pintor y escultor, y desde entonces, su arte y su renombre no han dejado de crecer. Luongo, como lo hacen algunos escritores y compositores, describe, analiza, afirma y ofrece al público, su vida y sus experiencias a través de su arte. En cada cuadro hay un paisaje, una escena, un ser querido y un instante de la realidad que lo ha impresionado. Su ductilidad le permite homenajear a pintores que lo han influenciado, como Degas y Monet, en series que imitan a sus respectivos estilos.

29 Imágenes procedentes de Internet Sin ánimo de lucro – Non profit Π


Scaricare ppt "Π “Ho Capito Che Ti Amo ” Pinturas: Aldo Luongo Intérprete: Nicola di Bari."

Presentazioni simili


Annunci Google