La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il manuale del perfetto candidato La politica e le sue eterne logiche Università degli Studi di Pavia Dipartimenti di Scienze Politiche e Sociali, Studi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il manuale del perfetto candidato La politica e le sue eterne logiche Università degli Studi di Pavia Dipartimenti di Scienze Politiche e Sociali, Studi."— Transcript della presentazione:

1 Il manuale del perfetto candidato La politica e le sue eterne logiche Università degli Studi di Pavia Dipartimenti di Scienze Politiche e Sociali, Studi Umanistici, Giurisprudenza, Ingegneria Industriale e dell’Informazione, Scienze Economiche e Aziendali. Corso di laurea interdipartimentale in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità Relatore: Chiar.mo Professor Gianluca Mainino Correlatore: Chiar.mo Professor Stefano Colloca Tesi di Laurea di: Giuseppe Zabbara Matr Anno Accademico

2 IL COMMENTARIOLUM PETITIONIS «Caro Marco, benché tu possegga tutto ciò che gli uomini riescono ad ottenere con il talento o con la pratica o con l’applicazione, tuttavia, in nome del nostro affetto, non ho ritenuto fuori luogo scriverti quanto mi veniva in mente nel riflettere giorno e notte sulla tua candidatura.» Quinto Tullio Cicerone

3 La condizione di homo novus La frequentazione degli elettori I costi della campagna elettorale LA DISCESA IN CAMPO 2000 ANNI FA IL CONTESTO

4 LA DISCESA IN CAMPO 2000 ANNI FA LA STRATEGIA Le amicizie Una campagna capillare e itinerante Spettacolarizzazione e culto dell’immagine Eloquenza: arma di difesa e attacco Non dire mai di no Non sbilanciarsi

5 A ROMA TUTTO SI COMPRA… La pratica della corruzione I brogli elettorali Dal voto palese al voto segreto Democrazia? No Aristocrazia senatoria

6 …MENTRE OGGI SISTEMA ELETTORALE: Suffragio universale Parità di voto Scrutinio finale CARRIERA POLITICA: Nessuna distinzione tra classi sociali PROPAGANDA: Mezzi di comunicazione di massa Popolarità

7 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

8 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

9 Pdl, figuranti pagati per riempire la piazza: "Ci danno 10 euro, arrotondiamo la pensione"

10 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

11 Renzi scende... in camper: la grande sfida delle primarie

12 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

13 Bersani e la favola della personalizzazione della politica

14 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

15 Lobbisti d'Italia Tutti fanno lobby: le grandi imprese private, come la Fiat; quelle pubbliche, come l'Eni o l'Enel; i sindacati e la Confindustria, i consumatori e gli ambientalisti, i notai e i tassisti, i costruttori e i commercianti, le banche e le assicurazioni. La fa pure la Chiesa, si sa.

16 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

17 Commissione Ue, in Italia corruzione preoccupante. Malmström: fiducia minata Gunnella arrestato nella sua villa L'ex ministro aveva annunciato che si sarebbe costituito ma i carabinieri l'hanno scovato prima. Era nascosto in casa e ogni volta che vedeva movimenti sospetti si rifugiava in un vicino casolare

18 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

19 «In città controlliamo voti» Ecco il mercato delle preferenze Ricostruiti i flussi di voti «acquistati» dai calabresi alle precedenti tornate elettorali. Il boss intercettato: «L'assessore ce lo abbiamo in pugno»

20 ANALOGIE Dagli accompagnatori ai figuranti Il candidato itinerante L’uomo prima del partito Le lobby come moderne sodalitates La corruzione I brogli elettorali Voto segreto vs voto palese

21 Decadenza, la battaglia infinita così può rivivere il voto segreto

22 OGGI COME IERI «La fortuna degli Stati dipende senza dubbio dalla saggezza degli uomini migliori, tanto più che proprio questo volle la natura, cioè che coloro che eccellono in virtù e coraggio comandassero sui più deboli e questi fossero disposti ad obbedire. Si dice però che questa ottima forma di governo sia danneggiata da errati giudizi degli uomini, che per ignoranza della virtù, patrimonio di pochi e solo da pochi riconosciuta ed apprezzata, giudicano migliori coloro che sono potenti per ricchezza e nobiltà di sangue. Così per tale errore accade che uno Stato sia retto non dalla virtù, ma dalla potenza di pochi, che con la forza si arrogano il nome di ottimati, mentre in realtà di tale nome non son degni.» Marco Tullio Cicerone


Scaricare ppt "Il manuale del perfetto candidato La politica e le sue eterne logiche Università degli Studi di Pavia Dipartimenti di Scienze Politiche e Sociali, Studi."

Presentazioni simili


Annunci Google