La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NESSUNO SI SALVA DA SOLO. L’esperienza non è ciò che succede a un uomo, ma quello che un uomo realizza utilizzando ciò che gli accade. Aldous Huxley.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NESSUNO SI SALVA DA SOLO. L’esperienza non è ciò che succede a un uomo, ma quello che un uomo realizza utilizzando ciò che gli accade. Aldous Huxley."— Transcript della presentazione:

1 NESSUNO SI SALVA DA SOLO

2

3 L’esperienza non è ciò che succede a un uomo, ma quello che un uomo realizza utilizzando ciò che gli accade. Aldous Huxley

4

5 Non chiedere una vita più facile, chiedi di essere una persona più forte. Anonimo

6

7 Accadono cose che sono come domande, passa un minuto oppure anni, e poi la vita risponde. Alessandro Baricco

8

9 Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi, molto prima che sia accaduto. Rainer Maria Rilke

10

11 Quando mai si pretenderebbe da un cigno una delle prove destinate al leone? In che modo un brano del destino di un pesce si inserirebbe nel mondo del pipistrello? Pertanto fin da bambino credo di aver pregato soltanto per la mia difficoltà, che mi fosse concessa la mia e non, per errore, quella del falegname, o del cocchiere, o del soldato, perché nella mia difficoltà voglio riconoscermi. Rainer Maria Rilke

12

13 E’ difficile il nostro compito, quasi tutto ciò che è serio è difficile, e tutto è serio. Rainer Maria Rilke

14

15 E’ questo in fondo l’unico coraggio che si richieda a noi: essere coraggiosi verso quanto di più strano, prodigioso e inesplicabile ci possa accadere. Rainer Maria Rilke

16

17 Noi viviamo molto vicini. Quindi il nostro scopo della vita è aiutare gli altri. E se non potete aiutarli, almeno non fate loro del male. Dalai Lama

18

19 Tutti noi siamo un po’ come libri che gli altri leggono. I più si fermano alle prime pagine, altri le scorrono frettolosamente, qualcuno ci legge con attenzione. Nessuno però potrà mai andare oltre il libro e conoscere la nostra anima. A meno che per leggere non usi l’anima a sua volta. Mazzantini

20

21 Non aver paura della vita. Credi invece che la vita sia davvero degna di essere vissuta, e il tuo crederci aiuterà a rendere ciò una verità. William James

22

23 Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare come si è vissuto. Paul Bourget

24 L'anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci, soprattutto perché provi un senso di benessere quando gli sei vicino. Charles Bukowski

25 La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta. Theodor Wiesengrund Adorno

26 Non vale la pena avere la libertà se questo non implica avere la libertà di sbagliare. Mahatma Gandhi

27 La verità vi renderà liberi. Sacre Scritture

28 Lettera di V. Uscendo da qui, tre mesi fa, avrei detto: ”In questo posto magico ho trovato molti Angeli che mi hanno ridato la vita”, oggi uscendo dallo stesso posto dico: ”Qui ci sono persone fantastiche che mi hanno voluto aiutare… e che mi vogliono aiutare”. Siete stati miei Angeli!

29 Ho forse avuto più bisogno di voi in questo mese che quest’estate, quante mie lacrime avete raccolto, quante parole avete ascoltato che a me sembravano banali, per voi mai niente lo è stato. Avete riempito i miei silenzi, la mia solitudine.

30 Quante difficoltà ho scoperto di avere, quanti scheletri avevo riposto nel mio armadio, ma se non c’eravate voi non sarebbero tornati alla luce e probabilmente, prima o poi, mi avrebbero seppellito.

31 Per voi non sono mai stata “Il mio passato”, non sono mai stata “La malattia”, ma semplicemente V., che può sbagliare, che ha un problema, ma non è il problema… vorrei saper vedere come voi… forse un giorno ci riuscirò.

32 Mi è difficile accettare che arriva un momento nella vita in cui ho bisogno dell’aiuto di qualcuno, che non posso fare tutto da sola e che da sola avevo imparato solo a farmi male.

33 Mi sento una bimba imbranata che deve essere accompagnata per mano… ma una bimba molto curiosa.

34 Grazie perché al momento in cui ho chiesto “Aiuto” ho trovato una schiera di persone pronte ad ascoltarmi, non c’è mai stato nessuno che mi abbia detto: “non ho tempo”; grazie a tutti.

35 Grazie perché mi avete fatto sentire ascoltata… e non mi avete lasciata sola… E’ terrificante la solitudine, ma è uno spazio senza tempo!

36 Avevo bisogno di parlare… per elaborare… per rompere un silenzio radicato da anni. E’ stato faticoso venire a dirvi: “Vi posso parlare 10 minuti?” ma ce l’ho fatta… e non me lo avete mai fatto notare.

37 Scusatemi se sono venuta da voi troppe volte… scusatemi perché avete dovuto ascoltare un sacco di “Stronzate”, scusatemi perché spesso avevate altro da fare, scusatemi perché parlando con voi non riuscivo a guardarvi negli occhi…

38 …non è educazione, ma la vergogna non mi faceva alzare lo sguardo.

39 Non dimenticherò mai nessuno di voi… ognuno siete stato un pezzo fondamentale del mio ritorno alla vita. Come è subdola questa malattia!!!

40 Sento affetto per ognuno di voi… Avrei tanto da dirvi… ognuno di voi è stato fondamentale. Non faccio nomi per non dimenticare nessuno… tanto ognuno sa…

41 Grazie, grazie di cuore per tutto, a tutti. V.


Scaricare ppt "NESSUNO SI SALVA DA SOLO. L’esperienza non è ciò che succede a un uomo, ma quello che un uomo realizza utilizzando ciò che gli accade. Aldous Huxley."

Presentazioni simili


Annunci Google